Jump to content

Kayhansen73

Members
  • Content count

    267
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

71 Excellent

About Kayhansen73

  • Rank
    Member

Recent Profile Visitors

1,542 profile views
  1. Kayhansen73

    Hotone Ampero impressioni

    Preferisco decisamente Kemper ma non disprezzo per nulla l'Ampero per quello che offre!
  2. Kayhansen73

    Nuovo Fractal FM3

    Non ti crocifiggo assolutamente anzi in fondo alla mia risposta c'era pure ":)" perche' non so come fare l'emoticons fa te! A chi serve una cosa minimale e' assolutamente perfetta e suonera' senza dubbio da paura.Io avevo il G3 con 3 switch e l'ho venduto dalla disperazione perche' facendo cover le mie esigenze erano diverse. Sono morto quando ho letto delle IR!C'e' gente che compra valanghe di IR quando quelle che sono gia' nella pedaliera sono perfette(sempre mia opinione),ognuno pero' con i suoi soldi fa quello che vuole.Il digitale offre molto di piu' in fatto di regolazioni ed e' uno svantaggio in quanto la gente poi si perde in migliaia di esperimenti per cercare cosa non lo sa nemmeno lei.L'HX stomp non suona niente male e costa 1/3.Bisogna poi valutare appunto il compromesso.
  3. Kayhansen73

    Nuovo Fractal FM3

    Occhio a usare il termine "cameretta" che su un forum su facebook si e' scatenato un putiferio perche' qualche amministratore lo ha usato(non voleva certo denigrare qualcuno)! Rimane il ragionamento che rispetto a AX8 la nuova FM3 oltre ad avere un nuovo software e piu' potenza fa anche da scheda audio e ha un'uscita cuffie. Ora credo che tutti abbiano gia' una scheda audio e un uscita cuffia senza la possibilita' di entrarci con un player ne limita l'utilita',sempre per l'utilizzo che ne farei io chiaro(specifico perche' sempre su facebook c'e' gente che si e' scaldata parecchio).Il suono sicuramente e' una bomba.La scelta di fare un FM3 modulare a cui si puo' affiancare una pedaliera a 6 switch oppure 12 a me personalmente non fa impazzire.Anche perche' quando mi abbandonera' la AX8 dovro' per forza prendere quella e avrei preferito di gran lunga una AX8 II anche se il prezzo insieme al suo controller sara' uguale a quello di AX8.Molti la prenderanno con una pedaliera midi per pilotarla che con 150euro la porti a casa rispetto a una FC6 che costa 649euro ma non mim piace nemmeno quella soluzione.Mi chiedo perche' dopo aver realizzato una macchina eccezzionale Fractal abbia fatto questa scelta,probabilmente ha visto che si vendono una valanga di HX stomp.
  4. Kayhansen73

    Nuovo Fractal FM3

    E secondo te uno vende a 500euro la Ax8 per prendere a 1300(se va bene)una pedaliera con 3 switch alla quale deve affiancarne una (la sua costa 649euro) per avere qualche features in piu' e che gli arrivera' tra non si sa quanto tempo?:)
  5. Kayhansen73

