Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 05/20/2019 in all areas

  1. 1 point
    Suonare da culo nei video di Andertons è come ricevere un'attestazione di prodotto riuscito.
  2. 1 point
  3. 1 point
    Takeharu era uno dei brand di Suzuki (non quello delle moto: Kiso Suzuki Violin Company...quello che faceva chitarre). Una stupenda copia LP con tanto di intarsio "tree of life" sulla tastiera l'aveva anche un mio amico molti anni fa. (Quella chitarra è tuttora esposta appesa al soffitto del più noto negozio di strumenti di Piacenza,circondata da Ibanez d'epoca e altri strumenti "storici".) E anche questa - confermo - suonava veramente benissimo.
  4. 1 point
    Da qualche parte avevo sentito che le chitarre andrebbero tenute "in un posto dove anche a te non dispiacerebbe stare". Sicuro non vivrei in cantina. Quelle chitarre non erano malaccio. Avuta un dieci anni fa circa era divertentissima e poi l'avevo pagata una miseria in un mercatino della mia zona. L'avevo poi scambiata con una copia Les Paul Japan disastrata tipo Ibanez PF di marca "Takeharu" alla quale avevo riparato la paletta spezzata e rifinito a gommalacca. Col senno di poi quella l'avrei tenuta perché suonava più che bene...
  5. 1 point
    #BandOfTheCentury
  6. 1 point
    No va beh, se avessi una firma ci andrebbe dentro. Eroe.
  7. 1 point
    Finita ieri sera, era messa malissimo: ho dovuto anche stuccare e spianare la tastiera per ritastarla...
  8. 1 point
    Sondaggio: l'idea era di finirla solo a gommalacca, però ci sono un paio di stuccate che preferirei coprire... Ma di che colore la faccio se la vernicio? Io dico wine red...
  9. 1 point
    Ero passato, dopo mesi, su radiochitarra per farmi una risata... e ci sono riuscito. Due parole sulla questione Gurus: Prima cosa, comprate in continuazione roba prodotta in Cina, la pagate pure fior di mila euro (APPLE, elettronica di vario genere, vestiti... APPLE) ma in quel caso la gente è solita sparar cagate tipo “ma Apple ha un controllo qualità della madonna”, “ma le componenti Apple sono fatte da Pdor figlio di Kmer in persona”...... 2- se vi si propone un prezzo adeguato alla componentistica e alla produzione, guardate la provenienza solo quando dovete far i signori del made in Italy o USA. 3- vi viene spiegata dal produttore per filo e per segno la catena di produzione e parlate senza alcun riguardo o rispetto verso la suddetta persona. Non so voi ma io sono stato educato diversamente. Idea mia.. il 90% di voi non riconoscerebbe un wah xotic da un wah bbe (e mi ci metto anch’io) Solo che a voi piace sputare merda a prescindere sulle persone e parlare tanto per dire la vostra. ma quanti di voi hanno provato il pedale, quanti lo proveranno dopo che sarà completamente assemblato in Cina? Domanda: Se una cosa non vi piace non potete semplicemente evitare di comprarla d evitare parlar male, a priori, della gente che con la musica ci vive? No, dimenticavo.. Voi avete l’orecchio di Eric Johnson, avete provato ogni tipo di pedale e ampli costruito, suonate come foste la fusione tra greg howe e John Scofield e riconoscereste una PRS Private Stock tra mille china production. (Ricominciate a darmi addosso AHAHAHAHAHAHAH) Si si.. son tornato sul forum per infiammare le cose.. Grazie per la risata. Ripasseró tra un annetto per assicurarmi che non siate cambiati nel frattempo 😂 Ps. @Chicco Gurus mai provato le tue produzioni ma spero di farlo presto a prescindere dalla provenienza. Io la roba la compro se suona bene e se prodotta secondo standard di qualità elevati. Punto. Domanda per gli Eric Johnson del forum: Quante ORE suonate e quante ore passate scrivendo cagate su un forum??
  10. 1 point
    Comunque, giusto per chiarire: La pcb l’ho sempre fatta fare in cina, sono le migliori, hanno i macchinari piu moderni, e la maggior parte dei produttori di pcb in italia le fanno li e dicono di fare il test elettrico in italia, io so solo che in oltre 6000 pcb fatte non ho mai avuto UN solo problema. le valvole sono cecoslovacche, switch e prese jack sono italiani, condensatori wima, resistenze tutte all’1%, potenziometri sono alpha originali da 16mm.. i componenti attivi sono americani, japponesi etc.. l’unica cosa che cambia rispetto a prima, è l’indirizzo di dove vengono saldati i componenti sulla pcb.. prima era nelle marche, ora è in cina. Le pcb con i componenti arrivano a faenza come prima, le collaudo come prima, e assemblo i pedali come prima.
  11. 0 points
    Giuro che non so una mazza. Pensavo che Gurus fosse nato a seguito di una separazione consensuale con Cicognani. Ma qua mi sa che per spettegolare si deve evocare il @Uilliman Coscine Terzo. Altro che la portinaia (buon'anima, ormai, persa a giocare appresso ai pedali per fare le sigle dei cartoni animati @molokaio).
×