Jump to content

Macs

Members
  • Content count

    584
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Macs

  1. Macs

    Macs...

    dopo una vita che son iscritto (ma continuo a scrivere molto poco e a leggere parecchio 😄 ) posto tutta la mia attrezzatura. E' la stessa da parecchio tempo, l'unica novità è la Bogner Eclipse arrivata la settimana scorsa...ah, la pedaliera in questa foto è da cablare perché ho montato tutto su una rockboard e passato da George L's a Mogami... Spero vi piaccia 😉
  2. Macs

    Liutaio piemonte

    Il migliore. IL liutaio di Torino. Fa dei lavori della madonna (anche come verniciature e restauro chitarre e bassi vintage). Ha uno standard qualitativo molto molto alto, che si riscontra (anche giustamente) nel suo tariffario. Enrico di boxguitar è un altro molto bravo, con una grossa predilezione per chitarre tipo strato/tele...il problema è che non sempre fa lui questi lavori ma li delega ai due colleghi (che non ti so dire come lavorino). A ciriè e dintorni c'è Cisco (liutaio storico di liuteria Alvermann) che è bravo il giusto. C'è In ultimo Silvano Tommasini (ha fatto delle repliche strat ad Andrea Braido), liutaio di valore oltre che persona squisita (ha fatto recentemente una replica della Paradis di PIno Daniele, marchio ormai introvabile, a Ciruzzo Ferrara che oltre che ad essere campione di calcio, amico di Pino sembra sia un ottimo strimpellatore). Se avessi una chitarra di valore (vintage etc etc) senza dubbio Mari (ma consiglio la visita di persona). Altrimenti c'è l'imbarazzo della scelta (personalmente, visto che sono quasi tutti amici vado praticamente da tutti quindi non avrei un consiglio particolare).
  3. Macs

    Pedalboard Side Panel

    spettacolo..!! Che modello è? E quanto è costata?
  4. Macs

    Macs...

    Occhio che questa è la sorellastra della Helios: sostanzialmente è una 3 canali molto più incazzata e compressa della Helios...a parte il look e la derivazione british sono ampli un pochino differenti. Provata anch'io la Helios più di una volta (l'ha presa un amico): molto molto bella, tutte le.modalita suonao bene...meglio, a mio parere, la versione 50 w sui crunch/distorti, il suono è cremoso da far paura. La Mercury a mio parere è un'ottima testata: tra le due canali a prezzi accettabili sul.mercato la reputo.una delle.migliori (nonostante non sia mai stato un grande fan dei prodotti Brunetti)...sul volume: concordo che un valvolare per suonare bene deve aver almeno un discreto volume...però una cosa che ho imparato negli anni, altrettanto importante è conoscere bene l'ampli e la propria strumentazione. Ormai con i pre delle testate moderne si suona a tutti i volumi...in qualche modo con l'eq e i pedali il suono preferito lo si ottiene. Certo che un finale imballato ha il suo perché 😉
  5. Macs

    Macs...

    Ciao Steve...non l'ho mai usato..con la Mercury (50watt) che ho da ormai da parecchio tempo e ha all'attivo tanti live non ne ho mai avvertito la necessità. Con l'Eclipse non saprei dirti perché ce l'ho da una settimana e devo ancora metterla a ferro e fuoco in sala...a naso ti direi che con le varie opzioni disponibili sull'ampli non ne avrò bisogno. Ti dirò tra un po'...😉
  6. Macs

    Macs...

    💪🤙 E' una Pacer Custom I dell'87. La mia prima chitarra di livello (costava anche un bella legnata in quegli anni). E' tutta originale se si escludono le sellette del Floyd e il selettore a 5 posizioni (che non c'era, aveva solo un sistema di 4 microswitch). Comunque per la cronaca: le due Gibson Les Paul (standard 1992 e Gold Top) e la Kramer blu sono chitarre "originali". Le altre son tutte tarocche 😄 tutte assemblate e verniciate dal sottoscritto: la maggior parte dei legni arriva da warmoth ma c'è anche un manico AllParts, un body e manico MusikRaft e un altro (body) preso da boxguitar 😉
  7. Macs

    Macs...

