Jump to content
MalvasiaBlues

Miglior stagno con piombo?

Recommended Posts

Sono alla ricerca disperata di uno stagno con piombo, della stessa qualità che c’era ai bei tempi ormai andati.

Sarei disposto anche a pagarlo profumatamente, specie se NOS, anche perché ne ho provati tanti di fabbricazione recente, ma fanno letteralmente cagare.

Un grazie infinito a che mi darà delle dritte...

🙏😊🙏

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ne custodisco gelosamente un rotolino che mi dovrà durare tutta la vita

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo Suhr non c'è differenza con quello senza piombo, a patto di avere la temperatura più elevata.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gluca dice:

Secondo Suhr non c'è differenza con quello senza piombo, a patto di avere la temperatura più elevata.

 

bò, forse sarà così ma avendo lo stesso saldatore di prima lo stagno di adesso è 'na schifezza...

Che saldatore ci dovremmo procurare???

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Deimos dice:

 

bò, forse sarà così ma avendo lo stesso saldatore di prima lo stagno di adesso è 'na schifezza...

Che saldatore ci dovremmo procurare???

Chiedo anche io

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Deimos said:

 

bò, forse sarà così ma avendo lo stesso saldatore di prima lo stagno di adesso è 'na schifezza...

Che saldatore ci dovremmo procurare???

 

Una stazione saldante con temperatura controllata, anche economica da 50 euro come la mia.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma veramente si trova ancora ad esempio su musikding o su banzai, se ti riferisci al classico 60/40. Io utilizzo sempre il flussante, ne ho di due tipi, per migliorare e velocizzare la saldatura. Certo una stazione termo regolata, anche economica come le due che utilizzo, non può  che migliorare il tutto. Ho provato anche quello green ed effettivamente mi ha messo in difficoltà, ne ho uno con una percentuale di rame, che invece funziona bene e vorrei provare quelli con l’argento (più che altro per sfizio ma costano un botto).

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, ago dice:

Ma veramente si trova ancora ad esempio su musikding o su banzai, se ti riferisci al classico 60/40. Io utilizzo sempre il flussante, ne ho di due tipi, per migliorare e velocizzare la saldatura. Certo una stazione termo regolata, anche economica come le due che utilizzo, non può  che migliorare il tutto. Ho provato anche quello green ed effettivamente mi ha messo in difficoltà, ne ho uno con una percentuale di rame, che invece funziona bene e vorrei provare quelli con l’argento (più che altro per sfizio ma costano un botto).

Grazie vado a vedere sui i siti da te consigliati.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ago dice:

Ad esempio questo https://www.banzaimusic.com/Solder-SN60-0-90-250g.html

ha un diametro di 0.9 mm, va bene un po’ per tutto.

Se tu dovessi scegliere da Banzai stagno, flussante e saldatore cosa mi consiglieresti in merito a qualità?

Per il budget non mi preoccupa spendere un po di più.

Grazie 🙏

PS me li linkeresti per favore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Felder  Sn60Pb40 quindi NON lead free, lo uso da sempre senza problemi.

Quando assemblo le apparecchiature da studio tipo preamplificatori compressori ecc...utilizzo di solito il Mundroff SilverGold che puoi trovare sempre da Banzai

Ti metto i link qui sotto:

https://www.banzaimusic.com/felder-iso-core-1-0mm-500g.html

https://www.banzaimusic.com/Mundorf-Solder-Silver-Gold-50g.html

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto Dado, naturalmente. E ora che so che usa il silver gold posso dare una nuova dimensione alla gaiezza che qui ci rappresenta un po' tutti!

 

Dipende cosa devi saldare; una stazione saldante come la Ersa va bene per tutto, io ne ho due una più potente con punte belle grosse per le robe d'assalto e una piccola per la saldature di precisione. Ma per molte cose anche un saldatorino da 10 euro, se usato bene, può andar bene. Da tenere a casa ne ho preso un su Amazon, custodia, pinzette, succhistagno, saldatore regolabile e un rocchetto di leadfree a 16 euro. (https://www.amazon.it/gp/product/B07Y34HSK1/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o07_s00?ie=UTF8&psc=1 )  Ci ho riparato ieri il pad della batteria elettronica di un  mio amico a cui si era staccato un condensatore.

Cosa ci vuoi fare? saldare i cavi? rifare i wiring? così vediamo di darti un consiglio appropriato,

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Dado dice:

Il Felder  Sn60Pb40 quindi NON lead free, lo uso da sempre senza problemi.

Quando assemblo le apparecchiature da studio tipo preamplificatori compressori ecc...utilizzo di solito il Mundroff SilverGold che puoi trovare sempre da Banzai

Ti metto i link qui sotto:

https://www.banzaimusic.com/felder-iso-core-1-0mm-500g.html

https://www.banzaimusic.com/Mundorf-Solder-Silver-Gold-50g.html

Grazie Dado per le dritte , almeno così non perdo tempo e soldi 🙏

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ago dice:

Quoto Dado, naturalmente. E ora che so che usa il silver gold posso dare una nuova dimensione alla gaiezza che qui ci rappresenta un po' tutti!

 

Dipende cosa devi saldare; una stazione saldante come la Ersa va bene per tutto, io ne ho due una più potente con punte belle grosse per le robe d'assalto e una piccola per la saldature di precisione. Ma per molte cose anche un saldatorino da 10 euro, se usato bene, può andar bene. Da tenere a casa ne ho preso un su Amazon, custodia, pinzette, succhistagno, saldatore regolabile e un rocchetto di leadfree a 16 euro. (https://www.amazon.it/gp/product/B07Y34HSK1/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o07_s00?ie=UTF8&psc=1 )  Ci ho riparato ieri il pad della batteria elettronica di un  mio amico a cui si era staccato un condensatore.

Cosa ci vuoi fare? saldare i cavi? rifare i wiring? così vediamo di darti un consiglio appropriato,

Grazie anche a te per le dritte e consigli.

Principalmente mi serve per lo più per cablaggi vari, chitarre, cavetteria e circuiteria per pedalini, insomma non cose grosse e neanche micro...🙏🙏🙏🙏

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/9/2020 at 19:21, ago dice:

Quoto Dado, naturalmente. E ora che so che usa il silver gold posso dare una nuova dimensione alla gaiezza che qui ci rappresenta un po' tutti!

 

Dipende cosa devi saldare; una stazione saldante come la Ersa va bene per tutto, io ne ho due una più potente con punte belle grosse per le robe d'assalto e una piccola per la saldature di precisione. Ma per molte cose anche un saldatorino da 10 euro, se usato bene, può andar bene. Da tenere a casa ne ho preso un su Amazon, custodia, pinzette, succhistagno, saldatore regolabile e un rocchetto di leadfree a 16 euro. (https://www.amazon.it/gp/product/B07Y34HSK1/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o07_s00?ie=UTF8&psc=1 )  Ci ho riparato ieri il pad della batteria elettronica di un  mio amico a cui si era staccato un condensatore.

Cosa ci vuoi fare? saldare i cavi? rifare i wiring? così vediamo di darti un consiglio appropriato,

 

Ago va bene questo kit per saldare i fili dei pikappi sui potenziometri della chitarra? c'è da sostituire lo stagno? grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

@black_label Dici quello che ho linkato su amazon? non l'ho ancora usato sui pot ma se non hai fretta faccio una prova in questi giorni e ti rispondo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×