Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Reverb'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Radio Chitarra: Istruzioni per l'uso e presentazioni
    • OFF: MANIFESTO DEL FORUM
    • 900Mhz: Radio Chitarra Siamo Noi!
    • 900Mhz: Info dalla Regia
    • 999Mhz: WikiRadio
  • In onda su Radio Chitarra ...
    • 100Mhz: Radio Chitarre
    • 100.5Mhz Radio Acustica
    • 101Mhz: Radio Amplificatori
    • 102Mhz: Radio Effetti
    • 105Mhz: Radiocronaca
    • 118Mhz Radio Wave
    • 155Mhz: Radio Elettra
    • 160Mhz: Radio Recording
    • 190Mhz: Giornale Radio
  • Radio Mercato: The GAS Station
    • 400Mhz: Mercato Chitarre
    • 401Mhz: Mercato Amplificatori
    • 402Mhz: Mercato Effetti
    • 403Mhz: Mercato Varie
    • 404Mhz: Archivio Mercatino
  • MyRadioSpace
    • 300Mhz: Radio Gear
    • 301Mhz: Bande Radio
  • Media Radio
    • 201Mhz: Radio Cultura
    • 200Mhz: Radio Scantinato
    • 202Mhz :Radio Extrema
  • Radio Didattica
    • 500Mhz: Lezioni
    • 501Mhz: Suonare nello stile di ...
    • 502Mhz: Radio Jam

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 18 results

  1. Strato86

    Mad Professor Kosmos

    Provato ieri e portato subito a casa. Rispettoso del segnale in input, attacco e dinamica dello strumento preservate (spesso sui Reverberi è un dettaglio molto influente) 11 algoritmi diversi fra cui plate, room, spring, hall, shimmer, swell e combinati di room e playback echo/multihead echo. Cosa fighissima, lo switch funziona da infinite e...ci si diverte parecchio. Analog Dry Path e consuma soltanto 90mA (per la categoria è ottimo).
  2. jimnic88

    Pedali più venduti

    Oggi mentre cercavo come sempre qualche pedalozzo su Reverb, trovo un link alla notizia di Reverb stesso in cui si stila una classifica dei pedali più venduti nel 2017. E' curioso come il primo sia il Ditto Looper della TC Electronic, seguito da due "classici": l'Hall of Fame e il Carbon Copy. C'è anche la classifica per i pedali usati più venduti. Per chi vuole approfondire: Reverb
  3. Non per fargli pubblicità ma già alla seconda pagina ho perso il conto di quanto potrebbe incassare...Gear da paura ovviamente ma che prezzi!! Segnalo per chi vuole farsi un giro: https://reverb.com/shop/jmascisofficial Tra l'altro c'è una 8 x 10 Marshall che mi gasa di bestia!!
  4. Deimos

