Vai al contenuto

Recommended Posts

Credete meglio la 2015 per una ragione di specs migliori della 2016? Io con Gibson sono rimasto alle migliorie del 2013... poi le true historic del 2015 ma non so per le archtop se vale lo stesso discorso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con la 175 ‘59 non sbagli, io ho una 2013 ed è bellissima.

Poi ci sono chitarre più prestigiose, ma la 175 è insostituibile.

Comunque la vos ‘59 è una buona chitarra per la vita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie... secondo voi il discorso del laminato di questa chitarra è riduttivo per la risonanza dello strumento? Molti jazzisti tra i più puristi ritengono il massello molto più risonante ma ovviamente molto più soggetto al feedback. Al contrario la ES 175 con il laminato è un po' più sorda ma più resistente al feedback. Per questo è venuta a volte utilizzata addirittura nel rock. Ora questa chitarra è stata usata da una buona quantità di artisti jazz importanti  che poi però nel corso della loro carriera sono passati a chitarre archtop in massello. Il costo lievita di molto in casa Gibson per i legni solid ma nel caso riuscissi a fare un sacrificio ulteriore ad esempio una L4 tutta massello sarebbe un investimento migliore? Sono molto confuso in questo campo... vedo che chitarre stile L5 hanno il top completamente intero proprio per mantenere integre le vibrazioni dello strumento. Montano PU floating attaccati al battipenna compreso potenziometri senza permettere scassi al top. Ad esempio da Your Music c'è questa L4 del 2010 usata allo stesso prezzo di una ES 175 nuova. Che ne dite?

 

http://www.yourmusicguitars.com/index.php/it/chitarre-elettriche/chitarre-elettriche-hollow-body/2010-gibson-l4-ces-vintage-sunburst-detail

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che se una semiacustica in laminato è fatta come si deve suona, la mia i35 è la versione laminata; certo sarei curioso di provare quella massello 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Jules dice:


intanto chiama Scavino e senti cosa ti dice


Inviato da Old iPad carbonella munito

 

Mi ha mandato le specifiche... io vorrei sapere però a livello di specs che tipi di qualità costruttive e di materiali ci sono tra una e l'altra.

 

Caratteristiche Gibson ES 175 Figured 2016:

Corpo : The classic fully-hollow single-cutaway design

Tasiera : Palissandro intarsi "split-parallelogram"

Fondo e fasce : Acero Figurato

Truss rod: Historic truss rod

Pickups: Two 57 Classic humbuckers

Ponte: ABR-1 with titanium saddles

Finitura: High-gloss nitrocellulose lacquer

Corde : 0.11/0.42

Astuccio : Hard Shell

 

Caratteristiche           Gibson 1959 ES 175D :                                                                                                        

Body Type: Fully Hollow -

Top: 3-ply - Maple/Poplar/Maple, Hot Pressed -

Back: 3-ply - Maple/Poplar/Maple, Hot Pressed -

Binding: Vintage Cream -

Neck: Mahogany

Neck with Maple Spline -

Truss Rod: Traditional -

Fingerboard: Hand-selected Dark Rosewood

Fingerboard Radius: 12" - Scale Length: 24.75" - Inlays: Aged-Cellouse Plastic Split Parallelogram -

Nut Material: Vintage-Style Nylon -

Tuner: TonePros Kluson with Tulip Buttons -

Bridge Type: Rosewood Base, Compensated Rosewood Top,

Tailpiece Type: Original Spec "Zig Zag" Style -

Knobs: Amber Top Hat with Dial Pointers -

Strings: .012 - .052, Genuine Gibson Strings

Pickups: '57 Classic Humbucker (Alnico II) -

Finish: Nitrocellulose Lacquer Weight,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aspettiamo i piu' esperti, ma le prime cose che mi balzano agli occhi sono:

-nella 2016 la cassa e' interamente in acero, mentre nell'altra vi e' il poplar che e' un laminato in pioppo

-il trussrod della 2016 e' quello a specifiche Historic senza guaina

-il ponte della 2016 e' un abr-1; ma non vedo la foto e non riesco a capire quello dell'altra

 

Tendenzialmente per Gibson la 2016 "dovrebbe" essere piu' "vicina" alla ES175 dell'epoca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì nella 59 c'è il traversino in palissandro compensato e non l'ABR. Credo che come specifiche vintage sia più vicino questo ma l'ABR ti permette di regolare l'ottava e action. Poi altra cosa che mi spinge verso la figured 2016 oltre la bellezza del top (dovrebbero essere entrambe acero/pioppo/acero) sono i paf 57 che adoro anche sulla mia 335 Nashville '63. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, Lino Pelle dice:

Sì nella 59 c'è il traversino in palissandro compensato e non l'ABR. Credo che come specifiche vintage sia più vicino questo ma l'ABR ti permette di regolare l'ottava e action. Poi altra cosa che mi spinge verso la figured 2016 oltre la bellezza del top (dovrebbero essere entrambe acero/pioppo/acero) sono i paf 57 che adoro anche sulla mia 335 Nashville '63. 

I 57 (che apprezzo molto anche io) sono su entrambe

Eeeeeeeh... bisognerebbe provarle...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Jules dice:

I 57 (che apprezzo molto anche io) sono su entrambe

Eeeeeeeh... bisognerebbe provarle...

 

Si vero... in ogni modo sulle archtop hollow Gibson in generale ha lavorato sempre bene mi sembra di capire attraverso i feedback che ho avuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Lino Pelle dice:

 

Si vero... in ogni modo sulle archtop hollow Gibson in generale ha lavorato sempre bene mi sembra di capire attraverso i feedback che ho avuto

La mie uniche esperienze di hollow Gibson e' stata la Johnny A Bigsby... chitarra stratosferica e la ES137 non ai livelli della prima, ma decisamente buona e con un rapporto q/p ottimo

 

Altra grande hollow fu un' Ibanez Pat Meteny 120 liuteristicamente perfetta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi confesso però che questa ES 5 Switchmaster mi ha catturato per la enorme bellezza... oltre che per la versatilità di suoni. Ma per il Jazz non so quanto possa essere adeguate. Che ne dite? Il fascino estetico non vorrei mi fregasse sulla scelta in quanto mi serve una chitarra per fare jazz e la 175 è un classico!

Ecco la ES 5
http://www.tomassone.it/prodotti/chitarre/chitarra-archtop/1492-chitarra-archtop-gibson-es-5-switchmaster-vintage-sunburst-custom-shop--detail
 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×