Jump to content

Recommended Posts

2 hours ago, A wild Manni said:

 

Mai provate, come sono?

Eh so bone!

dopo due mesi restano nuove, a parità di scalatura suonano più corpose.

28 minutes ago, il postino said:

 

Dici, perchè?

Non mi durano un cazz e le ho sempre usate

2 hours ago, A wild Manni said:

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Giorgè dice:

Quasi quasi le provo anch’io le Dogal.

Le EB sono diventate monnezza e le Stringjoy che mi tocca prendere dai magiari costano una fucilata anche se sono ottime.

Dove prendi le stringjoy? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giorgè dice:

Eh so bone!

dopo due mesi restano nuove, a parità di scalatura suonano più corpose.

Non mi durano un cazz e le ho sempre usate

 

Effettivamente era sembrato anche a me che si degradassero prima del solito ma pensavo ad una mia soggezione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma le EB "standard" son sempre durate come una candela nel vento, se tenute con garbo e pulite il giusto campano 2-4 settimane a fare le brave persone (se non sudate acido), poi basta

 

 

 

 

 

comunque meglio delle d'addario dellammmerda

 

 

:hidesbehindsofa:

 

 

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dogal Carbonsteel ad esempio 010 avete diciamo il suono delle 010 ma con il feeling di una corda di spessore inferiore perché hanno tensione minore. Le ho messe sulla tele e mi sono piaciute parecchio, penso che sulla strato con ponte flottante toccherà fare un minimo di regolazione. Cone suono sono meglio delle Ernie Ball ma penso che attualmente per quello ci vuole poco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente mi sto trovando molto bene con le Elixir Optiweb ultimamente...e sì che le Elixir le ho sempre odiate. Con queste secondo me hanno fatto centro di brutto, a trattarle male durano minimo 6 mesi e soprattutto suonano come corde normali.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Uilliman Coscine Terzo dice:

Le Harley Benton da un euro a muta son meglio delle Ernie Ball recenti

Per la precisione, € 1,50 da Thomann. Hai provato anche quelle da 3,95?

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours ago, newsound said:

Dove prendi le stringjoy? 

Su Reverb, costano il doppio delle EB. Con quattro mute ci faccio un anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, paolo.axe dice:

Dogal Carbonsteel ad esempio 010 avete diciamo il suono delle 010 ma con il feeling di una corda di spessore inferiore perché hanno tensione minore. Le ho messe sulla tele e mi sono piaciute parecchio, penso che sulla strato con ponte flottante toccherà fare un minimo di regolazione. Cone suono sono meglio delle Ernie Ball ma penso che attualmente per quello ci vuole poco


se accordi mezzo tono sotto mollano troppo e occorre andare su corde più spesse o vanno bene lo stesso le .10?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dobbiamo fare il famoso ordine! In settimana cerco di beccare Renzo per fare la lista della spesa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, *juanka78* dice:

Personalmente mi sto trovando molto bene con le Elixir Optiweb ultimamente...e sì che le Elixir le ho sempre odiate. Con queste secondo me hanno fatto centro di brutto, a trattarle male durano minimo 6 mesi e soprattutto suonano come corde normali.

Buone corde, le sto provando anch'io. Durano veramente una eternità. Le trovo morbide ed elastiche. Per il mio gusto personale però son poco brillanti, e non abbastanza ruvide sotto le dita. Anche l'attacco non mi fa impazzire. Con chitarra scollegata queste caratteristiche vengon subito fuori. Proverò certamente anche le Dogal, come sempre alla ricerca del nirvana!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho usato elixir per anni e mi ci trovo sempre bene. Ultimamente ho riprovato le ernie ball con scalatura gay e onestamente mi ci sono trovato pure bene ma considerate che a me suda tutto tranne le mani quindi non le devasto in due giorni. Poi sulla semiacuatica e sul precision thomastik tutta la vita. Mentre sul 5 corde monto Sansone, belle davvero ste corde. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Giorgè dice:

Su Reverb, costano il doppio delle EB. Con quattro mute ci faccio un anno.

Hai provato anche le pure nickel? Quando dici che ci fai un anno è perché durano parecchio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Giorgè dice:

Si si, una muta mi dura un paio di mesi sicuro.

Ho le nickel wound 10/48

Provo a prenderle sono curioso. Mi trovo bene con le dr perché scendono parecchio in basso ma con l'alto bello grosso, sono leggermente indietro sulle medie però 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io avrò avuto sfortuna con le dr ma spaccavo una corda al giorno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/8/2020 at 10:05, Fra dice:


se accordi mezzo tono sotto mollano troppo e occorre andare su corde più spesse o vanno bene lo stesso le .10?

Ah non saprei proprio, secondo me può essere conveniente a quel punto usare 011, dipende chiaramente dalla chitarra, ma ancora di più è una cosa personale, dipende da te!

Share this post


Link to post
Share on other sites
IO sudo alle mani per cui uso solo elixir...

e certo però che hanno 3 suoni diversi i vari tipi

Io nano e poli le odiavo, le Optiweb invece sono veramente fighe, nel senso sono riusciti ad ottenere dei suoni da corda “normale” con il grande plus che durano 6 volte tanto. Hanno solo un difetto: il decadimento è talmente lento che non te ne rendi manco conto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, paolo.axe dice:

Ah non saprei proprio, secondo me può essere conveniente a quel punto usare 011, dipende chiaramente dalla chitarra, ma ancora di più è una cosa personale, dipende da te!

 

boh, le slinky gialle accordate mezzo sotto non perdono troppa tensione, rimangono più comode ma non "slabbrano"

proverò le 10 46 e poi si vede

 

danke

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, *juanka78* dice:

Io nano e poli le odiavo, le Optiweb invece sono veramente fighe, nel senso sono riusciti ad ottenere dei suoni da corda “normale” con il grande plus che durano 6 volte tanto. Hanno solo un difetto: il decadimento è talmente lento che non te ne rendi manco conto.

Confermo più o meno tutto e aggiungo un altro difetto, hanno una tensione maggiore delle corde "normali", sulla Les Paul le reggo, sulla Strato/Tele no... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/8/2020 at 17:45, Giorgè dice:

Quasi quasi le provo anch’io le Dogal.

Le EB sono diventate monnezza e le Stringjoy che mi tocca prendere dai magiari costano una fucilata anche se sono ottime.

Vabè più che altro c'è una differenza di prezzo: le Ernie Ball normali costano 5 euro, mentre le Dogal 11 e le Stringjoy mi pare almeno 15.

quindi andrebbe fatto il confronto alla pari prendendo le EB più costose: RPS 7€, Coated 12€, Cobalt e Paradigm 15€

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×