Vai al contenuto
peppe80

Cablaggio Pedalboard

Recommended Posts

Giorno a tutti, posto qui la mia "nuova" (i pedali son sempre quelli) pedalboard che ho ridimensionato (si fa per dire) ad 80 cm di lunghezza per 40 cm di altezza per motivi di spazio, peso e si anche per voglia di cambiare  sempre qualcosa. Scelta la posizione degli effetti arriva il solito dilemma; connettori? Cavo? Personalmente stavo pensando a connettori angolari Hicon e cavo Sommer Spirit XS. Pareri a riguardo? Considerando sempre che voglio massimizzare lo spazio quindi solo connettori relativamente piccoli.

Grazie in anicipo! 

PDB.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io alla fine ho desistito dal saldarli e ho utilizzato i george l's, a dirla tutta ho ancora metà board in cui devo sostituirli... io ho usato gli hicon e il sommer tricone mk2 che a mio parere è quello più sottile ma schermato allo stesso tempo.... casomai ti servono dei cavetti saldati (un pò una cacca a dirla tutta, ma basta che rifai le stagnature e tornano come nuovi!) fammi un fischio, specialmente se hai dei george l's da scambiare! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti delle risposte, vedo diverse valide soluzioni.. onestamente sono un po restio ai solderless, sara' abitutdine ma avevo un set di George L's in passato e suonavo con il terrore che qualche cavetto facesse i capricci e durante un live andare a "trovare" il problema in una pedalboard con 10/12 pedali diventa complicato: venduti (ma non nego che suonavano bene!)

Valida la soluzione con fettuccia piatta sopratutto per la parte inferiore della pedalboard dove i pedali sono ravvicinati.. Per quanto riguarda il cordial confermo che e' un buon cavo, ne ho due economici da 3 metri e vanno benone. Decido e vi aggiorno!

 

17 ore fa, Mlex dice:

io alla fine ho desistito dal saldarli e ho utilizzato i george l's, a dirla tutta ho ancora metà board in cui devo sostituirli... io ho usato gli hicon e il sommer tricone mk2 che a mio parere è quello più sottile ma schermato allo stesso tempo.... casomai ti servono dei cavetti saldati (un pò una cacca a dirla tutta, ma basta che rifai le stagnature e tornano come nuovi!) fammi un fischio, specialmente se hai dei george l's da scambiare! ;)

Purtroppo non ho George L's da scambiare e sarebbe comunque un po difficile la spedizione perche' non vivo in Italia al momento. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io uso Hicon con Sommer Tricone. Devo cablare la mia quando avrò il tempo, però ho fatto alcune prove e sono ottimi. Ho diversi cavi Sommer e penso che lo spirit sia un po troppo grosso per cablare una pedaliera; come parametri elettrici mi sembra di ricordare che siano identici (non parlo delle versioni XXL o LLX).

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 15/10/2018 at 16:21, luis dice:

Io avevo adocchiato questi https://www.thomann.de/it/ebs_pg_10_flat_patch_cable_gold.htm?ref=prod_rel_413087_0  anche se ce ne sono di altri anche piu' economici, pero' trovo che il cavo a fettuccia ed i connettori piatti siano tra i piu' pratici e si risparmia un sacco di spazio.

 

Questi sono ottimi, ci ho cablato un paio di board negli ultimi mesi e sono buoni cavi, con il minor ingombro che abbia mai visto. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 15/10/2018 at 16:21, luis dice:

Io avevo adocchiato questi https://www.thomann.de/it/ebs_pg_10_flat_patch_cable_gold.htm?ref=prod_rel_413087_0  anche se ce ne sono di altri anche piu' economici, pero' trovo che il cavo a fettuccia ed i connettori piatti siano tra i piu' pratici e si risparmia un sacco di spazio.

 

Confermo, validissimi.

Poi, siccome sono cretino, ho preso del cavo Sommercable, connettori Hicon e me li sono fatti io. Ma non ho notato differenze sonore degne di nota con quegli EBS. Parlo di quelli con gli "inserti" gold.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Pick dice:

una curiosità: ma riguardo l'alimentazione utilizzerai i Daisy Chain?

