Jump to content

jettojet

Members
  • Content count

    1,959
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by jettojet

  1. Onestamente non ho mai provato una Epiphone Dot e quindi non posso giudicare, quello che posso dire è che questa chitarra non sembra affatto economica come costruzione e suono, ho avuto e provato diverse Cort, Epiphone ma elettriche e non mi hanno particolarmente entusiasmato, magari è semplicemente un esemplare uscito bene (ce ne saranno sicuramente anche di Epiphone e via discorrendo), da diversi anni le Vintage hanno cambiato produzione, dal 2014 le simil 335 hanno modificato la forma ed introdotto l' offset nel retro del manico.
  2. Giusto, alle Reflectors non avevo pensato!! Per le corde, se dovessi cambiare scalatura devo fare anche nuovo setup, corretto? Come marche sarei attratto dalle Dogal carbonsteel, Elixir Optiweb o D' Addario Nyxl
  3. Si hai ragione, infatti ci stavo pensando proprio in queste ore, sarà la prima cosa che farò insieme ad un cambio di corde, a proposito quali mute mi consigliate? Ora credo abbia su delle Ernie Ball, ma non è che mi facciano impazzire, questo da anni ormai🙄
  4. Eccone una, purtroppo qua piove sempre, questa è giusto per farla vedere e non le rende giustizia.
  5. Tranquilli, presto farò un set fotografico, ora il tempo non lo consente, aspetto che torni una bella giornata di sole😉
  6. Cosa ne pensate della nuova serie Sire guitars lanciata da Larry Carlton? A me intriga la semiacustica H7, ma hanno fatto anche la simil strato con manico roasted e la simil LP, sarebbero da provare.

    1. Show previous comments  1 more
    2. jettojet

      jettojet

      Le elettriche le vedo sui 540-550, la semiacustica sui 600, prezzi tutto sommato accessibili, poi andrebbero cmq provate...

    3. jettojet

      jettojet

      Non vedo però uno come Larry Carlton mettere la faccia per una boiata totale, fosse Bonamazza il discorso cambierebbe😅

    4. Greg

      Greg

      Oddio attenzione reparto bassi hanno fatto un gran bel lavoro. Sono comunque strumenti rifiniti davvero bene e con un elettronica attiva di ottima qualità. Sulle chitarre c'è da capire un po'. 

    5. Show next comments  6 more
  7. Il problema è che i chitarristi sono per lo più dei conservatori, comprano le solite due o tre marche e si aspettano più o meno lo stesso prodotto con al massimo qualche dettaglio in più, questo Fender lo sa bene ed ecco perché non propone qualcosa di veramente nuovo...chi lo comprerebbe? Pochi, davvero pochi...
  8. jettojet

    Ma le Peter Florance?

    Provato solo i singoli, i miei preferiti erano di gran lunga i 70, davvero belli e ricchi di sfumature, i 60 non mi avevano entusiasmato, li avevo trovati un po' troppo scarichi, i 50 mai avuti, così come gli humb. Onestamente le chitarre non le valuterei in quella fascia di prezzo.
  9. jettojet

    Un saluto a tutti!

    Benvenuto anche da parte mia, questo è il regno della tentazione😅🤐
  10. jettojet

    Stratoidi di liuteria

    Bella sicuramente, ma, per curiosità, quanto hai speso poi?
  11. Maledetta Gas da 335, economica e non...non passa mai!!!

  12. Qualcuno ha avuto esperienze di acquisto da Moreno Meroni?

    1. Daniele.

      Daniele.

      Ci sono stato alcune volte,ormai diversi anni fa. All'epoca ottimo assortimento,prezzi adeguati,"chimica" cliente venditore piuttosto scarsa...ma si può sopravvivere (all'epoca andavo tutte le settimane da LMN,quindi ero vaccinato che manco il Covid...)

    2. jettojet

      jettojet

      Grazie x il feedback😀

    3. ZOL

      ZOL

      ho fatto una permuta con lui ma tantissimi anni fa.......non mi ricordo neanche con cosa di preciso.

  13. jettojet

    Les Paul economica: quale?

