Jump to content
gigixl84

Quanti od avete in pedaliera?

Recommended Posts

troppi:

nella board n. 1: Klon (diy), Stinkbug, Morning glory (diy), Crazy Horse (diy), Honey bee (diy).

nella board n. 2: Alberta, Emerald Green (diy), Pettyjohn Fuze, Jan ray (diy); (nel loop Klone modificato, Pharaoh, Pink purle fuzz, tutti diy).

nella n. 3: Box of rock (diy), The Bomb (diy).

Inutile averne tanti, ma divertente e stimolante quando si cazzeggia.

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
Anche io mi sono rotto le palle ad assemblare, smontare, calcolare il cm per i cavi e cazzi vari, poi cambi pedale e devi cambiare tutto...
Tutto libero e prendo quello che mi serve al momento...
 

Motivo per cui io ormai la pedaliera la tocco veramente pochissimo e solo se il presunto sostituto è delle stesse dimensioni del pedale che parte. Di mettermi a rifare da zero una board non ne ho la benché minima voglia.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, *juanka78* dice:


Motivo per cui io ormai la pedaliera la tocco veramente pochissimo e solo se il presunto sostituto è delle stesse dimensioni del pedale che parte. Di mettermi a rifare da zero una board non ne ho la benché minima voglia.

Anche io ho adottato da anni questo stratagemma, funziona.

in aggiunta dico no a prescindere a pedali doppi, wah, whammy etc

 

ma soprattutto dico no a pedali marrò

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

4 per l'ammiraglia e 3 per la pedalboard da battaglia. 

1 wampler dual fusion,ibanez ts808, xotic bb preamp e mooer rumble drive. 

2 Caline orange burst, rowin Dumbler e bbe green screamer

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

è vero che smontare e montare gli effetti dalla board è una spina nel culo, per questo nelle mie ho messo un send/return tra gli overdrive e la sezione delay, rev ecc.

così ci piazzo in mezzo quel che voglio e vedo come suona. l'uscita è bufferizzata (con buffer escludibile) e trovo il tutto molto comodo (e facile da realizzare).

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facendo i seri: nelle due pedaliere che porto a giro per suonare a cazzo tentando di rovinare i matrimoni ho nella prima due caline, nella seconda due MXR (ma solo perché ho fatto la mono marchio in tributo ad una delle fisse di @Auro ).

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tecnicamente due, Fetto e KTR, ma in realtà il Fetto lo uso quando attacco a un ampli pulito e in tal caso non uso il klon, il klon lo uso quando attacco all'ampli e allora non uso il fetto. Insomma si escludono a vicenda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Uilliman Coscine Terzo dice:

Facendo i seri: nelle due pedaliere che porto a giro per suonare a cazzo tentando di rovinare i matrimoni ho nella prima due caline, nella seconda due MXR (ma solo perché ho fatto la mono marchio in tributo ad una delle fisse di @Auro ).

 

 

Soltanto in un'occasione sono riuscito a concretizzare una mia fissa, quando, seppur per non troppo tempo, avevo allestito la board all-Boss. Non ho invece realizzato né la board monocromatica né quella totalmente policromatica, cazzu cazzu! 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque se ho tempo dato che forse mercoledì riprenderò il tirocinio, provo a fare un video della mia board con qualche suono... così vi faccio sentire il keeley e il voyager!:sorrisone:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mini ts usato per spingere il wampler plexidrive e l'ocd,a parte tengo un ehx Double muff e un danelectro cool cat transparent od che inserisco quando suono rhythm'n'blues.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pedaliera grande:

- 1 OD

- 1 Distorsore 

- 3 Fuzz

 

Pedaliera piccola:

- 1 OD doppio

- 1 Fuzz

 

Volendo però potrei fare quasi tutto con uno dei 3 fuzz di cui sopra. 

 

Nella board grande ho messo un ponte simile a quello descritto da @ago  proprio per poter aggiungere effetti all'occorrenza senza dover modificare la pedaliera. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel periodo più cupo ne ho avuti anche 6, più vari fuzz e booster. Oggi li tengo nell'armadio e ne uso 1 + boost

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

A differenza di alcuni di voi, a me non dispiace smontare e riassemblare la board, anzi, quasi mi diverto più così che non a suonare...😏

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
A differenza di alcuni di voi, a me non dispiace smontare e riassemblare la board, anzi, quasi mi diverto più così che non a suonare...

Ero così anch’io...poi la pigrizia ha preso il sopravvento

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Auro ti capisco. Io provo del piacere fisico ad assemblare le pedalboard. È una cosa che mi piace molto fare e che mi rilassa mentalmente.

Tuttavia sono cambiate alcune cose negli anni. Prima quando avevo un'oretta libera spesso sistemavo o riassemblavo la pedaliera. Adesso il tempo libero è sempre meno, quindi preferisco usare quello slot per studiare. Ma, quando devo farlo (quasi sempres con la board piccola), è una cosa che ancora mi dà soddisfazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/5/2020 at 08:39, Uilliman Coscine Terzo dice:

Io ho gli od ma non ho pedaliere, ho il parquet della cameretta.

Stessa cosa anche qui, anche se del lab e non della cameretta 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, raudskij dice:

più dei neuroni che ho in testa

vabbè, volendo fare i seri, una sola pedaliera.

Sto sperimentando il double decker, mai uscito di casa causa interruzione attività live per il corona, che per il momento convive con gli altri pedali.

quindi

MNK klon-e come boost in pre

VDL l'overdrive

G2D creamtone

double decker

top fuel

ep booster come boost di volume.

 

Non riesco a decidere se sia meglio questo o il boost del DD, deciderò in saletta appena possibile per poi ridimensionare ....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io attualmente ho sempre acceso lo sparke drive che boosta:

 

-charlie brown quanto bisogno del suono un po plexoso ignorante

 

-blackstar lt dual quando ho bisogno di un suono sempre marshalloso ma piu levigato, utilissimo per molto rock anni 80, pop e roba simile.

 

-ocd clone per un suono simile al charlie brown ma moderno, bassone e preciso. lo uso quando mi gira, e'un alternativa che mi piace molto.

 

mi manca un booster lineare a fine catena e sto a posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...fuori dalla pedaliera c'ho un distorsore fattomi da un amico: base di partenza un circuito keeley sd1 con eq a 3 bande, successivamente apportate un  enormita di mod che lo hanno stravolto e che in teoria potrei suonarci dal rock anni 60 ai metallica, ma pecca in dinamica, motivo per cui resta fuori dalla pedaliera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io i cavo patch non li tengo a misura così posso cambiare i pedali quando voglio....

Comunque attualmente gli OD in pedaliera in ordine di collegamento:
1. ARC Klone
2. Wampler Clarksdale (con piacere ho visto che in molti li usano)
3. Catalinbread Formula 5 (il mio suono sporco di base)
4. Zvex BOR (va e viene dipende dal momento, lo metto in vendita poi lo provo e lo tolgo dalla vendita).


Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×