Jump to content
black_label

Quale chitarra 80s con leva: kramer, jackson, charvel..?

Recommended Posts

Sto cercando una buona chitarra 'ignorante' e 'marcia' per sonorità anni 80 con la leva, non ne ho mai avuta una e voglio divertirmi un po'. Niente metal.

Mi sto guardando in giro e ci sono troppi modelli diversi legati agli anni di produzione, ho pensato alla Kramer Baretta, solo che quella del periodo buono (fino al 86) costa dai 1000 euro in su e io voglio spendere la metà.

Non so se vale la pena prendere la nuova kramer reissue o vintage. Ci sarebbe anche la special ad un prezzo divertente (180€), ma ci andrò a spendere altro per le modifiche.

 

Avete qualche idea?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le Hamer le devi trovare ammeregane però, perchè le asiatiche non erano 'sto granchè

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altrimenti puoi guardare le solite Charvel SoCal moderne che son sempre fatte bene, magari jappe

 

https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_charvel-san-dimas-made-in-japan-mij_id6174572.html

 

O a questa che è omosessuale al punto giusto

https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_schecter-sun-valley-ss-fr-sea-foam-green-usato-cod-12319_id6073835.html

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei rimanere sui 500€, altrimenti senza pensarci prenderei la Kramer 84 o 85. 

 

Sull'estetica no problem, qualsiasi cosa va bene. 

 

Sulle strato invece non credo abbiano il suono che sto cercando, potrei prendere qualche Japan, comunque suonano troppo 'classiche' anche quelle con il jb e Floyd rose

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ibanez RG 550 ! :thumbsup:  fine 80 sarebbe anche meglio , i marchi che hai citato, se non le trovi dell'epoca e fatte in USA non comprarle

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, osmosi dice:

Ibanez RG 550 ! :thumbsup:  fine 80 sarebbe anche meglio , i marchi che hai citato, se non le trovi dell'epoca e fatte in USA non comprarle

Si, Ibanez mi manca, adesso la guardo. 

 

Leggevo che ste chitarre in realtà avevano sempre a che fare con la ESP in Giappone, vuoi per l'hardware vuoi per la produzione. Cominciavano ad assemblarle in USA poi si spostavano in Japan e di nuovo così. Quelle Koreane e mexicane poi sono un mercato a parte. 

 

Si, zado ci ha preso come stile e sonorità, senza pickup attivi però.

L'idea di avere 1 single coil non è neanche male 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aaaaaahhhhh meraviglioso.

Io ti direi risparmia e poi prendi la Kramer originale.

Spendere poco per prendere merda è uguale a buttarli, imho.

 

Hai individuato la chitarra giusta, so 5 piotte (o più tecnicamente 2,5 dupiotte®) non è che devi aspettare un anno, piglia quella bbòna e levati il dente.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione che per avere il Fattore H il carved top non ci deve stare   

 

Valuta anche Yamaha 721

Share this post


Link to post
Share on other sites

Charvel San Dimas made in mex ...nuove sulle 720eu ....con 2 duncan splittabili e Floyd Korea ....ne ho 1 e non mi sono mai pentito di tenerla tra le made in USA !

 

Sull'usato sui 450/500 però non sò se vale la pena scorporando l'iva dal nuovo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Fugu88 dice:

Le già citate da Zado charvel a cui aggiungerei la 375 e la 475 Deluxe

 

Anche 650 XL

Charvel/Jackson 

 

Tanta roba

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che alla fine sia un attimo rifinita come la vorrebbe Cecchipaone, perchè è inutile prendersi 'na chitarra anni 80 se poi è nera. A quel punto ti pigli 'na Gibson così t'assicuri di sembrare sia etero che segaiolo.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, Zado dice:

Basta che alla fine sia un attimo rifinita come la vorrebbe Cecchipaone, perchè è inutile prendersi 'na chitarra anni 80 se poi è nera. A quel punto ti pigli 'na Gibson così t'assicuri di sembrare sia etero che segaiolo.

 

Puro Verbo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dico San dimas Mexico..

Ne ho presa una da poco, e devo dire che va alla stragrande..

ci faccio i Crue e son contento 😊

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul mercatino ci sono un paio di Kramer Pacer Custom anni 80 (configurazione HSS con Floyd original sono anni 86-89, pu Duncan oppure con Schaller sia ponte che fine anni 80 inizio 90 quando le Kramer American erano assemblate con legname ESP) che sono una bomba e le paghi dai 200 ai 400 euro (considera che fu la Pacer Custom I, che ho tutt'ora e negli anni le ho regalato una gemellina, la mia prima chitarra di livello. Acquistata nell'87, costava da Merula 1 milione e mezzo senza custodia mentre la Les Paul Standard 100mila lire in meno...e le varie Strato (Plus, Standard etc etc) 300, 400 mila lire in meno,

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fra l'altro ho visto che hanno "rinnoato" il catalogo per il 2019

 

KRAMER Guitars

KRAMER Guitars

KRAMER Guitars

KRAMER Guitars

KRAMER Guitars

KRAMER Guitars

KRAMER Guitars

 

KRAMER Guitars

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Raffus dice:

 

Anche 650 XL

Charvel/Jackson 

 

Tanta roba

 

Esclusa solo per un questione di prezzo 😎

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×