Jump to content
marco_white

stratocaster da spenderci sui 5/600

Recommended Posts

Ci sto girando intorno alla strato. Ho iniziato con una Classic Vibe assolutamente fantastica presa qui. Poi un mio amico che ha appena iniziato a suonare mi ha convinto a vendergliela. Me ne sono pentito, ma aveva il manico troppo sottile.

Poi ho preso una Road Worn, bella. Ma aveva a mio avviso un problema di liuteria che mi ha portato a venderla. Piazzata bene su Reverb.

 

Ne prenderei un altra di Road Worn, ma viaggiano ormai a cifre vicino al millino, e forse a quel punto si guarda altro. Hanno l'enorme vantaggio di non avere la coltre di plastica che chiamano verniciatura, forse proprio per questo sono così ricercate.

 

Stavo guardando la Robert Cray messicana, che ha a mio occhi tre grossi punti a suo favore. Il profilo del manico generoso e fatto sul taper di una vera anni 60 (dicono sia bellissimo), di essere una hardtail e di avere buoni pickup. 

E' un'opzione, ma ne ho trovate poche a troppo per ora.

Altra opzione è la Classic Player 60. Sarebbe la terza che prendo. Manico più generoso di altre, ma comunque un pelo fino.

 

Requisito strafondamentale: manico grosso il più possibile.

 

L'idea era di prendere qualcosa di carino e facilmente rivendibile. Vedere come mi trovo e poi valutare se vendere la 335 Tokai e la strato da battaglia per prendere qualcosa di serio.

 

Non è detto che debba essere Fender per forza, ma deve essere rivendibile. Le G&L diventano fermaporte quando le si vuole vendere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, SSS, ma non disdegnerei a propri una HSS.

 

Hardtail ha pro e contro ai miei occhi, ma dicono che quel manico sia proprio favoloso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho bei ricordi della vecchia serie Classic made in mexico (avevo una Classic 60, sunburst, mio fratello ne aveva un'altra lake placid blue).

Le Classic 70 non le ho mai provate, ma se la qualità della serie erano quelle potrebbe non essere male. Le classic 70 avevano manico con profilo ad U (e body in frassino)

Share this post


Link to post
Share on other sites

@massisv che è diverso dalla serie successiva, giusto?

Lo leggevo del manico grosso, ma una Jeff Beck, non credo sia assolutamente anni 90, ce l'ha l'ex compare di band. L'ho suonata spesso, e non desfriverei in alcun modo quel manico come grosso. Bella chitarra però.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, marco_white said:

@massisv che è diverso dalla serie successiva, giusto?

Lo leggevo del manico grosso, ma una Jeff Beck, non credo sia assolutamente anni 90, ce l'ha l'ex compare di band. L'ho suonata spesso, e non desfriverei in alcun modo quel manico come grosso. Bella chitarra però.

si, la prima serie va dal 91 al 00...ma era veramente una mazza da baseball....quello della nocaster, che è grosso, è piccolo al confronto

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, nocaster, che praticamente è un 1-1 non mi piace proprio. Starei più su 0.88-quasi uno. Così sarebbe perfetto, ma la Fender a parte sulla Robert Cray e credo sulla SRV, non ne fanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi ama Fender conosce G&L e tutta la storia che ci sta dietro (Greg&Leo), quindi se volessi rivenderla non sarà più difficile di quanto è difficile rivendere una Fender. Quante Stratocaster in vendita da tempi immemorabili ci sono su mercatino? Il problema non è il marchio, ma che oggi c'è penuria di pecunia, indipendentemente dal logo sulla paletta.

 

Classic Player 60 suonate abbondantemente in negozio su 3 ampli diversi. Da dimenticare. Ampiamente superate da produzioni orientali Cort e Samick. E questo è tutto dire.

Per 500-600€, anche meno, ti ci esce una Mexico Standard, ma non aspettarti chissà cosa. E' 'na chitarretta da 500€ senza alcuna pretesa.

Io mi son trovato bene con la Classic '70. Non Classic Vibe, e nemmeno Classic Player. Classic e basta. Oggi sono fuori produzione, quindi devi andare di usato. Il livello è assolutamente paragonabile alle USA da 1000 e passa euri.

https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_fender-stratocaster-classic-70-mim-mex-messico-messicana_id6772483.html

https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_fender-stratocaster-classic-70_id6744616.html

https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_fender-stratocaster-classic-70-mexico_id4709696.html

 

Butta un occhio anche alla Classic 50 che ispira alle Strato anni 50 (no palettone). C'è questa che per quello che costa è un affare. I FAT50 sono tra i migliori pickup che abbia mai suonato. Non che ne abbia provati 80milioni, ma si sente che c'è lo zampino del Custom Shop.

https://www.mercatinomusicale.com/mm/a_fender-stratocaster-classic-50-fat-leggete_id5885998.html

 

Sempre sentito parlare bene delle MIJ, ma la gente si è fatta furba e chi ha una serie JV o una serie E, le Japan fatte coi pezzi USA ma assemblate in Giappone, non la dà per meno di 800-1000€. Forse erano un affare 15-20 anni fa, ma oggi col tamtam di internet i prezzi sono lievitati. Di Japan a 500-600€ ne trovi parecchie, ma su una chitarra costruita negli anni '80 la prova di persona è d'obbligo. In quegli anni, di chitarre insuonabili, coi tasti poggiati a muzzo o col manico storto ne uscivano parecchie dalle linee di produzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, PinkFlesh dice:

Chi ama Fender conosce G&L e tutta la storia che ci sta dietro (Greg&Leo), quindi se volessi rivenderla non sarà più difficile di quanto è difficile rivendere una Fender. Quante Stratocaster in vendita da tempi immemorabili ci sono su mercatino? Il problema non è il marchio, ma che oggi c'è penuria di pecunia, indipendentemente dal logo sulla paletta.

 

No no, il problema è proprio il marchio. Un GL non la vendi più. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cantrell é figa però 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, PinkFlesh dice:

Chi ama Fender conosce G&L e tutta la storia che ci sta dietro (Greg&Leo)

 

E mo' chi cazzo è Greg? :sorrisone:

  • Like 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

in pratica non ci sono molte alternative.

MJT volevo evitare, a meno di non trovare un affarone, ma quei pochi che le vendono vogliono rientrare dei tanti soldi spesi. 

Le Classic normali boh, non mi hanno mai convinto. Le giapponesi vengono vendute a prezzi troppo alti, a quel punto prendo una Tokai.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, pablogilberto79 dice:

Sta cosa della g&l invendibile non la sapevo.

Non mi è mai passato per la testa di vendere la mia, è una gran chitarra.

Fra l'altro fra quelle menzionate mi pare la migliore scelta.

Non si mette in dubbio la qualità ma la rivendibilità (dato anche che Marco trova poca pace 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sa che se vuoi una cosa devi rinunciare all'altra. Con 5/600 una strato con quel manico non la trovi, hai voglia a girare mercatini cazzi e cozze.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×