Jump to content
Uilliman Coscine Terzo

Ibanez affronta il roasted a prezzi popolari

Recommended Posts

43 minuti fa, cash dice:

 

Dimmi subito come la vuoi.

 

 

allora, in primis la serie premium va benissimo. a me piacciono i 22 tasti, non i 24, anche se una doppia hb, mi sarebbe piaciuta, ma va bene anche la 224.

ah, naturalmente trattandosi di usato, almeno il 30% in meno :).

cmq se prendi la hh, faccio un pensierino anche a quella... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ghirmo dice:

 

 

allora, in primis la serie premium va benissimo. a me piacciono i 22 tasti, non i 24, anche se una doppia hb, mi sarebbe piaciuta, ma va bene anche la 224.

ah, naturalmente trattandosi di usato, almeno il 30% in meno :).

cmq se prendi la hh, faccio un pensierino anche a quella... :)

 

Tendenzialmente mi piace la AZ2204F prestige. Anche se non è possibile ottenere la classica posizione 2 strato, e non capisco perchè splittare la bobina interna dell'hamburgher al ponte, dato che fa cagare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, hivez dice:

Tra l’altro è una roadstar non un az 

 

5 ore fa, Greg dice:

Si sembra proprio una roadstar anni 80. Conosco bene i bassi roadstar e suonano da paura.

 

 

quindi roba "vecchia", peccato, mai viste nel mercato dell'usato da noi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/1/2018 at 13:45, Raffus dice:

Stile Tom anderson ma a una frazione del prezzo. Non male. Buon hardware e buoni pickup, almeno sulla carta. Sistema di switching carino.

 

Possono funzionare; io preferirei top senza quelle cazzo di fiamme.

delle TA giusto lo stile hanno..........1200 so troppi saranno de formica:sorrisone::facepalm:

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, cash dice:

 

Tendenzialmente mi piace la AZ2204F prestige. Anche se non è possibile ottenere la classica posizione 2 strato, e non capisco perchè splittare la bobina interna dell'hamburgher al ponte, dato che fa cagare. 

 

vabbè, quello si sistema facile facile

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, th3madcap dice:

 

vabbè, quello si sistema facile facile

 

Lo so, ma non capisco perchè non siano così di base; tra quelli che conoco, è la mod più richiesta.

Le classiche posizioni della Jem con bobina interna più centrale, non capisco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh magari per via degli avvolgimenti dei pickup che montano, preferiscono usare la bobina interna perchè è quella lì che riduce il rumore assieme al centrale

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Lapo Uilliman Trump dice:

Thomann è più caro, Anderton te le fa ai prezzi che ho scritto più su e le ha già disponibili (dice).

Schermata_2018-01-24_alle_19.52.45.png

 

 

La cosa non mi interessa, però Andertons la AZ2402 la da a 1.779 sterline che al cambio odierno fa 2035 euro quindi più di Thomann.:facepalm:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prezzi effettivamente fuori scala. Questa mossa di ibanez non l'ho capita bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho scritto che partono da 1200, se guardate le Premium lo vedete. Poi certo, se per voi la parte essenziale è stare a vedere quelle da 1900 e lamentarvi che stanno a 1900 ok, nulla ve lo vieta. 

Poi oh, in foto vi sembreranno fette biscottate ok, ma vi ricordo il titolo "roasted a prezzi popolari". Se qualcuno mi fa vedere altre chitarre a 1200 euro, col roasted, che preferirebbe, allora si può anche allargare la discussione. 

Tra l'altro quando ho iniziato il thread le premium Thomann non le aveva, altrimenti avrei scritto che partivano da 1900. Se le avesse avute avrei messo da 1179 col link di Thomann.

E non le ha in stock, cosa che Andertons invece dichiara. 

Poi certo se vi piace stare a fare i sofismi vi apro la sezione pdf, almeno potete confrontare i listini prezzi di Aramini con quelli di Thomann e fare "costa più costa meno" con quelli. Chi vuol parlare di chitarre invece può rimanere qua.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco lo scetticismo nei confronti di Ibanez, da un punto di vista qualitativo non è seconda a nessuno, specie nel range premium-prestige.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno di ibba ne ho avute parecchie, e tra standard, premium e prestige la qualità era incredibile. Anzi, ho trovato le prime due a volte più curate nella rifinitura dei tasti. Ma sarà un caso, non fa statistica, me ne rendo conto.

Alcune Artist sforano i 2000, ma non sono affatto seconde alle suhr. Anzi, sicuramente hanno più personalità, qualunque cosa voglia dire.

Basta stare lontani dalla Timmons ed è fatta.

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, cash said:

Basta stare lontani dalla Timmons ed è fatta.

 

Giusto per pura curiosità, dato che non ne ho mai provata una, cosa non va bene della Timmons a tuo giudizio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
Giusto per pura curiosità, dato che non ne ho mai provata una, cosa non va bene della Timmons a tuo giudizio?
Pickup di merda

Inviato dal mio SM-N910C utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi apre che ultimamente anche Ibanez abbia spinto parecchio sull'acceleratore dei prezzi: quasi 2k queste, addirittura ho visto la Vai 777 desert yellow a 3,5k. Ok che è una produzione limitata e sticazzi, ma tremilaecinquecento euri?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×