Jump to content
Pau

PROVA VALVOLE - Tube Tester

Recommended Posts

più per sfizio, ...ma  mi piacerebbe prenderne uno di quelli usati anni '60-'70 per testare le valvole degli Ampli .

Ma al di là delle competenze tecniche (che non ho) vorrei sapere se qualcuno voi ne ha uno e mi sa dire se sono problematici a livello di utilizzo, manutenzione e taratura.

 

Tra quelli vecchi mi gasa parecchio l' "Hickock TV7"  , poi c'è anche Orange con  un modello recente che si chiama "Orange Amplifiers Tube Tester VT 1000" , anche se in questo caso ti segnala solo con un misero Led se la valvola è buona, decente o da buttare.

Alcuni rilevano tutto  (emissione, interruzione piedini valvole, Gas Test, Mutua Conduttanza,ecc.). altri sono più basici.

 

Ma poi alla fine di tutto ,  in una valvola NOS (sia Pre che Finale), quali sono i valori che andrebbero rilevati?.. e quali i modelli di Tube Tester sono i più affidabili ?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pau dice:

più per sfizio, ...ma  mi piacerebbe prenderne uno di quelli usati anni '60-'70 per testare le valvole degli Ampli .

Ma al di là delle competenze tecniche (che non ho) vorrei sapere se qualcuno voi ne ha uno e mi sa dire se sono problematici a livello di utilizzo, manutenzione e taratura.

 

Tra quelli vecchi mi gasa parecchio il  "Hickock TV7"  , poi c'è anche Orange con  un modello recente che si chiama "Orange Amplifiers Tube Tester VT 1000" , anche se in questo caso ti segnala solo con un misero Led se la valvola è buona, decente o da buttare.

Alcuni rilevano tutto  (emissione, interruzione piedini valvole, Gas Test, Mutua Conduttanza,ecc.). altri sono più basici.

 

Ma poi alla fine di tutto ,  in una valvola NOS (sia Pre che Finale), quali sono i valori che andrebbero rilevati?.. e quali i modelli di Tube Tester sono i più affidabili ?

 

 

 

Un mio amico chitarrista si è comprato l'Orange VT1000 per testare le valvole dei suoi ampli (e dei miei). Il tester ha funzionato egregiamente rilevando alcune valvole consumate e/o difettose, insomma, il lavoro suo l'ha fatto. Funziona molto bene ed è automatico, non ci vuole nessuna conoscenza per usarlo. Riguardo all'uso di quelli vecchi credo ci voglia una conoscenza molto più approfondita e una macchina che sia integra...

 

Orange proclama: «I tester per valvole sono stati commercializzati fin da subito dopo l'invenzione delle valvole, incorporando molte tecniche e progetti eccellenti nel corso degli anni. In ogni caso la vasta maggioranza di essi possiede un numero comune di opzioni che noi consideriamo un ostacolo per il moderno utilizzatore, in dettaglio:

  • Richiedono un certo livello di interazione in quanto i parametri devono essere settati per ciascuna valvola da testare;
  • Richiedono un certo livello di conoscenza sulla teoria delle valvole, che alcuni utenti possono non avere;
  • I risultati ottenuti su oscillatori o lettori digitali richiedono un certo livello di interpretazione da parte dell'utente;
  • Sono spesso massicci e pesanti.

«Quando sviluppammo il VT1000 decidemmo di rompere gli schemi producendo un tester per valvole totalmente automatico, che effettuasse un'ampia gamma di verifiche rapidamente e accuratamente.
Non richiede ulteriori interventi da parte dell'utente, oltre all'inserimento della valvola da testare nella presa corretta, oltre alla selezione della tipologia da una lista, utilizzando due pulsanti alto/basso con l'aiuto di un indicatore a LED, e, infine, oltre alla pressione del tasto "START". Il test quindi procede senza altro intervento e il tempo trascorso è visualizzato sull'indicatore a LED, sino a quando uno dei 3 LED si accende per indicare il risultato finale del controllo della valvola: "Valida", "Consumata", "Difettosa".

