Jump to content
jettojet

E finalmente una 335? Non proprio ma godo....

Recommended Posts

 
Eh la sedia è in coordinato con la chitarra Si tranquillo, posta quando ti mette bene, per curiosità il profilo del manico della tua Dot com' è? A presto!
Sorry visto adesso, non ho molta esperienza di profili Epiphone, rispetto alla mia R8 è molto più sottile, sempre pensato fosse un slim taper o giù di lì, molto comodo comunque, rispetto al modern C di Fender dà una sensazione di maggior controllo e precisione.
La mia è una 2005 mi sembra korea, quelle dopo leggevo sul LP forum che hanno un profilo più simile al '59/rounded.
Mi piace come manico quando la uso è sempre piacevole, in più con il cambio pickup è diventata una buona chitarra, è un po' che sto pensando ad un upgrade di ponte e stoptail.

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 12/7/2020 at 8:41 PM, Lefty said:

Sorry visto adesso, non ho molta esperienza di profili Epiphone, rispetto alla mia R8 è molto più sottile, sempre pensato fosse un slim taper o giù di lì, molto comodo comunque, rispetto al modern C di Fender dà una sensazione di maggior controllo e precisione.
La mia è una 2005 mi sembra korea, quelle dopo leggevo sul LP forum che hanno un profilo più simile al '59/rounded.
Mi piace come manico quando la uso è sempre piacevole, in più con il cambio pickup è diventata una buona chitarra, è un po' che sto pensando ad un upgrade di ponte e stoptail.

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk
 

 

Si, se è del 2005 sicuramente è koreana, la mia ha un profilo che definirei a metà strada fra un 60 ed un 50, anche se certamente più vicino al primo, molto comodo ma allo stesso tempo la sensazione è quella di un manico corposo sotto le dita. Hai piazzato dei Gibson 57 immagino sulla Epiphone, o azzardato qualcosa di esoterico? Io ora come ora (e penso per molto tempo) non tocchero' una virgola, sono assurdamente soddisfatto di come suona, ma confesso che potrei cedere in futuro e per pura Gas davanti ad un paio di Seth Lover😅

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
Si, se è del 2005 sicuramente è koreana, la mia ha un profilo che definirei a metà strada fra un 60 ed un 50, anche se certamente più vicino al primo, molto comodo ma allo stesso tempo la sensazione è quella di un manico corposo sotto le dita. Hai piazzato dei Gibson 57 immagino sulla Epiphone, o azzardato qualcosa di esoterico? Io ora come ora (e penso per molto tempo) non tocchero' una virgola, sono assurdamente soddisfatto di come suona, ma confesso che potrei cedere in futuro e per pura Gas davanti ad un paio di Seth Lover
 
Hai detto Seth Lover????
Eheheh son quelli che ho montato, dai chiedimi come vanno...

Sto pensando ora a Faber per il ponte e lo stop tail, l'ho messo sulla R8 e schiocca come la sella di un cosacco

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 hours ago, Lefty said:

Hai detto Seth Lover????
Eheheh son quelli che ho montato, dai chiedimi come vanno...

Sto pensando ora a Faber per il ponte e lo stop tail, l'ho messo sulla R8 e schiocca come la sella di un cosacco

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk
 

 

Cavoli, a questo punto te lo chiedo si, mi hanno sempre stregato questi magneti, ma non ho mai avuto occasione di provarli, come li descriveresti a livello timbrico e sotto le dita? Il kit Faber rimane sempre un' ottima scelta👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, jettojet dice:

 

Cavoli, a questo punto te lo chiedo si, mi hanno sempre stregato questi magneti, ma non ho mai avuto occasione di provarli, come li descriveresti a livello timbrico e sotto le dita? Il kit Faber rimane sempre un' ottima scelta👍

 

Cercavo un simil '57 che sulle hollow suonano sempre bene, cercavo qualcosa che non fosse neanche impegnativo economicamente in rapporto allo strumento, nel senso che secondo me ha poco senso su uno strumento da 350Euro mettere pickup esoterici. Seyomour Duncan come upgrade commerciale ha un catalogo interessante ed i Seth mi sembravano la scelta naturale. Li ho provati solo sulla Dot quindi non ho una controprova con altri pickup su quella chitarra che non siano i terribili classic '57 di cui era in origine dotata. Però ti posso dire che mi soddisfano pienamente se hanno dei limiti sono i limiti dello strumento, sulla LP oltre i BB originali ho anche i Wizz che uso tutt'ora quindi comunque riesco a posizionare i Seth, sono belli caldi dettagliati e soprattutto cosa che non ha il set di BB che ho, sono equilibrati, il ponte è la normale estensione del manico non due PU messi a caso e questo mi piace molto, caratteristica che ritrovo anche nei Wizz. Non sono scavatissimi di medie e le alte non le sento taglienti, poco microfonici, sulla hollow se cerchi l'innesco lo trovi ma è molto controllabile e anche questo mi piace molto. Rispetto ai Wizz (passami i temrini e spero di farmi capire) li trovo un pò più compatti con meno dettagli ma sicuramente è un limite dello strumento.

Posso dirti che li preferirei al set di BB1 e BB2 che ho così per buttare lì un paragone che mi sento di fare.

Ci sarebbero gli Antiquities ma che vuoi che ti dica non so se suonano meglio (leggevo che sono un pò più scavati con le alte un pò arrotondate ma boh nonso ho letto anche pareri discordanti) e per l'aspetto vintage ormai ci siamo anche con i Seth.

Facciamo così sentiti il secondo pezzo dell'album (All In Your Hands) è registrato tutto con la Dot

https://open.spotify.com/album/29KRtA5o7TwUhxJhrmsxHD?si=sQXYjq9KTlKqAq3sXUk64A 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×