Vai al contenuto

peppe80

Members
  • Numero contenuti

    277
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

15 Good

Su peppe80

  • Rank
    Member

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Malta

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Attiva
  1. peppe80

    Chitarre Freshman

    Qualcuno le ha mai provate? Sentito mai parlare di questo brand? Sono alla ricerca di una acustica di qualità dopo anni di Ibanez Artwood di fascia medio bassa, circa 500 euro, vorrei prendere un qualcosa di superiore diciamo, budget tra 1500 e 2000, e sto facendo ricerche su vari marchi, in primis Gibson, Guild, Taylor, ma ieri in un negozio mi sono imbattuto in questo marchio, scozzese, hand made, e ne ho provate due una da 2200 euro, serie D600 mi sembra ed una da 350 euro che suonava molto bene, paragonata con altre della stessa fascia non c’era paragone. Non riesco.a trovare niente in nessun forum e su MM non c’è ne sta neanche una, ne nuova, ne usata.. forse qualcuno di voi ha esperienze in merito?
  2. peppe80

    PRS John Mayer Signature

    straquoto! Io ho provato la Original 60 ed ho avuto una ottima impressione! Il feel e' azzeccatissimo e non costa neanche tanto!
  3. Sono anni che ho l'OCD fisso in pedaliera, la versione v1.7, ed ogni qual volta provo qualcosa di nuovo mi rendo conto che alla fine l'OCD e' cio che fa per me, va bene sul Fender e sul JTM, va bene con i single coil e gli humbucker, insomma un drive che se accoppiato ad un TS mi permette di ottenere tutta la gamma da chrunch a lead che mi interessa. L'altro Fulltone che ho e che tengo stretto e' il '70 (big box), un signor fuzz vecchio stile. Se sono caduti nel dimenticatoio credo sia colpa delle mode, ma le mode rimangono appunto mode, i classici restano.
  4. peppe80

    Ok, il prezzo è giusto?

    Piu volte sono stato vicino all'acquisto di chitarre artigianali individuando prevalentemente modelli repliche di Stratocaster, ma alla fine nonostante quelle provate suonassero molto bene, ho sempre desistito in quanto allo stesso prezzo avrei avuto l'opportunita di prendere chitarre "di serie" piu' facilmente rivendibili e non soggette a mode e richieste del mercato (si sa, ci son periodi in cui vanno per la maggiore alcuni modelli). Altro discorso se la chitarra artigianale ha specifiche richieste dal cliente, forma e quindi ergonomia, legni, varie configurazioni, ecc.. ma in quel caso credo quando si commissiona uno strumento del genere si considera lo stesso definitivo (parola ahime' non presente nel vocabolario dei chitarristi) e quindi la rivendibilita' ed il prezzo diventano parametri ininfluenti.
  5. peppe80

    Accordatura in D

    Sull'action condivido perfettamente! Appena ti ci abitui non torni piu indietro Piu' liberta per le corde di vibrare, quindi piu sustain ed attacco, e bending che non si stoppano mai!
  6. peppe80

    Accordatura in D

    Ciao Mlex, grezie per il tuo parere, poi alla fine la prima prova e' andata, ed anche molto bene. Come hai scritto tu il suono si ingrossa ma resta fedele alle caratteristiche dello strumento, e come nel tuo caso se si suona metal e' perfetto. Io nel post ho specificato che il genere spazia dal classic rock settantiano a qualcosa di piu moderno ma sempre in campo rock/hard rock e non metal per cui in alcuni brani dove l'attacco deve essere abbastanza pronunciato un accordatura in D e con una chitarra a scala corta (la Gibson SG), qualcosina a mio avviso manca. Ovviamente parliamo di dettagli che solo chi suona se ne accorge, dopo un paio di brani l'orecchio dell'ascoltatore si abitua ed i brani non perdono praticamente nulla. A proposito di accordatura in D la reunion dei Led Zeppelin del 2008 all'O2 arena e' stata suonata interamente in D ed ascoltando il live non si notano grosse differenze. Se il progetto prosegue decidero di tenere una chitarra in D
  7. peppe80

    Boost per pedale plexi style

    Io boosto il mio OCD con un TS808 o un SD1 come ti hanno gia' suggerito e trovo il risultato molto valido.
  8. peppe80

    PRS John Mayer Signature

    ..il mio falegname con 30 euro la faceva meglio
  9. peppe80

    I pedali "mai più senza"

    Per me sempre i soliti, da anni stanno li e non si toccano, Boss TU2 (ne ho due in due differenti board) Fulltone OCD MXR Micro Amp
  10. peppe80

    Accordatura in D

    Ho temporaneamente risolto in quanto mi stanno "prestando" una Gibson SG Standard da tenere in D.. le corde dovrebbero essere 11/52, lunedi la prima prova. Insomma per adesso ho risolto cosi, se la cosa prosegue e sara' confermata la scelta dell'accordatura optero per uno strumento da tenere in D.
  11. peppe80

    Accordatura in D

    mi conforta, buono a sapersi!
  12. peppe80

    Accordatura in D

    Buon giorno community! In pratica per comodita' del cantante (mortacci sua), si e' scelto di eseguire un intera scaletta rock con gli strumenti accordati un tono sotto.. ovviamente necessitero' di un set-up apposta con scalatura almeno 0-11. Oltre che il problema e' quale chitarra scegliere, se Les Paul o Strat da tenere accordata cosi', la mia preoccupazione e' il feeling con lo strumento, la resa dei brani, credo che molti perderanno in "tiro" diciamo, e il fatto che accordandolo in D potro' utilizzare lo strumento solo per questo progetto, che tra l'altro e' secondario e non prioritario. Mi conviene secondo voi tenere l'accordatura standard valutando di cambiare le tonalita' ovvero suonare un tono sotto perdendo cosi' corde a vuoto, rimbalzi ecc..? Esperienze e pareri? Per capirci parliamo di brani di AC/DC, Guns, Stones, Foo Fighters, Pink, Morrisette.. Grazie in anticipo per le info!
  13. peppe80

    Il Pot Volume Chitarra

    Da quando ho fatto fare il treble bleed (su consiglio del liutaio) sulla Les Paul e' come se avessi acquistato una nuova chitarra. Prima era utilizzabile a mio avviso solo su certi tipi di brani, quasi sempre ingolfata sui crunch e pot inutilizzabili, bastava chiuderli un po per perdere brillantezza, tone, ecc..; adesso ha mille sfumature ed e' diventata una chitarra di una versatilita' incredibile!
  14. peppe80

    Il Pot Volume Chitarra

    Il pot del volume lo uso molto, e' utilissimo su Strato, per "addolcire" il suono, indispensabile su Les Paul! Ovviamente cambia il suo utilizzo in base al tipo di wiring impiegato.
  15. peppe80

    American Original

    A me sembrano strumenti molto validi, l'unica cosa forse i colori, mi aspetterei piu scelta onestamente. Un anno fa presi una Tele American Pro e sto gia' pensando di venderla per prendere l'American Original 50, aspetto di provarla in negozio!
×