Jump to content
guitarGlory

I tre effetti di cui non potete fare a meno

Recommended Posts

Prendo spunto da qualche pedalboard postata su RadioGear... 

 

Quali sono i tre effetti per voi irrinunciabili? Quali invece quelli che vi stanno sulle balle anche a sentirli nominare?

Intendo proprio effetti per "colorare" il suono di base, lasciando fuori per ora overdrive e distorsori classici, ma se volete mettete pure quelli che tanto spazio ce n'è :lol: 

 

Inizio coi miei, in ordine di irrinunciabilità:

1) wah - cazz son proprio un fanatico del whawha, ne ho quattro... giusto per non rischiare di rimanere senza (ah, più quello della Helix);

2) delay/echo - altra fissazione, tra questo e il wah se la batterebbero alla grande se qualcuno mi costringesse a tenere un solo pedale in pedalboard; anche di questi ne ho un diversi, tre a pedale (BelleEpoch, Boonar e Replica) e due a nastro (EP-3 e Dynacord)... che sia uno slapback, una ribattuta a tempo alla The Edge, o solo per dare ambiente, è un effetto di cui proprio non riesco a fare a meno;

3) per il bronzo sarei indeciso... la testa direbbe un booster kloniforme o un treble-boost germanioso, per la loro utilità... ma la pancia grida Viiiibeeee!!!!

 

Menzione speciale, subito fuori dal podio, al Fuzz... certo che se fosse bello, versatile e facesse pure da booster all'occorrenza... però...

 

Invece quelli di cui farei volentieri a meno (a prescindere che su alcuni pezzi se devo suonarli sono obbligatori):

- chorus

- comp

- flanger (a parte l'Electric Mistress che non è un flanger... è magia pura!)

- harmonizer

- tremolo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

proprio in questi giorni sto pensando di ridurre al minimo essenziale la pedalboard, e direi un overdrive a due canali, un delay (simil)analogico e il klon.

Il klon non lo considero nemmeno più un esemplare di booster, è proprio una categoria a parte.

 

L'accordatore non vale, giusto?

Non rinuncerei nemmeno al looper.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad essere rigoroso posso fare una serata diretto nell'ampli senza problemi, se è quello giusto. Comunque trovo difficile rinunciare all'overdrive davanti ad un ampli imballato.

 

Poi - ma molto dopo - octaver. Infine se proprio vogliamo il delay.

 

Effetti cui posso rinunciare, tutto il resto. In particolare ho un basso livello di tolleranza per il chorus e il compressore. Quest'ultimo, in particolare, posso dire che lo "odio".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posso benissimo suonare senza effetti, tant'e' che con il mio gruppo principale uso solo il redplate con un riverebro nel loop.

 

Diciamo che se dovessi partire per una meta lonatana e scegliere solo 3 effetti da portare per pluggarli in ampli in loco, direi:

 

Page

Moog Mf 104 Delay

Electric Mistress

Share this post


Link to post
Share on other sites

La riflessione - per quanto cazzeggiona - è nata dal fatto che ho notato pochi wah... le prime risposte sembrano confermarlo :lol: 

Io quando vado a suonare solo con ampli plexi style, infilo il wah direttamente nello zaino, alimentato a pila: cioè, faccio a meno di tutto, compresi od/boost ecc, perché tanto uso l'ampli distorto e poi regolo tutto dalla chitarra, ma... senza wah mi sento nudo... so' peggio di Jerry Cantrell :sorrisone: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il wha l'ho sempre considerato un pedale abbastanza superfluo, o meglio, lo diventa se finisci per suonarci 2 canzoni in scaletta. 

 

Per la tribute hendrix ho fatto una pedaliera a parte, in cui ovviamente e' ineliminabile, insieme al fuzz, al vibe, e all'octavio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ordine di importanza
Delay (non ne posso fare a meno)
Distorsione
Riverbero


Poi il resto non mi importa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Treblebooster. Va su tutto e se è di qualità fa veramente la differenza. Io ho scelto il Cornish TB83-Extra, ne ho avuto diversi, ho sfoltito pedalboard, riacquistato, venduto e rivenduto ma il TB83 è davvero insostituibile. Oltre che per il tono pure per la dinamica che riesce a restituire!

 

Delay. Ne ho cambiati diversi. Posso dire il Boonar, dato che l'ho ricomprato dopo averne provati altri.

 

il terzo effetto? Non saprei... probabilmente un secondo delay da utilizzare con rime molto corti per arieggiare e usarlo come Reverb. Per questo potrei dire Belle Epoch. Sarei però curioso di provare lo Skrecho o El Capistan. Oppure, un fuzz, non l'ho mai considerato indispensabile ma ora che ho ordinato l' NG-3 potrei ricredermi.

 

niente wha. Why? Boh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma esistono pedali oltre gli Overdrive? 

..non lo sapevo 

 

 

ps. (pronto ad essere bannato dal forum)

solo a sentirli nominare mi fanno venire le madonne gli Spaceman

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Delay

Boss Ds1

Wha Wha........... che  poi è la formazione titolare da sempre  ( la mia BBC :heart:)

per prova veloce o scazzamento con amici  DD3 DS1 alimentati con pila

in Panchina il Phaser o Chorus

 

Compressori , overdrive, Fuzz  e tutto il resto a me non serve  ( anche se per Gas o per colpa vostra  ho comprato tutto :facepalm: )

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Booster e delay.

Il tremolo mi piace per suonicchiarci da solo quando sono triste, il phaser lo tollero solo suonato da Van Halen (e il flanger da Dodi Battaglia ovviamente:sorrisone:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accordatore --- Boost (dentro un ampli in crunch).

Accordatore --- Boost --- Overdrive (dentro un ampli pulito).

 

E ci faccio tutto il repertorio.

Però, visto che sono una persona coerente, ho una pedaliera con 13 pedali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Echo reverb e octaver...poi ci sarebbe un boost 

Ma suono anche in un gruppo etno funk e li uso solo wha e ts.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi stupisce in quanti siano così legati al reverbero, che teoricamente manco dovrebbe esserci su una pedaliera seria. E infatti io ne ho uno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×