Jump to content
Catamount Nebula

Suonare/Registrare con Ipad

Recommended Posts

Ciao,

Ho cercato nel forum ma ho trovato cose a sprazzi, pertanto apro sto 3d  :smile:

 

Possiedo un Ipad Air e, visto che lo uso solo per il porno, vorrei sfruttarlo (anche) per l'home recording (senza nulla togliere al porno).

Non mi interessano chissà quali livelli qualitativi, sia chiaro.

Mi serve qualcosa per fissare le mie idee e i miei pezzi.

 

Io voglio registrarci Chitarra, Basso e voce e, in più, vorrei poter disporre di una batteria campionata (tipo ez drummer, per capirci) da infilare come traccia di batteria.

 

Che me serve?

- Interfaccia hardware: che me piglio? dovrebbe avere un ingressino anche XLR per poterci mettere er microfono per la voce.
- Software per registrare: che offre il mercato?

- Batteria campionata: cosa mi scarico? Ce ne sono che poi posso infilare nel software di registrazione?

Oh, ripeto, non mi interessa sta grande qualità. Basta che sta roba faccia il suo porco lavoro e che poi io possa esportare un mp3.

Mi racco-mario: massima resa con la minima spesa!

Aiutate un ignorante!!!  :deadhorse: 
 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

per rispondere alla prima domanda butta un'occhio qui

http://www.apogeedigital.com/products/duet

 

io la ho appena presa, ma non la uso con ipad...ma penso sia stata progettata anche per questo  :P

costicchia  :whistle:  ma ti garantisco che la qualità è davvero elevata!

 

se la cerchi usata, stai attento che sia la versione per ipad (l'ultima) che ha ingresso usb altrimenti stai fregato  ;)

 

nel link in fondo alla pagina trovi anche un elenco di software compatibili, copio

There are hundreds of music apps for iOS and iPad. With multi-track recording DAWs like GarageBand and Auria, synths and drum machines like Animoog and DM1, utilities and guitar effects like Audiobus andJamUp Pro, the music creation offering for iPad is vast and varied. And most apps are more affordable than their Mac based counterparts

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo usavo prima, poi ho litigato più volte con la Apple inviando mail piene di insulti, bestemmie, e minacce alla famiglia e ho deciso di maledire quel marchio.

 

Allora, come scheda audio il top è la focusrite dock con due entrate combi (sia jack che XLR) (che te lo alimenta pure) altrimenti guarda l'iRig PRO, ma puoi usarne una alla volta. C'è anche l'Alesis IO Dock 2, ma non è compatibile fisicamente con l'iPad Air, cioè ci scivola dentro e non hanno neanche rilasciato un adattatore.

 

Fondamentale, scarica AUDIOBUS 2, permette di creare catene di effetti e mandarle ad una DAW, e consulta il forum apposito.

Come drum machine la migliore è DM1.

Come DAW o Cubasis o Auria, io preferisco Auria, possiede anche come acquisti in app i plugin della Fabfilter ad un decimo del prezzo: Saturn, l'EQ e il Limiter son da orgasmo.

Modelling Amp: Sfrutta la combo Bias + JamUp Pro per gli effetti.

Tra l'altro se riesci a creare un ampli abbastanza neutro con BIAS, ci puoi sparare i pedali senza paura, ma con i modelling amp, normalmente i distronzori sono imprevedibili.

Dai un'occhiata agli effetti della serie AUFX, il riverbero e il delay fanno paura. 

Guarda anche le app della holdernessmedia, tipo echopad ecc...

Per cazzeggiare il miglior Looper in circolazione è LoopyHD.

Sfrutta i saldi e prendi i plugin della sugar bytes, come WOW2 (distorsore e filtro della madonna), Turnado, Effectrix.

Se ti interessano i Synth: Sunrizer, Thor, Waldorf Nave, Animoog è troppo tamarro.

 

Garageband scaricalo per sfizio, ci fai molto poco.

