Jump to content
Auro

Suonare in cuffia con la board

Recommended Posts

8 minuti fa, joebuster dice:

Puoi usare ogni pedale con il suo rispettivo grado di Gain ...l’importante è che ne usi sempre uno almeno

 Io non suono chissà quanto frequentemente, ma la maggior parte delle volte in cui accendo ampli e pedaliera strimpello con compressore e delay... Non credo che per me sia fattibile tenere sempre acceso un od. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Charlie Brown in quanto amp in a box lo vedo bene per un utilizzo con simulatore di cassa, lo tieni acceso e il clean te lo gestisci col volume della chitarra, credo che per un uso indirizzato allo studio in cuffia un compromesso dovresti trovarlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Auro dice:

 Io non suono chissà quanto frequentemente, ma la maggior parte delle volte in cui accendo ampli e pedaliera strimpello con compressore e delay... Non credo che per me sia fattibile tenere sempre acceso un od. 

 

Se vuoi il distorto pieno dal pedale, è come dici tu.

Per un uso come preamp invece dovresti settarlo con gain basso e volume alto, come fosse un clean boost.

 

Capisco che così sacrifichi uno dei tuoi 2 overdrive, però non mi risulta che devi partire in tour per Europa e Nord America insieme alla tua band...se ogni tanto ti chini sulla pedaliera in modo da passare da clean boost a overdrive pieno, non penso casca il mondo.

Quando dovrai farti una pedalboard da live magari ne riparliamo. Puoi risolvere con un dual overdrive (tipo Duellist, T-Rex Alberta, Strymon Sunset, JHS Sweet Tea, tanto per fare qualche esempio) impostato sul canale A come booster e sul canale B come overdrive. A tutto c'è rimedio. Ma sono problemi di là da venire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PinkFlesh dice:

 

Se vuoi il distorto pieno dal pedale, è come dici tu.

Per un uso come preamp invece dovresti settarlo con gain basso e volume alto, come fosse un clean boost.

 

Capisco che così sacrifichi uno dei tuoi 2 overdrive, però non mi risulta che devi partire in tour per Europa e Nord America insieme alla tua band...se ogni tanto ti chini sulla pedaliera in modo da passare da clean boost a overdrive pieno, non penso casca il mondo.

Quando dovrai farti una pedalboard da live magari ne riparliamo. Puoi risolvere con un dual overdrive (tipo Duellist, T-Rex Alberta, Strymon Sunset, JHS Sweet Tea, tanto per fare qualche esempio) impostato sul canale A come booster e sul canale B come overdrive. A tutto c'è rimedio. Ma sono problemi di là da venire.

 No, no, niente tour! Da anni, a parte sporadiche reunion, non ho nemmeno più la band. 😄

Devo invece fare i conti con le mie abitudini e la mia pigrizia. Essendo un cialtrone della chitarra, non strimpello con frequenza regolare né con metodo. Quando mi  punge vaghezza, fosse anche per cinque minuti, imbraccio la chitarra. Se ogni volta devo stare a cambiare i settaggi, onestamente mi rompo la minchia e mi passa la voglia. Un conto è il delay programmabile e lì ci sta, un conto gli overdrive che, al netto di eventuali e veloci aggiustamenti, devono essere plug and play; inoltre, il JHS The AT+ è già un pedale doppio, perché ha distorsore e booster. Considerando anche che per logistica e finanze non sono un accumulatore seriale di strumenti, la mia idea di board è quella di un dispositivo che vada bene per tutte le situazioni, senza necessità di essere stravolta, a meno che decida io di smontarla e montarla di nuovo quando decido di giocare alla Lego... 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/8/2020 at 13:10, PinkFlesh dice:

 

 

Ti stavo per dire il Torpedo CAB che potrei fornirti io, ma se sei nella fascia di prezzo del Mooer Radar, con tutta la stima l'affetto e il bene che ti posso volere caro Auruccio, non ci siamo. Sorry!

PS: per il pre puoi usare anche un overdrive o un booster, con risultati diversi ovviamente e non sempre scontati. 

 

Piccolo OT: ma il torpedo non è un cab simulator? Come si fa per la sezione poweramp?

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, StratoBobbb dice:

Come si fa per la sezione poweramp?

È proprio ciò di cui si sta discutendo negli ultimi post! 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, StratoBobbb dice:

 

Piccolo OT: ma il torpedo non è un cab simulator? Come si fa per la sezione poweramp?

 

Ha la simulazione del power amp, puoi scegliere tra EL34, EL84, 6L6, KT88, tra pentodo e triodo, e tra configurazioni push-pull e single ended.

Ha pure l'equalizzatore grafico a 5 bande (diverso per basso e chitarra) e 8 tipi di riverbero (studio, hall, theater, cathedral, ecc..). Non è solo un cab simulator.

 

6 ore fa, Auro dice:

Inoltre, il JHS The AT+ è già un pedale doppio, perché ha distorsore e booster.

 

Potresti usare il lato booster del pedale quando suoni in clean, e quando sei in distorto passi al lato OD (spegnendo il booster o usandoli insieme per avere più grit e volume)

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PinkFlesh dice:

Potresti usare il lato booster del pedale quando suoni in clean, e quando sei in distorto passi al lato OD (spegnendo il booster o usandoli insieme per avere più grit e volume)

 

Attivato con il canale distorto, il booster integrato aumenta la saturazione, il sustain e dà un pizzico di volume in più; se è acceso da solo sul pulito, l'incremento di volume è veramente tanto e diventa quasi un od. Considera che nel pedale stesso è in pre, cosa che a me va benissimo, perché lo trovo perfetto per dare grinta al distorto senza incrementare il volume in modo esagerato, come invece succederebbe se fosse in post. Per lo stesso motivo il Charlie Brown mi piace di più collocato dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/8/2020 at 18:33, The Rover dice:

È proprio ciò di cui si sta discutendo negli ultimi post! 😁

 

Veramente negli ultimi messaggi si sta parlando del pre-amp. Il Poweramp è la sezione finale, non il pre. 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, StratoBobbb dice:

Veramente negli ultimi messaggi si sta parlando del pre-amp.

