Jump to content

raudskij

Members
  • Content count

    2,600
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Everything posted by raudskij

  1. raudskij

    Neil Young Archives

    Scusate, errata corrige. Sulla pagina Instagram NYA Neil Young scrive che l'accesso sarà gratuito per tutte le festività.
  2. raudskij

    Neil Young Archives

    l'ho sentito fare live con i promise of the real a milano nel 2016.....aveva l'energia di un ragazzino. Su rocking tutti vicini a suonare, guardandosi lontani dai microfoni e poi, boom, tutti contemporaneamente a cantare il ritornello..... bellissimo. Trovate un concerto simile qui https://neilyoungarchives.com/performance-log/tour?tourid=6JrgpqFXSuzWBJq41eSIS1&performanceid=5qkgypVsGlLRkJa3PM6MEW&media=setList
  3. raudskij

    Suhr modern satin

    In effetti non sono a buon mercato.... Poi GBL non è proprio a buon mercato, anche se ha roba molto bella E ho anche io una professional, che mi tengo stretta
  4. raudskij

    Suhr modern satin

    Credo che ne abbia due, una Classic T Antique e una bellissima hsh, erano in vendita, non so se le abbia ancora... anche Antimo le ha avute, anche Flour ne ha messo in vendita una da sturbo Secondo me qualcuna in giro c'è, magari i proprietari si vergognano
  5. raudskij

    Suhr modern satin

    io ne ho due e mi sono pentito di avere venduto la terza questa, se avessi un po' di soldi, la prenderei anche io
  6. raudskij

    Suhr modern satin

    anche a me sembra un buon prezzo.... pickup? se sono come dichiarato gli SSV non avrei dubbi, altri più potenti personalmente non mi piacciono.
  7. raudskij

    Un saluto a tutti!

    in effetti la domanda si pone
  8. raudskij

    Un saluto a tutti!

    benvenuto da un altro collega
  9. raudskij

    Joe Bonamerda (a.k.a. Bonamassademmerda)

    Prima di scimmiottare Johnson mi pare scimmiottasse Robben Ford…. Ai tempi mi piaceva abbastanza e ho convinto mia moglie a festeggiare anni fa un mio compleanno andando ad un suo concerto… Qualche evento della nostra vita me lo rinfaccia, amabilmente, in qualche amabile litigio.. Questo no, mi ha visto deluso e non ne parliamo più. Comunque il suo ultimo redemption ha un paio di brani che ogni tanto ascolto.
  10. raudskij

    Mi spiegate perché...

    mmmm dici? secondo me si è preso una superstrat tipo xotic, o si è ripreso la tyler....
  11. raudskij

    Mi spiegate perché...

    lo so, arrivano ad una certa età 'n'altra tyler?
  12. raudskij

    Mi spiegate perché...

    Non cambiare discorso, cosa hai preso?
  13. raudskij

    Mi spiegate perché...

    ahahahah, aspetta che mi metto comodo, racconta.. ti ricordi che la mia suhr standard è nera + pali, vero? quindi capisco, assolutamente l'unica concessione all'eleganza è il binding crema, che fa pendant con l'inner coil dell'humbucker
  14. raudskij

    Mi spiegate perché...

    ma certamente, il tuo pensiero si percepiva perfettamente! Era proprio per rompere la serenità e l'affrancamento della visione dualistica (equilibrio tra gli opposti) che ci mettevo anche io un po' di pepe. viva le strato CS!
  15. raudskij

    Mi spiegate perché...

    ahahahahah, non mi hai convinto. Però non capisco la questione di fondo: mi sembra di capire che per te è assurdo che qualcuno possa spendere 3000$ per prendere una "simil fender" quando puoi prendere l'originale, condendo il tutto con un po' di sarcasmo. Presumo ovviamente che tu abbia provato sia strato CS che Suhr. Chi ha provato entrambe e sceglie suhr ha trovato sicuramente alcuni motivi per preferirla, che ti sono stati raccontati. Se ti piace di più la prima, per il suono, per la forma, per il feeling, prendi quella, dove è il problema? Non mi pare siano strumenti paragonabili, per tanti motivi, e ogni scelta, quando si parla di strumenti a questo livello, è rispettabile. Dal mio punto di vista non riconoscere le differenze tra le due e continuare con questi discorsi ci portano al non detto, che tutto sommato chi prende una "imitazione" da 3000 $ quando a quel prezzo può prendere l'originale in fondo è un po' pirla....
  16. raudskij