    Analreverb e plexi

    Dopo la discussione sull'analdelay, che mi ha portato all'acquisto dello Skreddy Echo, vorrei passare al riverbero. Sempre ampli Marshall 1959HW, monocanale senza loop effetti, Picture Wha, Fulltone '69, Analogman Beano, ARC Klone, Skreddy Echo... Anche se è da tanto che non suono la plexi (ma è cosa buona e giusta farlo) fin'ora non ho mai usato riverbero, ed anche se ci sto pensando, sarà sempre cum grano salis, o in altre parole quanto basta, un pizzico. Il video di @alez quando suona ac/dc è ciò che ho in mente, nulla di più. Al limite qualche situazione più "ambient" alla zep o sabbath, ma alla fine sarebbero solo 2-3 brani. Allora, ho un TC Elelectronic Hall of Fame mini, che già potrebbe chiudere il discorso... ma... che faccio, converto il segnale in digitale proprio all'ultimo? dopo che è passato dentro fior fiori di anal converto in digitale sul più bello? Quindi, c'è un pedale rigorosamente analogico che sappia fare un riverbero semplice, bello, adatto alla monocanale, che non costi uno sproposito?
  5. Prendo spunto da qualche pedalboard postata su RadioGear... Quali sono i tre effetti per voi irrinunciabili? Quali invece quelli che vi stanno sulle balle anche a sentirli nominare? Intendo proprio effetti per "colorare" il suono di base, lasciando fuori per ora overdrive e distorsori classici, ma se volete mettete pure quelli che tanto spazio ce n'è Inizio coi miei, in ordine di irrinunciabilità: 1) wah - cazz son proprio un fanatico del whawha, ne ho quattro... giusto per non rischiare di rimanere senza (ah, più quello della Helix); 2) delay/echo - altra fissazione, tra questo e il wah se la batterebbero alla grande se qualcuno mi costringesse a tenere un solo pedale in pedalboard; anche di questi ne ho un diversi, tre a pedale (BelleEpoch, Boonar e Replica) e due a nastro (EP-3 e Dynacord)... che sia uno slapback, una ribattuta a tempo alla The Edge, o solo per dare ambiente, è un effetto di cui proprio non riesco a fare a meno; 3) per il bronzo sarei indeciso... la testa direbbe un booster kloniforme o un treble-boost germanioso, per la loro utilità... ma la pancia grida Viiiibeeee!!!! Menzione speciale, subito fuori dal podio, al Fuzz... certo che se fosse bello, versatile e facesse pure da booster all'occorrenza... però... Invece quelli di cui farei volentieri a meno (a prescindere che su alcuni pezzi se devo suonarli sono obbligatori): - chorus - comp - flanger (a parte l'Electric Mistress che non è un flanger... è magia pura!) - harmonizer - tremolo
  6. Max_KrazyKat

    ONE PEDAL DELAY + REVERB

    Ho bisogno di un delay che abbia anche un riverbero incorporato. Dimensioni piccole (boss-mxr), 9v. Per ora sono terribilmente indeciso tra questi: boss rv-3 earthquaker devices dispatch master Il primo è strafamoso ma ho dei dubbi: buffer boss (lo metterei terzultimo in catena dopo un dm-2 e prima di due moogerfooger), la possibilità usando delay e rev insieme di decidere la quantità di riverbero (credo che non sia possibile o sbaglio?) Il secondo costa tanto e non lo trovo usato Pareri? Alternative. Mi serve per suonare post-rock, shoegaze, psichedelia, noise
  7. In questi giorni sto sperimentando un po' col giocattolo nuovo, soprattutto con delay/echo e riverberi ambience. Questo è un pezzo strumentale che suonavo anni fa, ci aprivamo i concerti quando giravo in trio: all'inizio solo chitarra, poi entrava il basso che faceva una specie di tappeto tenendo le note lunghe e percuotendo il corpo, infine sul finale c'era un crescendo con le spazzole sui piatti... è un pezzo a cui sono molto legato, mi ricorda un periodo triste dal quale sono venuto fuori, e ogni volta che lo suono ho come un senso di "liberazione". Negli anni è anche diventato il pezzo con cui testo la dinamica degli ampli, soprattutto i miei, passando dal clean a un crunch spinto solo col tocco e coi volumi della chitarra. All'epoca come effetto usavo soltanto un EP3, ma qui ho voluto anche ricreare il tappeto sonoro sullo sfondo; gli effetti sono della Helix, entrambi usati nel loop effetti dell'ampli: il Tape Echo, con un po' di modulazione e il tipico degrado del nastro, poi una specie di shimmer fatto col Particle Verb. La registrazione è, come al solito, fatta con l'iphone alla CDC Il risultato mi piace molto, ma io sono di parte Che ne pensate? G-Lory
  8. https://www.youtube.com/watch?v=VKA-q4z_rto#t=95
  9. Industrialelectric RM-1N Lo fa un tipo americano che sta su ILoveFuzz.com (nickname: intothegroove). Qui il thread per chi fosse curioso e/o avesse accesso: http://ilovefuzz.com/viewtopic.php?f=246&t=38082
  10. mi piace di brutto... mOoooooooOOoooOOoooOOOoooOOOoOOolto interessante.
  11. Beccatevi questi piccoli samples... ombre cinesi incluse. p.s.: per Gioggetto: è registrato con la Cunetta, pensa che spreco!
  12. guitarGlory