    Grazie mille 🙂 In realtà sulla Coral Pink (in foto sembra fiesta ma non lo è) ieri ho montato un set di bareknuckle irish tour (così almeno ne ho una con la configurazione SSS).
  8. Io ne ho 2: uno originale FR montato su una vecchia Kramer americana dell'85 e un FuTone montato su un gotoh (assemblata tipo strat)...rispetto ai blocchi originali le chitarre suonano non meglio, di più. Vero, è una modifica che aumenta sostanzialmente le medio basse ma è vero che rispetto a prima sono decisamente più"ciccie" e un aumento di sustain clamoroso. Concordo che per la spesa, ne vale assolutamente la pena. Ora, pee concordare in toto con il tuo post non mi rimane che comprarmi le.molle Raw e montarle sulla mia Strato CS 😁😁
  9. Ciao a tutti, vi scrivo perchè ho un grosso casino...ho da poco acquistato una HX effect che trovo molto valida, mi soddisfa la qualità degli effetti (stranamente ci sono anche vari od/boost/dist/comp utilizzabili decentemente) e vorrei farne una pedaliera veloce e compatta (con l'aggiunta dei soli pedali di wah e exp) così evito di portarmi alle prove 15 kg di pedaliera. Collegata con il metodo 4CM va benissimo ma per switchare il canale dell'ampli ho un grosso problema: appena collego il cavo sull'uscita EXP 2 (che mi permette di essere utilizzata per il cambio canale dell'ampli) parte un rumore (HUM) classico del ground loop (così mi pare di aver capito si chiami questo problema). Leggendo sul forum Line 6 vedo che succede a molti...domanda: come posso risolvere (da qualceh parte ho letto che sul cavo TRS basta tagliare la massa da un jack)? Alcuni hanno proposto un Midi Amp Switcher ma non vorrei spendere un capitale e l'idea di avere un altro aggeggio da collegare e alimentare non mi fa impazzire... Grazie a tutti, Macs
  10. No Lory, anche con la calza tagliata l'altro ampli non funziona...
  11. Fermi tutti: é sto 'nfame del loop fx dell'ampli..!!.provato oggi sulla mia Brunetti Mercury e su una Legacy che c'é in sala e funziona tutto..!! C'é.un leggero hum di sottofondo (non avevo con me il cavo con la calza tagliata e non volevo tagliarne un altro) ma funziona più che bene. Porca zozza sto ampli che ho a casa lo butto..!!
  12. Ho tagliato la schermatura (é quella la calza, giusto? Non mi insultare...:-)) sul cavo jack che parte dall'Hx. Tra l'altro: se uso un TRS (come suggeriscono loro) per.il cambio canale ho notato che se inserisco il jack stereo per 3 quarti nel jack foorswitch dell'ampli l'Hum sparisce. Poi se cambio un paio di volte il preset dal clean al crunch iniziano rumori infernali...ma funzionerebbe. Porca vacca.
  13. Ciao Pearl, sei stato gentilissimo...credo (e soprattutto spero).che non sia di quella"partita" la mia HX (l'ho presa nuova in negozio due settimane fa...e mi hanno fatto aspettare 1mesetto xché erano in consegna direttamente dalla casa madre).
  14. Ciao Lory, ho giá provato a tagliare la calza ma continua a farlo lo stesso...la cosa strana é che questo maledetto hum mi esce solo se connetto sto cazzo di cavo per il cambio canale sull'Ext º Ext2. Se lo utilizzo con il metodo 4CM senza il cavo per il cambio canale funziona bene. A sto punto non vorrei fosse un problema tecnico proprio del mio Hx...
  15. Ciao, ho letto sul forum Line6 dell'Ebtech e me parlano benissimo...di quello Vinteck in siti italiani ma leggo anche che in qualche modo influenzano il suono abbastanza pesantemente. Boh.
  16. Sul forum Kramer ricordo che qualcuno di autorevole (una decina di anni fa) diceva che fino a novembre dell'87 la produzione Kramer di fascia alta (Pacer Custom, Deluxe, Baretta, Stagemaster, Sambora etc etc) era tutta americana...per qualche anno seguente (quando Schaller sostituiva i pu e il ponte che in origine erano Duncan e Floyd Original) si spostò tutto alla Esp e successivamente con i fondi di magazzino in reupbblica ceca.
  17. sul mercatino ci sono un paio di Kramer Pacer Custom anni 80 (configurazione HSS con Floyd original sono anni 86-89, pu Duncan oppure con Schaller sia ponte che fine anni 80 inizio 90 quando le Kramer American erano assemblate con legname ESP) che sono una bomba e le paghi dai 200 ai 400 euro (considera che fu la Pacer Custom I, che ho tutt'ora e negli anni le ho regalato una gemellina, la mia prima chitarra di livello. Acquistata nell'87, costava da Merula 1 milione e mezzo senza custodia mentre la Les Paul Standard 100mila lire in meno...e le varie Strato (Plus, Standard etc etc) 300, 400 mila lire in meno,
  18. ciao a tutti, avrei bisogno di un consiglio: tempo fa ho ritrovato un set di single coil presi da una vecchia 62 reissue che mi passata per le mani tantissimi anni fa...i tre singoli, hanno il fondo rosso e documentandomi in rete sempra sia una serie prodotta nell'82 montate sulle vecchie Fullerton. Fondamentalmente non me ne faccio una sega, e avevo pensato di venderli: cifra onesta (considerando che son senza scatola perché smontati dalla reissue)? grazie mille Macs
  19. Vabbé, tanto alla fine ho deciso di montarli su una strato che ho in casa: belli, ma i miracoli son altri 😂😂. Per il momento lí tengo, vedremo in futuro se li metto in vendita o no (comunque pensavo a 250 euro). Grazie a tutti per le dritte... Macs
  20. Macs

    Quali pickup per Tele?

    Mi accodo ai TE59. E suggerisco anche i Duncan Antiquity
  21. Il tuo discorso non fa una grinza e mi trova assolutamente d'accordo: anch'io andrei su un marchio garanzia a discapito di un'assemblea soprattutto a quelle cifre
  22. Sulla questione rivendibilitá non ci piove...fender Suhr Tyler etc etc sono assegni...ho proposto le voodoo solo perché si parlava di liuteria e mjt... ;-)
  23. Ti posto il video il video di Davide (suonavamo imsiene fino alla settimana scorsa, la chitarra la conosco bene) con la sua nuova voodoocaster (ha venduto una CS53 sw non ricordo male) per questa...
×