    Mi spiegate perché...

    bella ... condivido anche io il pensiero generale anche se magari non il riferimento ai bimbiminkia, ne ho abbastanza in questi tempi di parole divisive. Non ho mai provato una strato CS ma ho avuto una tele CS. Fossi milionario, senza mutuo, senza figli disoccupati, terrei tutto, ogni chitarra ha la sua collocazione. Dovendo scegliere, la mia scelta personale è suhr, una standard 2005 e una recentissima Alt T pro, una di quelle che non vorresti mai mettere giù..... e poi una strato professional ahahahahah, non sei attempato abbastanza, quando oltrepassi un certo limite, come me, la comodità dello strumento prende il sopravvento
  17. raudskij

    Pedalboard: uscitele!

    è un bel pedale, sicuramente.... era in pedaliera prima del gurus, sono due sonorità diverse, ma posso giocare efficacemente con il volume per entrare il quel territorio. Sorprendentemente (per me che non lo conoscevo) anche il tube zone si pulisce molto bene con il volume....
  18. raudskij

    Pedalboard: uscitele!

    La mia, costantemente in progress, con i vari pedali che si alternano. sono un po' storti e impolverati, sorry, sto cercando la quadratura e attacco e stacco spesso
  19. raudskij

    Mi spiegate perché...

    Perfettamente d'accordo. Ho avuto sia una tele suhr "normale" (la classic T) che una tele CS ... venduta la prima per prendere la seconda, volevo la tele relic.... Bella sicuramente, ma decisamente rimpiango la tele suhr, che ricomprerò appena sarà possibile.... (ah, la CS l'ho venduta per prendere la attuale suhr alt T pro .)
  20. raudskij

    Kossiga Pedal.

    ahahahahahah, le due s del titolo sono sbagliate
  21. Io ho una professional SSS, prima serie, sunburst, un bel top, tastiera in palissandro. Per me, per i miei gusti è un'ottima chitarra. Trovo comodissima la tastiera, suona bene, anche il ponte funziona bene, nel suo genere. Ha già con la vaschetta per l'HB, gli ho montato su un JB, ma l'ho tolto, i V-Mod mi soddisfano, anche quello al ponte... certo, interessante l'idea di mettergli un floyd, se fosse una modifica facile ci farei un pensierino. Da quel che vedo anche la seconda serie promette bene...
  22. Sono un possessore soddisfatto di una Suhr Alt T pro, telecaster style, con due Thornbucker montati direttamente sul body,. Con l'uso vedo che la leva, che ho sulle altre chitarre, un po' mi manca. Credo che l'unica alternativa sia quella di montare un Bigsby ma non ho intenzione di forare il body, quindi dovrei usare un vibramate tipo questo https://www.boxguitar.com/it/vibrato-tailpiece/4735-vibramate-v5-stage-ii-shorty-conversion-kit.html. Spulciando in rete, anche su RC ho letto che qualcuno sconsiglia il vibramate, perchè si perdono frequenze e il suono peggiora.... consigli? E se mi decidessi a montare il bigsby sul body, il suono cambia molto? sono molto indeciso, la chitarra così come è mi piace molto, non vorrei cambiare un equilibrio del quale sono soddisfatto. grazie
  23. raudskij

    Aiuto per Bigsby su Suhr Alt T

    Ovviamente, direi che ho abbastanza anni per saperlo . Se leggi bene la prima domanda però era specifica sul vibramate.... Ho sentito dire che più che enfatizzare alcune frequenze a scapito di altre, le annulla proprio, rendendo il suono proprio più povero....
  24. raudskij

    Aiuto per Bigsby su Suhr Alt T

    quindi è vero che ammazza un po' di frequenze? non ho proprio intenzione di bucare la chitarra, piuttosto rinuncio
×