    Ma come sono queste Tokai cinesi, hai per caso avuto modo di provare qualche LP o 335?
  14. jettojet

    Migliore stratoide sotto i 500 euro

    In realtà si, mica possono fare un processo alle intenzioni, il diritto di recesso nasce proprio per tutelare l' acquirente che non può materialmente provare lo strumento, per cui puoi provare e restituire tutto ciò che vuoi se preso online e non sei tenuto nemmeno a dare giustificazioni, purché tu ne dia comunicazione nei 14 giorni dalla ricezione della merce e purché sia integra, certo se la butti dal settimo piano e poi la rendi è ovvio che non sia valido.
  15. jettojet

    Les Paul economica: quale?

    Come ti capisco😥 Tornando in tema, oltre a quelle linkate, valuterei anche le Vintage, che si distinguono per un buon rapporto qualità prezzo, in particolare hanno l' hardware Wilkinson, tipo questa per esempio: https://m.mercatinomusicale.com/mm/a_vintage-v100-fcs-flame-maple-cherry-sunburst-chitarra-modello-les-paul_id3810211.html
  16. jettojet

    Hb formato single

    Potresti anche valutare i famosi Schecter Monster Tone, o analoghi (I-Spira Duplo ad esempio, mi pare anche Pontillo ne faccia una sua versione), sono dei singoli ma con un range che si avvicina agli humb.
  17. L' unica Mirai che conoscevo fino ad oggi era ed è giapponese, tra l' altro prima auto ibrida ad idrogeno al mondo marchiata Toyota e non Troya😂
  18. Classic Vibe strato o tele? Risposta secca e motivata🤔

    1. Show previous comments  2 more
    2. marco_white

      marco_white

      boh, mi sa che c'è scritto "crafted in China" però. La Classic Player l'ho avuto per ben due volte, ma sono passati molti, troppi anni. Averla presa due volte ti fa rendere conto di cosa pensi di quella serie, ho avuto la Tele Baja mi sa 3 volte e la strato 2 (la tele 60 invece fa cagare, suona finissima). La Classic Player è un bel suonare, e ti fa incazzare, così come la Baja, perché ti fa capire che se volessero potrebbero farle belle chitarre con poco. A memoria credo di averla sempre venduta per il profilo del manico e per la verniciatura, gli stessi difetti della Classic Vibe, che però costa la metà. A pagarla più di €600 non ha senso però, a quel punto ti avvicini troppo a Vintera e forse Road Worn (che ho preso, mi deve arrivare).

    3. luis

      luis

      @marco_white intendi la Classic player '60?

    4. marco_white

      marco_white

      si, quella Sonic Blue, tra l'altro esteticamente bellissima. Ora ho preso una Road Worn prima serie, ma mi deve arrivare.

    5. Show next comments  6 more
  19. Cavoli, hai fatto un gran lavoro, sono contento che sia finita ad un vero Hamerofilo😉
  20. Sulla Chaparral li vedo bene, su una stratocaster avrei qualche riserva in più per i motivi che hai giustamente evidenziato.
  21. Esatto, hai articolato il discorso che ho cercato di introdurre prima, anch' io tra l' altro ho avuto in passato una SQ, gran bella chitarra, replicava fedelmente una stratocaster fine anni 70 probabilmente meglio delle originali corrispettive americane (almeno per quanto riguarda la precisione costruttiva), pagata ai tempi 450 euro, oggi i prezzi saranno ben maggiori.
  22. Ni, dipende, le Tokai Springy Sound e Goldstar Sound (ricordo che ne aveva una notevole lo Zio) erano di base gia' ottimi strumenti, ma al loro interno c' erano vari modelli, alcuni anche di pregio, altri meno e, se parliamo invece di Silver Star, decisamente non spenderei quei soldi, come non li spenderei per diverse JV Fender che in realta' erano in origine modelli economici, spesso con body in basswood piu' pezzi e vernice pesante. Esistono chiaramente anche JV che valgono si 1000 e piu' euro, ma assolutamente non tutte quelle che spesso vedo in giro sui mercatini e spacciate per grandi chitarre solo perche' hanno il seriale con JV.
  23. https://www.youtube.com/watch?v=ahWgmw9IMJE

  24. Al massimo puo' sempre dichiararsi come nipote di Mubarak😁😁
×