 

Mi raccomando, primo acquisto Audiobus 2 con relativo in-app purchase, tutto il resto viene dopo.

 

 

Evita di comprare interfacce che si infilano nella presa del jack.

 

 

Un esempio:

 

https://soundcloud.com/raccoon_raccoon/floating-between-the-void-and-you

 

Registrata tutta con l'iPad.

 

 

Cazzo, se non odiassi la Apple (dopo quello che mi ha fatto patire) mi ricomprerei subito un ipad air.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Focusrite iTrack Solo.

Spendi 100€, livello molto più alto del prezzo, nasce proprio per quello che cerchi, non è nemmeno paragonabile alle altre cazzatine tipo iRig Hd ecc.

Come app uso Bias, funziona perfettamente e puoi upgradare dei pack con specifici ampli-effetti ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Focusrite iTrack Solo.

Spendi 100€, livello molto più alto del prezzo, nasce proprio per quello che cerchi, non è nemmeno paragonabile alle altre cazzatine tipo iRig Hd ecc.

Come app uso Bias, funziona perfettamente e puoi upgradare dei pack con specifici ampli-effetti ecc

 

Sì, in effetti i preamp focusrite sono di qualità superiore in quella fascia di prezzo, fossi in te opterei tra la itrack solo lightning e la itrack dock (che ha pure l'ingresso midi usb)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Consiglio anche io una scheda audio come la Focusrite Scarlett, l'ho usata con un ipad mini senza problemi. 

Il collo di bottiglia dell'ipad penso sia il campionamento a 44khz ma se uno non ha pretese da Abbey Road va più che bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riuppo questo topic per chiedervi una cosa.. Tutte le app consigliate sono per suonare "live" o anche per registrare dei pezzi home made?

Sent from my iPhone using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riuppo questo topic per chiedervi una cosa.. Tutte le app consigliate sono per suonare "live" o anche per registrare dei pezzi home made?

Sent from my iPhone using Tapatalk

 

io direi che puoi farci entrambi, ma è più "indicata" per l'home recording....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho sfanculato la Apple per vari motivi, non uso più l'ipad, ma molti artisti e ne cito uno a caso: Adrian Blew, per i live usa un'ipad con l'app per lui sviluppata FLUX FX (che pare una figata); poi ci sono app come BIAS, ora è uscito anche BIAS FX, ho provato la versione desktop, a me ha fatto cagare, molta gente ne è entusiasta, però alcuni overdrive non erano malaccio, modulazioni e delay fanno pena, però con l'IAA e Audiobus puoi inserire altre nella catena effetti, ti consiglio i prodoti AUFX, Holderness Media e Sugarbytes, mi sembra che ci fosse anche un filtro fatto dalla moog, comunque è molto che non seguo più questo "mondo".

Evita come la peste amplitube, fa veramente pena. Come DAW ti consiglio Auria, ma pesa parecchio sulla CPU, in alternativa Cubasis con cui puoi in seguito trasferire i progetti su una versione desktop di Cubase.

Che altro c'è... boh, Loopy HD è un ottimo looper, e prova samplr.

La sfiga vera per usare l'ipad live è la mancanza di un Daw\Sequencer con i contromaroni come Ableton Live, ma servirà mooolta più ram, e attualmente gli ipad ne sono sprovvisti, se possiamo paragonare la Ram alla lunghezza del pene, beh, gli ipad sono come i giapponesi.  :sorrisone:  :facepalm:

 

PS: ho visto i Verdena live e il tastierista utilizzava un ipad per i synth e i campionamenti, roba che il palco era colmo di tastiere Nord...

 

PPS: nel video di Nevischio dei Verdena in un fotogramma ci sono pure io  :sorrisone:  :sorrisone:  :sorrisone:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se esce Mainstage in versione per iOS, siamo a posto!

Io sono al quarto iPad e non ho mai visto un messaggio di memoria insufficiente, mi sono perso qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×