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Micantino dice:

 

Un mio amico chitarrista si è comprato l'Orange VT1000 per testare le valvole dei suoi ampli (e dei miei). Il tester ha funzionato egregiamente rilevando alcune valvole consumate e/o difettose, insomma, il lavoro suo l'ha fatto. Funziona molto bene ed è automatico, non ci vuole nessuna conoscenza per usarlo. Riguardo all'uso di quelli vecchi credo ci voglia una conoscenza molto più approfondita e una macchina che sia integra...

 

 

Orange proclama: «I tester per valvole sono stati commercializzati fin da subito dopo l'invenzione delle valvole, incorporando molte tecniche e progetti eccellenti nel corso degli anni. In ogni caso la vasta maggioranza di essi possiede un numero comune di opzioni che noi consideriamo un ostacolo per il moderno utilizzatore, in dettaglio:

  • Richiedono un certo livello di interazione in quanto i parametri devono essere settati per ciascuna valvola da testare;
  • Richiedono un certo livello di conoscenza sulla teoria delle valvole, che alcuni utenti possono non avere;
  • I risultati ottenuti su oscillatori o lettori digitali richiedono un certo livello di interpretazione da parte dell'utente;
  • Sono spesso massicci e pesanti.

«Quando sviluppammo il VT1000 decidemmo di rompere gli schemi producendo un tester per valvole totalmente automatico, che effettuasse un'ampia gamma di verifiche rapidamente e accuratamente.
Non richiede ulteriori interventi da parte dell'utente, oltre all'inserimento della valvola da testare nella presa corretta, oltre alla selezione della tipologia da una lista, utilizzando due pulsanti alto/basso con l'aiuto di un indicatore a LED, e, infine, oltre alla pressione del tasto "START". Il test quindi procede senza altro intervento e il tempo trascorso è visualizzato sull'indicatore a LED, sino a quando uno dei 3 LED si accende per indicare il risultato finale del controllo della valvola: "Valida", "Consumata", "Difettosa".

 

 

si , hai ragione ...in effetti per la maggiore parte degli utenti l'Orange potrebbe essere la scelta migliore... ma personalmente mi piacerebbe avere dei valori più precisi della valvola che sto testando

Share this post


Link to post
Share on other sites

Consiglio spassionato: lascia perdere... oggi sono incasinato, ma appena ho un po' di tempo ti dico il perché ;)

 

P.S. il tester Orange è un giocattolo (costoso) che non serve praticamente a nulla

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, guitarGlory dice:

Consiglio spassionato: lascia perdere... oggi sono incasinato, ma appena ho un po' di tempo ti dico il perché ;)

 

P.S. il tester Orange è un giocattolo (costoso) che non serve praticamente a nulla

Come si dice....Severo ma giusto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se vai sull'Orange ti dice effettivamente se la valvola è guasta o no, stop.

Se vai su quelli vecchi (nuovi praticamente non ne costruiscono più) invece, ti ci vuole un pò di conoscenza elettronica ma sono più precisi nella lettura della funzionalità della valvola anche perchè ti danno in allegato un codice di impostazione per ogni tipo di valvola e un codice di lettura della misura.

 

Rimane il fatto che, in entrambi i casi, puoi constatare la funzionalità elettrica della valvola ma il suono va misurato solo con quei due apparecchi sofisticatissimi, (non in tutti i casi eh) che ti ritrovi ai lati della testa 😁

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho un Mercury 1100A che è un modello non professionale dell'epoca ma il suo lavoro lo fa. Per le valvole che interessano a noi (pre e finali) è abbastanza preciso per capire se sono buone oppure no e se ci sono i triodi sbilanciati delle pre. Facci un pensiero.

 

https://www.radiomuseum.org/r/mercuryele_tube_tester_1100a1100.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, evol dice:

Io ho un Mercury 1100A che è un modello non professionale dell'epoca ma il suo lavoro lo fa. Per le valvole che interessano a noi (pre e finali) è abbastanza preciso per capire se sono buone oppure no e se ci sono i triodi sbilanciati delle pre. Facci un pensiero.

 

https://www.radiomuseum.org/r/mercuryele_tube_tester_1100a1100.html

 

Belli sti aggeggi anni 70.. ma a manutenzione?

. Lorenzo qualche post sopra un po' mi ha smontato sui provavalvole anche se aspetto chiarimenti!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×