Jump to content
Pick

Approccio mano destra senza plettro

Recommended Posts

Salve ragazzi, tra serate blues con chitarristi che suonavano senza plettro e facevano pure la linea di basso, e chitarristi che fanno tante cose stilose con bicordi/tricordi, mi sto appassionando a questo approccio senza plettro.

Mi potete indicare secondo voi il giusto iter per non imparare tecniche sbagliate riguardo la giusta coordinazione nell'attività solista e ritmica?

Ad esempio:

Approccio a note singole: ricordarsi di alternare nel cambio corde pollice indice ecc ecc 

 

Video, esperienze personali, esercizi, cover step by step 

Grazie ^^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse ho sbagliato soggetto della frase:

Approccio della mano destra per farsi le seghe

 

Così forse vi stuzzica abbastanza 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah.

Calcoal che io suono al 90% sul divano a chitarra spenta, senza plettro.

Da 20 anni.

E' una cosa che si sviluppa da sè, come tutto; suonare e stop, non cercare metodi e tecniche.

Se ti riferisci a robe tipo travis picking/ragtime, devi sfondarti il culo.

A me ha aiutato tanto imparare Day Tripper suonata da Tommy Emmanuel.

Ma la suono (miracolosamente corretta) senza pensarci troppo, a istinto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, cash dice:

Mah.

Calcoal che io suono al 90% sul divano a chitarra spenta, senza plettro.

Da 20 anni.

E' una cosa che si sviluppa da sè, come tutto; suonare e stop, non cercare metodi e tecniche.

Se ti riferisci a robe tipo travis picking/ragtime, devi sfondarti il culo.

A me ha aiutato tanto imparare Day Tripper suonata da Tommy Emmanuel.

Ma la suono (miracolosamente corretta) senza pensarci troppo, a istinto.

 

Ti ringrazio intanto per il messaggio.

Io più che uscire pazzo con tecniche ecc vorrei essere sicuro che l'approccio sia corretto per evitare di adattarmi ad un qualcosa che ritengo più comodo e che invece è anche limitante 

Però interessante il pezzo ora lo ascolto nel dettaglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma son tecniche da campagnoli ignoranti, devi usare quell'approccio.

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me pensi troppo

queste cose si imparano per imitazione, cercando di riprodurre una sequenza di suoni

almeno questo è il modo in cui ho imparato a suonare le cose percussive / flamencose sull'acustica

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Chris dice:

Secondo me pensi troppo

queste cose si imparano per imitazione, cercando di riprodurre una sequenza di suoni

almeno questo è il modo in cui ho imparato a suonare le cose percussive / flamencose sull'acustica

 

Faccio un esempio del perchè chiedo:

dobbiamo suonare più note su una corda, ci approcciamo a "plettrarla" con lo stesso indice che verrebbe naturale o regola vuole che si deve alternare con il medio o con il pollice? 

Non è scontato imparare in modo sbagliato, anche la stessa plettrata alternata richiede una posizione corretta 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prendi un solo di Derek Trucks. Uno qualsiasi. E cerca di imitare quello che fa. 

Oppure (Fuggetaboutit) Jeff Beck.

 

Comunque concordo con chi dice che l'approccio migliore è prendere e farlo, senza stare a impazzire sull'impostazione.

Come mi diceva il mio insegnante: non stiamo suonando la chitarra classica. Sull'elettrica ci sono delle "linee guida", ma l'impostazione della mano è molto libera. 

L'unica regola universale è: non assumere posizioni che provocano rigidità (considerando tutto il corpo, non solo le mani).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi facevo caso a come tocca le corde Mayer 

 

 

Lui quando deve fare più note veloci va di pollice a go go... ma è il giusto approccio? Perché ad esempio a me piace strappare le corde ma nel contesto rapido boh non mi sembra possibile... ed allora vado di indice... lui va di pollice... guidatemi please

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fossi in te andrei da mayer a dirgli che sta sbagliando tutto. 

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, cash dice:

Fossi in te andrei da mayer a dirgli che sta sbagliando tutto. 

 

Già inviata una pec per redarguirlo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Pick dice:

 

Già inviata una pec per redarguirlo

 

Povvedi anche a mandare una scheda per le coriste ciccione, non si possono vedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Event Horizon dice:

 

ma io mi bomberei pure quelle

 

Tu sei uomo di blues! Bravo. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ne capisco nulla ma a me fa impazzire come suona Kotzen, oramai se non sbaglio ha abbandonato il plettro da anni 😄

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×