    Hotone Ampero impressioni

    Buongiorno, dopo anni di Fractal AX8,che sto utilizzando ancora ora con soddisfazione con un firmware vecchio perche' di meglio(per l'utilizzo che ne faccio io)non si puo' fare,un sistema di backup l'ho sempre avuto.All'inizio utilizzavo come backup Bias FX con l'ipad,poi una zoom G3 ma davvero scomoda perche' avere 3 switch e' un limite davvero notevole.Visto che il G3 ormai era datato(e l'avvento di un sacco di pedaliere digitali per tutte le tasche) ho deciso di sostituirlo con l'Hotone Ampero. L'Ampero trova come concorrenti intorno alla sua fascia di prezzo la GE200 MOER e l'HX stomp.Ho scartato entrambe perche' Ampero ha 4 switch rispetto a queste ultime due,quindi si ha la possibilita' di avere ai piedi 3 preset piu' il 4 pulsante che puo' aggiungere o togliere a scelta uno o piu' effetti dal preset che stiamo utilizzando. Possiede 2 xlr bilanciate ,oppure 2 Jack sbilanciate(il tutto ovviamente stereo).Una comoda manopolona per il volume(una delle piu' grandi mancanze sullo zoom G3) e tre manopoline per regolare in real time parametri sempre a vostra scelta. Ha un comodissimo monitor touchscreen con un editor dedicato su pc o mac,ma dal dispaly costruirsi i suoni ed agire su ogni parametro e' di una facilita' disarmante. E' MIDI,ha un uscita cuffia,un ingresso aux per collegarci il vostro player preferito,un looper e una drum machine(basilare) interna per avere ritmo mentre vi esercitate. L'ingresso e' per elettrica,acustica oppure in line. Ha un comodo pedale di espressione(con la possibilita' di aggiungerne un altro)che potete usare come volume oppure come wah oppure per pilotare uno qualsiasi dei vostri effetti.Il wah si accende premendo con un po' di forza il fine corsa del pedale(oppure se volete lo potete impostare gia' acceso direttamente dal preset). Come suona?Per quello che contiene e il rapporto qualita'/prezzo decisamente bene,da confronti con la moer GE200 esce decisamente con qualcosa in piu'.Rispetto all'helix stop e' uno step sotto pero' l'hx l'ho provato un po' troppo velocemente e con una cassa attiva diverse per poterli confrontare. I preset come in tutte ste macchine sono orribili,e' pero' sufficiente qualche prova per trovare qualche combinazione veramente valida. 64 blocchi amp,60 tipi di casse e un centinaio di pedali sono quello a vostra disposizione con la possibilita' di caricarci pure le IR esterne.Fa anche da scheda audio. Le dimensioni sono impressionanti...e' lunga poco piu' di una vostra scarpa,tanto e' vero che il pedale di espressione finisce a meta' del vostro piede. Di contro finora l'unica nota stonata e' quella di avere avere i preset che non si possono azzerare(dovete sempre partire da un preset gia' fatto). Avere 3 switch con cui ho impostato un pulito,un distorto(o crunch) e un solo la rende perfetta per fare un po' di tutto senza dover aggiungere altro.L'alimentatore e' esterno ma l'hanno fatto per renderla ancora piu' piccola. Ecco un link appena presa,accesa,impostato un ampli con cassa,delay e riverbero in stereo diretto nella scheda audio(una focusrite),nessuna postproduzione(il suono e' quello). In giro trovate diverso materiale su questo giocattolo.
  6. La sto scrivendo...un paio d'ore...
  7. Infatti headrush sta avendo un sacco di problemi di firmware e si pianta parecchio...a detta di quel che si legge in giro!
  8. Visto che hai dubbi te ne aggiungo uno...Sto usando da poco come backup e per le prove veloci l'Hotone Ampero.Adesso ci metto una piccola recensione qua sul forum perche' per quel che fa,la dimensione e la praticita' e' eccezzionale!Ovviamente niente a che vedere con Fractal ma e' un backup...
  9. Mi piace sta discussione!io uso fractal da un po' e se all'inizio ci usavo una dxr 10 con cui mi sono sempre trovato bene per rapporto qualità prezzo,adesso mi porto solo gli in ear(ho gli scl5 Shure).La comodità del digitale secondo me sta proprio nel portarsi dietro il meno possibile e avere un po'ovunque lo stesso suono fatto a casa.Nel mio gruppo faccio le basi con protools e quindi i suoni li faccio direttamente sulle basi e quando esco live non ho nessun problema.Niente casse attive o frfr.uso semplicemente i monitor del 6 che ho in casa.ho Delle krk(le preferite da cash)che sono un po'cariche di bassi ma basta sapersi regolare dopo un po' di prove.
  10. Kayhansen73

    AX8 prime impressioni

    Purtroppo non esite nulla se non la guida di YEK per abbinarli.Ora la quantita' industriale di Cab e Ampli non fa che far perdere molto tempo se non si ha un idea precisa del suono che serve.Un semplice Cab permette di avere un sacco di sfumature quindi imparare a usarne pochi e' importante.Uno dei miei prediletti e' l'F103:4X12 Basketweave TV MIX. P.S.Prova il secondo Cameron...
  11. Kayhansen73

    AX8 prime impressioni

    Una cosa importante:io la sto usando da quando ho aperto sta discussione con gli IR di serie e non potrei mai farne a meno.Quindi prima di spendere soldi in IR provate i suoi!
  12. Kayhansen73

    AX8 prime impressioni

    Visto che e' stata tirata su la discussione mi sembra doveroso mettere qualcosa di nuovo! Ogni tanto faccio qualche video di pezzi che suono con la mia coverband,giusto per far vedere come AX8 funzioni bene in diversi contesti pop rock.In questo caso il pezzo dei MUSE inizia con una tastiera ma noi(utilizziamo le basi che faccio con protools)non ne abbiamo quindi la parte la suono con la AX8.Un preset con tre scene dove la prima e' un ampli pulito (cameron)la seconda un drive BB preamp a sporcare il cameron,la terza un classico JCM800.Nelle prime due scene un massiccio uso di un dual delay e un multidelay riempie tantissimo e dal vivo ho sempre ottimi risultati(classico dual delay alla the edge con 1/4 e un 1/8d).
  13. Kayhansen73

    AX8 prime impressioni

    Prima provala però,io ho venduto tutto dopo un po' di mesi che l'avevo perché volevo essere sicuro di non pentirmene.Le simulazioni in casa sono molto comode...suonare in cuffia di sera in stereo è davvero bello,in più usare delle backing track aiuta a equalizzare bene i suoni per poi bucare bene i mix dal vivo.
  14. Kayhansen73

    AX8 prime impressioni

    Gli IR sono Impulse Response.E' il suono finale della cassa che puoi acquistare (ce ne sono a vagoni). personalmente uso quelli di fabbrica visto che sono già eccezionali.grazie per i complimenti.hai sentito where the streets degli U2?
  15. Kayhansen73

    AX8 prime impressioni

    Esatto! Bisogna partire già consapevoli che il suono sarà quello microfonato con tutti i benefici e non che comporta.Io personalmente utilizzo in ear solitamente ma anche lì ci vogliono in ear seri(i 315 Shure deludono,io ho la serie scl5 e lì si inizia a ragionare). Insomma bisogna sperimentare.
×