Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti voi,

 

PRS 24 o 22?

 

Questo è un dilemma di cui sono pieni i forum di tutto il mondo, ma io vorrei sapere qui, a radiochitarra, dove ci piacciono i Les Paul sanguigni e le Stratocaster bastarde, dove le PRS ci sembrano chitarre da signorine, anche se probabilmente non lo sono, quale stimola di più il vostro velopendulo?

La modernità e la fama della Custom 24 o il carattere, diciamo più medioso e “vintage” della 22?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho una McCarty 22 tasti, presa dal buon Ghirmo, ho provato anche una custom 24 di un amico e tra le due preferisco la mia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

qualche anno fa ho avuto una mccarty del 95 meravigliosa, e successivamente una CU24 santana yellow con i dragon, splendida

tra le due forse preferivo leggermente la mccarty che ricordo un po' meno "morbida" della cu, con maggior attacco e un po' più "marcia", però la 24 era più eclettica, andava bene per qualsiasi cosa

ovviamente a livello di liuteria, comodità, peso, e finiture erano entrambe over the top

 

boh bellissime , me le ricomprerei tutte e due 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho 2 custom 24 proprio perchè ho altre chitarre a 22 ...a cui mi è già difficile arrivare al 19 tasto ..mentre con le PRS 24 è un passeggiata ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

22, avuta, venduta, è un passaggio forse obbligato per togliersi lo sfizio e per poi tornare alle classiche fender/Gibson.

Vai di 22, almeno ha un po' più di carattere 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Louisguitar dice:

La McCarty non l’ho mai provata, solo che cerco una chitarra con la leva.

O Custom24 o Custom22.

Come rivendibilità sono uguali?

non si vende un cazzo in sto periodo purtroppo

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Louisguitar dice:

Ok😰

 

Vero vedi, le prs sono stato un boom che tutti volevano ma quando le vuoi rivendere le svendi... io sono uscito pazzo per poi alla fine permutarla... ascolta a Pick, toglici mano... se c'è modo affittala, ti togli lo sfizio per un mesetto e poi tiri le somme

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono d’accordo, le PRS in genere si vendono bene, poi ovvio, dipende anche dal periodo: adesso conviene comprare più che vendere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque la PRS per eccellenza è la Custom 24, nell’ottica di avvicinarsi il più possibile al “suono PRS” io andrei su quella senza alcun dubbio, e possibilmente col rotary. Altro discorso se invece di vogliono Fender o Gibson “migliorate”.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, *juanka78* dice:

Comunque la PRS per eccellenza è la Custom 24, nell’ottica di avvicinarsi il più possibile al “suono PRS” io andrei su quella senza alcun dubbio, e possibilmente col rotary. Altro discorso se invece di vogliono Fender o Gibson “migliorate”.

Ma vorrei una bella chitarra con la leva, solo che essendo più un Gibsoniano preferirei una prs ad una Suhr.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma vorrei una bella chitarra con la leva, solo che essendo più un Gibsoniano preferirei una prs ad una Suhr.

Ma ormai secondo me PRS ha un catalogo tale per cui non si può dire che sia più vicino a Gibson di quanto non lo sia a Fender. Ripeto, se vuoi LA PRS per eccellenza, il modello che meglio rappresenta l’idea di suono di Paul Reed Smith, allora vai sulla CU24 senza esitazioni. Se invece vuoi una LP con la leva il discorso cambia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, per esperienza Prs si vendono male/malino. Diciamo che non è assolutamente un assegno circolare, ecco. 

Forse più rivendibile una Custom 22.. pre factory meglio ancora. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Sendo dice:

Tranquillo, non si vende niente.

Solo scambisti, se vendi un lingotto d'oro, ti offrono permuta alla pari con 3 lingotti di merda, poi ti dicono pure "eh ma io te ne do 3". Li mortacci loro! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho avuto una mccarty 22 tasti ed era fantastica. Se fai serate è una chitarra molto versatile che esce molto bene dal mix. Se suoni a casa però ti dico che le Prs hanno il loro carattere ma non una precisa identità. Quando riprendevo in mano una Fender o una Gibson mi sentivo a casa. La Mccarty rimane un pò più aperta e più adatta al blues rispetto alla custom. Occhio che sono chitarre difficilissime da rivendere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora raga, ve la dico tutta.

Nell’89 ho comprato una prs Custom 24 e l’ho adoperata per tre anni, praticamente tutte le sere, nei locali (night, navi da crociera, tv private), era la mia chitarra.

Poi ho smesso di suonare per lavoro e siccome avevo bisogno di soldi l’ho venduta.

Adesso, dopo tanti anni, sono diventato più un collezionista che un chitarrista e possiedo una Custom 24 del 1987 e una Signature del 1991.

Sono entrambe in condizioni pari al nuovo e le considero da collezione.

Attualmente ho varie chitarre, ma adopero sempre una 175 col gruppo jazz e una Les Paul standard alle jam o in altre situazioni.

Vorrei una chitarra totale, anche col suono single coil e con la leva.

