Jump to content

gigixl84

Members
  • Content count

    2,394
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Everything posted by gigixl84

  1. cristo il miosogno proibito..credo che billy gibbons con quella chitarra in mano si la xsona piu strfiga del mondo..dio quanto la vorrei..
  2. gigixl84

    Un diamante per me...

    beh,se intendii busrst pro non loso...ma l'uno e il due li ho avuti, e per me erano davvero bellissimi!! che pickup hi in mente?
  3. gigixl84

    Riverbero a molla

    ciao raga! domandona: stamattina mi son svegliato con l'insana idea di capire come funziona un reverbero a molla, tipo accutronics. girando e spulciando ho capito che il sistema funziona con una molla tesa e due trasduttori, posti uno al capo destro e l'altro al capo sinistro. in pratica il segnale arriva in ingresso e tramite il trasduttore viene trasformato in segnale magnetico. l'altro trasduttore si occuperà di raccogliere il segnale magnetico e di trasformalo in elettrico mandandoloin uscita verso un amp o quel che è. il punto è questo: volendone costruire uno ottenendo una buona qualità ma anche una relativa semplicità di costruzione..quali sono i presupposti? ossia: che tipo di trasduttori è bene cercare? dove trovare le molle? come andrebbero collegati i trasduttori(sono ignorante sorry) mi affido a voi!! ps..non so' neanche se sia la giusta sezione!
  4. gigixl84

    i modi: come si usano

    si e no. nel senso che ho capito che non + una cosa che usi come la pentatonica!:-)
  5. gigixl84

    TELECASTER

    di niente!:-) naturalmente per risultati eccellenti secondo me il liutaio è il liutaio..non ci so' cazzi.. se invece vuoi fare tutto da te puoi anche provarci! male che vada svernici tutto e ricominci da capo!
  6. gigixl84

    Spertzel

    ooooooooooops... :ult-aaaaa (6): :TRsorrisone:
  7. gigixl84

    Spertzel

    ciao a tutti! mi son ripreso una ibanez at300..chitarra stupenda! solo che ho un piccolo problema. come cavolo funzionano le spertzel?? volevo mettere tutte le molle al ponte, cosi ho svitato le rotelle e scordato il tutto. quando poi ho riavvitato le rotelle e accordato, si son rotte 2 corde, proprio sull'alberino delle meccaniche, e per giunta le penultime due!! com'è possibile? percavo avrei dovuto scordare senza toccare le rotelle?
  8. gigixl84

    TELECASTER

    non è solo questione di vernice. ma anche e sopratutto di mano e capacità di trattare la vernice una volta essiccata. jaxx ti ha consigliato un bel prodotto, la sayerlack, anche se bisogna precisare che è nitro-sintetica. io ho ottenuto spessori inferiori al 1mm con maxmayer nitrosintetica: 3 mani, essiccazione, levigazione; 3 mani, essiccazione, levigazione; 3 mani, essiccazzione, levigazione, lucidatura. un corpo strato in particolare; lo vercicia di un bel rosso(basi miscelate a caso) e poi levigato e lucidato moooooooooolto di fino. nel giro di 10 mesi, 1 anno ha cominciato a scoprirsi dove poggia il braccio..fa' sempre un bel effetto vedere la vernice scoprirsi naturalmente!:-) io comunque parlo da carrozziere che si diletta a verniciare qualche corpo ogni tanto, quindi prendetemi con le pinze. sono sicuro che un bravo liutaio avrebbe molto da dire in piu di me.
  9. gigixl84

    TELECASTER

    nono sono un liutaio, sia chiaro. io sono dell'idea che una vernice di eccellente qualità, che sia nitro, poly bicomponente o quelle che sia, ha bisogno solo di un eccellente verniciatore che sappia ben dosare le mani. sulla nitro c'è da dire che ho tanto girato per trovarne un po e alla fine...non è la stessa nitro che tutti credono. la vecchia nitro la usava mio padre in carrozzeria negli anni 70 e mi racconta che ci volevano dalle 4 alle 7 mani per avere uno spessore irrisorio, come se non bastasse ti durava si e no un 3-4 mesi. da un po di anni la formula stessa della nitro non è la stessa. era vernice troppo inquinante e cancerogena per poterla portare avanti fino ai giorni nostri. quella che usano i liutai oggi è un bel compromesso, e ti assicuro che solo loro possono aquistarla. riguardo al discorso fender: ho visto delle reissue anche fullerton-era...sempre quei bei 2 mm di vernice e in piu quel cacchio di fondo. l'ho sverniciato varie volte, credimi: è di pessima qualità. in italia un fondo del genere(dovrebbe essere poly) lo trovi a 2 euro al kg. estremamente duro e vetroso x non parlare della polvere che produce in fase di carteggiatura: non molto salutare x i polmoni!!
  10. gigixl84

    TELECASTER

    uhm..si..ho sverniciato una 20 di chitarre, da 100 alle 1000 euro, e di differenza ne ho vista poca. sono appassionato di vernici xkè ci lavoro 14 ore al giorno, tutto qua.
  11. gigixl84

