Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti, sto cercando un mini synth per due motivi:
1. utilizzo live con la band per fare alcuni effetti o riff

2. utilizzo a casa per registrazioni

 

Quindi dovrebbe essere piccolo ma non troppo, economico, polifonico, con preset (per richiamarli al volo live)
e abbia la possibilità di usarlo come master keyboard (top se anche via usb ma va bene anche via midi)

 

A cosa potrei puntare?

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Microkorg non male, MS20 vedo però che è senza preset e monofonico o mi sfugge qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può darsi sia sfuggito qualcosa a me 🙂 Ci avevo guardato tempo fa, ricordavo che Korg aveva svariate cose, ma non i dettagli 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, th3madcap dice:

Korg Minilogue XD

Fantastico!! Budget altino però

 

Ma e tipo il behringher deepmind 6?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai tantissime alternative, dipende molto dal budget e dal suono che vuoi ottenere.

Il Deepmind è simile al Juno 106 come sonorità: analogico, non troppo aggressivo, ottimi pad e suoni che "evolvono".

 

Se vuoi qualcosa di più aggressivo potresti valutare qualche synth digitale, ce ne sono un sacco, Roland System-1 o JD X1, Waldorf Blofeld, Arturia Microfreak, ecc...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contando che è il primo synth starei sotto i 400 volentieri 

 

chiaro che un analogico come il korg monologue é proprio figo!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho notato che dal vivo viene utilizzato da moltissime band il microkorg, usato dovresti trovarlo sotto i 400 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×