Per questo avevo pensato ad una PRS di queste attuali, con un set di nuovi pickups, magari 22 che è un po’ più “blues”.

Le Suhr sono bellissime, ma non mi convincono.

Se le PRS sono difficili da rivendere non credo che le Suhr siano meglio.

Oppure faccio un super upgrade alla mia strato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Louisguitar dice:

Allora raga, ve la dico tutta.

Nell’89 ho comprato una prs Custom 24 e l’ho adoperata per tre anni, praticamente tutte le sere, nei locali (night, navi da crociera, tv private), era la mia chitarra.

Poi ho smesso di suonare per lavoro e siccome avevo bisogno di soldi l’ho venduta.

Adesso, dopo tanti anni, sono diventato più un collezionista che un chitarrista e possiedo una Custom 24 del 1987 e una Signature del 1991.

Sono entrambe in condizioni pari al nuovo e le considero da collezione.

Attualmente ho varie chitarre, ma adopero sempre una 175 col gruppo jazz e una Les Paul standard alle jam o in altre situazioni.

Vorrei una chitarra totale, anche col suono single coil e con la leva.

Per questo avevo pensato ad una PRS di queste attuali, con un set di nuovi pickups, magari 22 che è un po’ più “blues”.

Le Suhr sono bellissime, ma non mi convincono.

Se le PRS sono difficili da rivendere non credo che le Suhr siano meglio.

Oppure faccio un super upgrade alla mia strato?

Ma una strato hss di quelle fighe? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, newsound dice:

Ma una strato hss di quelle fighe? 

Ok, ma cosa prendo?

Non ho molta esperienza di strato e non voglio e non posso spendere 7000 eurozzi per una Cruz o altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Louisguitar dice:

Ok, ma cosa prendo?

Non ho molta esperienza di strato e non voglio e non posso spendere 7000 eurozzi per una Cruz o altro.

https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_fender-stratocaster-custom-shop-order-hss-62-relic-sunburst-del-2019_id6639787.html

Ad esempio questa 

 

Oppure tutte queste 😅

 

https://www.mercatinomusicale.com/ann/search.asp?kw=stratocaster+hss&rp=&ct=&ch=&mc=&gp=2&st=&rg=&pv=&vt=&pc=&sg=&pn=&ob=prezzo&p1=2400&p2=

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/7/2020 at 15:38, Louisguitar dice:

Allora raga, ve la dico tutta.

Nell’89 ho comprato una prs Custom 24 e l’ho adoperata per tre anni, praticamente tutte le sere, nei locali (night, navi da crociera, tv private), era la mia chitarra.

Poi ho smesso di suonare per lavoro e siccome avevo bisogno di soldi l’ho venduta.

Adesso, dopo tanti anni, sono diventato più un collezionista che un chitarrista e possiedo una Custom 24 del 1987 e una Signature del 1991.

Sono entrambe in condizioni pari al nuovo e le considero da collezione.

Attualmente ho varie chitarre, ma adopero sempre una 175 col gruppo jazz e una Les Paul standard alle jam o in altre situazioni.

Vorrei una chitarra totale, anche col suono single coil e con la leva.

Per questo avevo pensato ad una PRS di queste attuali, con un set di nuovi pickups, magari 22 che è un po’ più “blues”.

Le Suhr sono bellissime, ma non mi convincono.

Se le PRS sono difficili da rivendere non credo che le Suhr siano meglio.

Oppure faccio un super upgrade alla mia strato?

 

 

L'altro giorno è approdata da me una nuova, bellissima C22. Goduria infinita. Al solito. PRS è PRS. Il resto sono pippe da forum. Ciao

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/7/2020 at 15:38, Louisguitar dice:

Allora raga, ve la dico tutta.

Nell’89 ho comprato una prs Custom 24 e l’ho adoperata per tre anni, praticamente tutte le sere, nei locali (night, navi da crociera, tv private), era la mia chitarra.

Poi ho smesso di suonare per lavoro e siccome avevo bisogno di soldi l’ho venduta.

Adesso, dopo tanti anni, sono diventato più un collezionista che un chitarrista e possiedo una Custom 24 del 1987 e una Signature del 1991.

Sono entrambe in condizioni pari al nuovo e le considero da collezione.

Attualmente ho varie chitarre, ma adopero sempre una 175 col gruppo jazz e una Les Paul standard alle jam o in altre situazioni.

Vorrei una chitarra totale, anche col suono single coil e con la leva.

Per questo avevo pensato ad una PRS di queste attuali, con un set di nuovi pickups, magari 22 che è un po’ più “blues”.

Le Suhr sono bellissime, ma non mi convincono.

Se le PRS sono difficili da rivendere non credo che le Suhr siano meglio.

Oppure faccio un super upgrade alla mia strato?

 

Se vuoi i suoni strato da una PRS c'è solo un modello, la Silver Sky, che tra l'atro superato l'impatto estetico iniziale, suona veramente come una bellissima Strat.

Qualsiasi altro suono ottenuto splittando degli HB su una PRS non è un suono stratocaster e non ho mai capito quelli che dicono che le PRS suonano sia come una Strat che come un LP, cagata pazzesca.

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×