 

solo per la fila inferiore, ovvero il compressore, gli overdrive ed il microamp, tutto il resto avra' l'alimentazione dedicata

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riapro la discussione perche alla fine ho deciso di optare per il sistema a testa piatta (tipo switchcraft) non solderless, probabilmente con cavo cordial o sommer. Ho trovato in un negozio la possibilita' di prendere 26 jack a circa 50 Euro, il cavo lo prenderei a parte come gia' detto sopra. I jack in questione sono Bespeco, ci sta scritto made in Italy e mi sembrano molto simili agli switchcraft, qualcuno li ha mai provati, sono jack di qualita'? Per avere un idea sono questi di questo annuncio (solo i jack non il cavo):

https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_bespeco-clr015-cavo-patch-per-pedali-0-15-mt_id3982673.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non si vede molto dalla foto ma penso che siano i soliti modelli economici. Io ho avuto sempre problemi con questi modelli. Poi ho preso gli Hicon e non ho più avuto problemi. 

Magari prima di fare l’ordine completo prendine un paio per vedere come vanno. 

N.b. Gli switchcraft sono di un livello superiore, basta aprirne uno per capire. 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Pearl dice:

Non si vede molto dalla foto ma penso che siano i soliti modelli economici. Io ho avuto sempre problemi con questi modelli. Poi ho preso gli Hicon e non ho più avuto problemi. 

Magari prima di fare l’ordine completo prendine un paio per vedere come vanno. 

N.b. Gli switchcraft sono di un livello superiore, basta aprirne uno per capire. 

 

Quoto al 100%.

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi accodo. Uso gli Hicon da 3 anni ormai. Ho maltrattato i cavi in tutti i modi: montato e smontato le pedalboard a ripetizione, lasciati in macchina al caldo e al fredo e non se ne è mai rotto uno. Devo dire che anche gli EBS li ho sbattuti nei modi peggiori e non ho mai avuto problemi.

Prima avevo i Bespeco. A livello sonoro non c'era tutta questa differnza ma, ogni tanto, qualche connettore mi abbandonava.

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Pick dice:

Io da anni con gli switchcraft.

unico difetto sono grandi...

 

Gli switchcraft 228 sono grandi? a me non sembra che siano diversi dagli Hichon oppure da quelli proposti da peppe80.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, Pearl dice:

 

Gli switchcraft 228 sono grandi? a me non sembra che siano diversi dagli Hichon oppure da quelli proposti da peppe80.

 

no invece si sono molto più "alti" rispetto agli hicon... se gli hicon sono dei pancake gli switchcraft sono un doppio pancake 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Pearl dice:

Non si vede molto dalla foto ma penso che siano i soliti modelli economici. Io ho avuto sempre problemi con questi modelli. Poi ho preso gli Hicon e non ho più avuto problemi. 

Magari prima di fare l’ordine completo prendine un paio per vedere come vanno. 

N.b. Gli switchcraft sono di un livello superiore, basta aprirne uno per capire. 

 

Hicon ti riferisci comunque ai Pancake giusto?

Per intenderci questi:

https://www.thomann.de/intl/mt/hicon_flunderklinkenstecker_winkel.htm

 

Mi sa che mi dirigero' su questi, sono relativamente economici e facili da reperire a quanto pare.

Gli switchcraft costano di piu ed essendo piu grandi potrebbero creare qualche piccolo problema in pedana con gli spazi.

 

Grazie a tutti per le info!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

5 minuti fa, peppe80 dice:

Hicon ti riferisci comunque ai Pancake giusto?

Per intenderci questi:

https://www.thomann.de/intl/mt/hicon_flunderklinkenstecker_winkel.htm

esatto proprio questi.

 

2 ore fa, Pick dice:

 

no invece si sono molto più "alti" rispetto agli hicon... se gli hicon sono dei pancake gli switchcraft sono un doppio pancake 

 

hai ragione. datasheet alla mano ci sono 1,5mm di differenza. non proprio il doppio e almeno per me differenza poco significante.

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, Pearl dice:

 

esatto proprio questi.

 

 

hai ragione. datasheet alla mano ci sono 1,5mm di differenza. non proprio il doppio e almeno per me differenza poco significante.

 

:) io il "disagio" lo provo se devo mettere due pedali con entrate laterali, li si vede che rubano tanto spazio, ma per il resto sono veramente ottimi! ci vuole un po' di mano per saldarli ma questione solo di qualche prova 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti dei consigli, alla fine ho cablato il tutto dopo aver saldato i vari patch cable su misura. Hicon angolari e cavo Sommer Tricon.

2019-02-09 10.54.58.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo, bella ordinata... avrei passato sotto alcuni cavi visibili per essere proprio pignoli :lol:

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×