    Reverb su plexi

    Sono anni ormai che come ritardi ho in pedaliera solo il Replica delay... in passato ho avuto l'Holy Grail, ma non c'è mai stata la scintilla con quel pedale. Adesso mi servirebbe un reverb semplice, da lasciare sempre acceso (pensavo di appoggiarlo proprio sopra l'ampli) e che suoni bene sia in un eventuale loop effetti, ma soprattutto nell'input di una plexi in crunch, visto che con quel tipo di ampli il delay devo limitarlo a un uso a mo' di echoplex, con poche ripetizioni molto corte (e solo per dare un po' di spazialità alle parti soliste). Non mi interessa che simuli uno spring reverb (anzi, di solito preferisco i plate), ma che non impasti esageratamente con il crunch dell'ampli e non abbia strani artifacts sulle code, che non modifichi il suono della chitarra (molti aumetano la brillantezza quando accesi). Consigli? Mi hanno parlato molto bene dell'Hermida reverb, ma non ho mai potuto provarlo... Grazie a tutti in anticipo
  13. Davide79

    Mr Black Supermoon

    Signori bentrovati… Giunto fresco fresco dalle mani del Dramatis che quasi lo regalava, oggi vi ciarlo di questo simpatico effetto denominato Supermoon (sto periodo ho spesso a che fare con la luna ), prodotto handmade da Jack Deville e i suoi amici, che compongono il team della Mr. Black (costola della più grande Jack Deville Electronics L.L.C.), con base a Portland, in Oregon. Questo SM in mio possesso è un chrome, prima versione del pedale. Oltre l’impatto estetico, vediamo la “ciccia”. La situazione è alquanto semplice ed intuitiva, abbiamo tre controlli: reverb: controlla la quantità di reverbero; ha un’ottima escursione e l’effetto è presente e musicale fin dalle prime tacche sway: controlla la modulazione dell’effetto; molto efficace e presente.. a livello sonoro possiamo dire che il modulate è una sorta di swell del segnale effettato, con settaggi forti ricorda un ponte tremolo di una strato… molto figo decay: controlla il decadimento del segnale wet… anche lui molto efficace, va dal quasi nulla ad un sustain molto lungo. Come suona? sicuramente molto musicale ed etereo. La quantità di reverbero e di settaggi possibile è molto pronunciata, e suonandolo rende molto bene regalando un reverbero utilizzabile e credibile..Da dire che il SM tende a schiarire un po il suono, cosa che io considero positiva in un pedale del genere… mi spiego: è logico pensare che chi acquista un pedale come questo non va in cerca di uno spring reverb, il SP è un reverber da post rock, ambient, new wave ecc ecc, ed è gustoso e stimolante suonarlo con settaggi importanti, e qui lo schiarimento leggero del suono permette di non scomparire nel mix, cosa non da poco quando si tratta di reverberi. Reagisce bene alle distorsioni e fuzz, mantenendo comunque il suo carattere etereo (a mio avviso si addice molto con arpeggi in overdrive o leggero fizz, lunghi e costanti). di seguito una breve prova con un settaggio clan e due settaggi del King Of Tone, uno light OD e l’altro High OD, ovviamente suonata semplice e male ma quel che conta è sentire il pedale.. (pure la rima, tiè ).. grazie a tutti Questo messaggio è stato promosso ad articolo
  14. Ancora un grazie a Dan per questo gran bel pedale! Enjoy!
  15. Un grazie enorme a Dan! Un riverbero con modulazioni davvero bello e interessante... che ve ne sembra? enjoy!
  16. Da un pò dopo aver abbandonato l'idea di prendere l'unità riverbero storica fender, sto cercando un buon pedale spring reverb che sia il più possibile caldo e analogico. Mi sono imbattuto in questo che promette grandi cose. Mi chiedo se sia all'altezza di un van amp, che peraltro non ho mai provato e mi sembra piuttosto scomodo da gestire. Pareri?
  17. Max_KrazyKat

    BOSS rv-2 vs rv-3 vs rv-5?

    Mi hanno sempre intrigato per il carattere lo-fi del riverbero. Qualcuno li ha avuti tutti e tre? a parte le differenze di versatilità quale ha la timbrica migliore (più calda)?
×