    TELECASTER

    saranno due vernici diverse, ma di base hanno entrambi un fondo di vernice di pessima qualità, quindi se si o non sia nitro fa poca differenza...anche io ho in mente una tele. credo prendero' dei pezzi grezzi da warmoth e poi li faro' verniciare, e magari reliccare!
  12. comunque è una legenda che la tele suoni piu acida della strato. la classica tele in frassino e acero ha un suono grossissimo al ponte, mentre una strato classica tipo la 62 al ponte è insuonabile, almeno per me.
  13. posso dire la mia? ho posseduto diverse strato, e me ne sono fatte prestare parecchie, compresa una masterbuilt primi 2000. premettendo che i gusti son gusti, mi sento di affermare che quando la costruzione è sufficente, e i materiali altrettanto, qualsiasi strato suona bene, partendo dalle squier, passando per le mex e arrivando ad american standard, custom shop, liuteria eccetera. io sento la differenza a livello di feel del manico, ma mettendola in mano ad un chitarrista di medio livello non credo che io che sto ascoltando possa trovare differenze enormi. quello che davvero fa la differenza è chi suona e l'ampli: sono i due soli elementi che possono stravolgere un suono.
  14. gigixl84

    TELECASTER

    ohoh calma con le offese eh!(modalità carrozziere attiva) io ho avuto una tele 52. una chitarra onesta...secondo me non vale quello che costa ne da nuova ne da usata. è vero la vernice è molto spessa. io ho risolto la cosa ai miei tempi spianandola di brutto partendo da una 800 e finendo ad un 3000 e poi lucidata di fino. successivamente reliccata anche. in realtà non si risolve molto, perchè sotto la vernice c'è un bello strato di un fondo che dovrebbe essere turapori o comunque qualche vernice poliuretanica. i pickup non erano male, ma difficilmente ci si poteva andare oltre il rock 'n' roll. concordo che un assemblata suonerebbe meglio!
  15. gigixl84

    nuova chitarra presidenziale

    ha la fine della tastiera stondata, come la mia boker! :TRsorrisone: baol seguo le tue compere da una vita..mi sarei aspettato una prs private stock o qualcosa del genere! per strafiga è strafiga pero' non te ce la vedo addosso!
  16. sei uno dei pochi che suona blues senza suonare le solite cose, hai molto gusto è un bel tocco personale..hai un vibrato selvaggio, secondo me tutto dovresti fare tranne che controllarlo!
  17. ci vuole un bel manico per gestire un simile strumento.
  18. http://www.mercatinomusicale.com/mm/a_Chitarra-di-liuteria-boker_id2087486.html :TRsorrisone:
  19. si si, senza dubbio; concordo appieno.infatti non è che sto con la speranza di riavere i sghei indietro..mi affido al suo buon cuore..altrimenti niente, non posso mica ammazzarmi!
  20. massi dai sono stato un po stronzo e ingenuo, ma mi servirà come lezione! se si dovesse fare una percentuale pero' non credo di avere neanche l'1% di torto. io ho pagato quanto mi è stato chiesto; mi è stato promesso mari e monti ma mi è stata rifilata una ciofeca..c'è poco da discutere no? indipendentemente dal riuscire ad avere un risarcimento o meno.
  21. un altra precisazione. sempre per iscritto, ho un mail in cui dice che a gennaio avrebbe dovuto mettersi in regola..intanto io sto senza scontrino e senza fattura.
  22. oh scheggia, chiariamo un paio di cose pero'. io nelle prime mail ho un paio di frasi del tipo che mi dice che "la chitarra uscira perfetta, meglio di una prs". riguardo allo shape del body che ho disegnato io, e che ovviamente per me è un capolavoro :TRsorrisone: , io gli ho fatto uno schizzo, non un progetto al cad, e per giunta su un foglio a4. se c'è qualche imprecisone, come minimo non dovresti smussarla???? o secondo te ho volutamente fatto una spalla mancante squadrata??? lui ha semplicemente preso il mio schizzo e portato a grandezza naturale..son cose da farsi secondo te? un altra cosa, per chi crede che per me 700 euro siano spiccioli: a me quei soldi pesano tantissimo; io intendevo "pochi" in quanto si parlava di liuteria..oh, io ci metto un mese a guadagnare 700 euro eh! l'unico motivo per cui sto pian pian lasciando(per il momento) scivolare la cosa è semplicemente perchè: 1) sono stanco di avvocati e di sbattimenti 2) l'uomo in questione c'ha moglie e figliola, e un po mi dispiace..
  23. we we!! staimo calmi eh! :TRsorrisone: disgraziato, me ne vado da un forum per non sentirti piu e ti fai vivo qui??? scherzo va', meno male che ti sei trasferito anche tu qui! il link l'ho letto, ma ti diro..non so ancora cosa devo fare, lascero' passare qualche giorno e poi decidero'! un ultima cosa: se conosci qualcuno che vuol vendere un lonestar head mi fai un fischio ok? :TRsorrisone: :TRsorrisone: :TRsorrisone:
  24. buon padre di famiglia? ma vaffancuore scheggia va', mi son appena lasciato con la morosa, avro' il diritto di fare qualche cazzata per rialzarmi il morale no? :TRsorrisone:
×