Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 07/27/2019 in all areas

  1. 2 points
  2. 1 point
    Mmmm... c'è un errore di fondo però nella domanda, che presuppone una conversione totale del segnale (cosa vera per alcuni pedali tipo Eventide, Line6 ed altri); la maggior parte dei pedali Delay e Reverb digitali invece hanno un analog dry path, il che ad esempio nel caso di un delay significa che il segnale principale resta sempre analogico, non c'è conversione AD\DA del nostro suono dry, e solo le ripetizioni sono generate da processore digitale: i vari delay Strymon, il TRex Replica, Memory Lane jr sono solo alcuni esempi, ma ormai direi un buon 80% dei pedali digitali è così. Altro discorso invece sono i buffer integrati in molti di questi pedali... è quello che molto spesso dà quella sensazione di "suono più freddo", se non progettato per essere il più trasparente possibile.
  3. 1 point
    non marcio in senso assoluto, ma rispetto al Bogner, che è abbastanza fighetto, si. Il Timmy/OD11/AmpEleven ecc sono ben equlibrati lungo tutta la banda, ma non sono dei booster lineari. Sporcano il suono in modo abbastanza educato, ma che non mi stupisce non essere di gradimento a tanti. Il last boost dell' Amp Eleven è bello, ma ne è difficile la regolazione del volume. Difficoltà che comunque sia ha anche col Bogner.
  4. 1 point
    L'ho avuto per un annetto o due diversi anni fa. Ne conservo un buon ricordo, ma all'epoca suonavo cose abbastanza diverse quindi non saprei dirti proprio con precisione. Mi pare ci si tirasse fuori un suono alla AC DC senza particolari problemi con il gain basso.
  5. 1 point
    A me in realtà sfugge anche l'utilità di un macchinario di quel potenziale se l'obiettivo è solo suonare in casa (senza pretese di registrare, chiaramente). Voglio dire, puoi avere praticamente qualsiasi ampli esistente profilato a portata di mano...e allora? O vivi per coverizzare artisti famosi come un ossesso, e credo la cosa stufi anche presto, o secondo me finisci per scaricare ogni giorno un profilo nuovo, provarlo 5 minuti, prendere atto che è figo un tot e poi via di nuovo. Voglio dire c'è chi cambia uno stompbox al mese, figuriamoci come può finire con dei profili di ampli sul web.
  6. 1 point
    Oggi in negozio ho assistito alla prova di un Foxgear Futura. Impressioni? A livello visivo lo chassis retroilluminato ricorda le insegne di alcuni esercizi commerciali cinesi, mentre in ambito timbrico non sono riuscito a comprendere cosa fosse in realtà questo pedale. Echo? Riverbero? Modulazione? Non so.
×