Hai ragione scusami! Ma mi ero perso. In una situazione ideale per una board direttamente in cuffia o in PA, servirebbero simulatori di preamp, poweramp e cab: ma diventa un delirio. 

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

auro scaricati aliexpress, li troverai soluzioni all-in-one(preamp, delay, od, reverb, ir cab) che vanno dalle 50 alle 100. meglio di cosi, non trovi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/8/2020 at 17:42, StratoBobbb dice:

Piccolo OT: ma il torpedo non è un cab simulator? Come si fa per la sezione poweramp?


Nel Torpedo CAB M pare che con l'ultimo aggiornamento abbiano integrato una sezione PRE 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, The Rover dice:

Hai ragione scusami! Ma mi ero perso. In una situazione ideale per una board direttamente in cuffia o in PA, servirebbero simulatori di preamp, poweramp e cab: ma diventa un delirio. 

 

La situazione ideale è una stanza insonorizzata 4x4m con una testa 50W collegata a una 212 o 412, oppure vivere da solo a 5Km dal centro abitato 😀

Suonare in cuffia è di per sè un compromesso tra "tone" e dB che il vicinato/famiglia sono disposti a sopportare.  Gli unici che mi vengono in mentre che simulano preamp, power amp e cassa, sono il CAB M aggiornato all'ultimo firmware e il DSM Simplifier. Parliamo di 300 noccioline, ma hanno già tutto dentro senza dover ricorrere a pedali aggiuntivi.

Che poi non sempre bisogna avere tutti e 3 i pezzi della catena per avere un bel suono. Ci sono pedali che suonano bene pur senza power amp, tipo questo, ma 440$...

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, PinkFlesh dice:

Che poi non sempre bisogna avere tutti e 3 i pezzi della catena per avere un bel suono.

E' possibile. Certo, dipende da che uso se ne vuol fare di tutta questa attrezzatura: se professionale o domestica.

Personalmente, avendo anch'io necessità domestiche simili a quelle di @Auro, cioè trovare una soluzione economica ma "credibile" per riprodurre sia in cuffia che direttamente al mixer i suoni che ho costruito nel tempo con la mia pedaliera, ho da poco acquistato un Valeton Dapper Mini Amp usato, come nuovo.

Sta fettuccina con gli occhi a mandorla in realtà funzionerebbe anche da sola, avendo integrato un preamp per 9 simulazioni di amps, reverb, uno a scelta tra chorus/delay/tremolo, tuner, comandi volume, bassi, medi, alti, gain, un solo cabsimulator di non si sa che simulazione. Ed è proprio per provare questo tipo di uso che l'ho preso: con i suoi 470 grammi spero di poterlo comodamente utilizzare in sala prove, riservandomi il trasporto del peso di ampli e pedalboard per le sole serate. Alla mia età, e per le mie necessità, sarebbe perfetto. Ma ancora devo provarlo!

Se le prime prove daranno esito soddisfacente, le successive saranno quelle di inserirlo in pedaliera per utilizzare le sue sole funzioni di preamp e cab simulator, usando il resto dei miei pedali per i suoni; ma tutto questo, ovviamente, allo stato attuale è un miraggio. Fosse realmente fattibile avrei risolto il problema con una spesa di soli 60 euro! Mi pare difficile, vedremo.

 

45 minuti fa, PinkFlesh dice:

La situazione ideale è una stanza insonorizzata 4x4m con una testa 50W collegata a una 212 o 412

Impossibile non condividere ...

 

48 minuti fa, PinkFlesh dice:

oppure vivere da solo a 5Km dal centro abitato 😀

Mmmhhh.... i 5 km te li approvo al 100% ... però a sto punto, per trarre ulteriore vantaggio dalla insonorizzazione e dalla utile distanza dal centro abitato, forse preferirei provare più di qualche "lick" con la batterista di questo gruppo:

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, The Rover dice:

 

 

Non pensavo che Toro Seduto sapesse suonare la chitarra! Io me lo ricordavo impegnato a rincorrere bufali e a fare la guerra ai generali americani...

Non si finisce mai di imparare grazie a questo forum 🤣

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, marrissey dice:

Cerco di organizzare presto un viaggetto nelle Marche allora, dai

🙂🙂🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risplovero la discussione. Come lo vedete il Mooer Audiofile? Il pedale funge da headphones amp, cab sim e da booster a fine catena. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 12/31/2020 at 12:12 PM, Auro said:

Risplovero la discussione. Come lo vedete il Mooer Audiofile? Il pedale funge da headphones amp, cab sim e da booster a fine catena. 

 

Alla fine poi l' hai preso? Avrei anch'io un' esigenza simile alla tua, suono sempre in cuffia, attualmente uso una Zoom G3 per tutto, ma i suoni delle emulazioni non sono il massimo, anzi, a parte un paio forse

..la mia idea, non so se fattibile, sarebbe quella di tenerla ma solo per la sezione effetti, che invece è dignitosa e di sfruttare però un altro mezzo per collegare chitarra e uscita cuffia, in pratica per amplificare ed avere simulazioni migliori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, non l'ho preso, perché vorrei guardarmi ancora intorno. Sulla carta, comunque, sembra un buon compromesso.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Uilliman Coscine Terzo dice:

Dai sample non è per nulla entusiasmante

Il problema dei sample è che non si può capire come rende in cuffia...😄

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×