Jump to content
Davide79

Miglior Dumble clone?

Recommended Posts

10 ore fa, DLR ARMY dice:


Come ha già risposto Giorgè, il tipo Vendeva a peso d’oro un wah spacciandolo per creazione propria. Invece era un prodotto cheap della BBE. 

 

La sfumatura curiosa ed anche un po’ comica della vicenda è che prima dello sputtanamento tutti erano entusiasti del prodotto. Landau, suo endorser, in primis.

 

Questo la dice lunga ...

 

 

 

Non è che c'hai ragione, di più.

Se togliessimo il cartellino coi prezzi dai prodotti che acquistiamo credo che i gear di molti chitarristi sarebbero ben diversi, me compreso sia chiaro.

 

Comunque Vertex mi è sempre sembrata una ditta che fa prodotti comunque buoni, no? Voglio dire, al netto delle figure demmerda, alcuni suoi pedali hanno fatto discreto successo, il SS su tutti.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, TheCrimsonKing dice:

Comunque Vertex mi è sempre sembrata una ditta che fa prodotti comunque buoni, no? Voglio dire, al netto delle figure demmerda, alcuni suoi pedali hanno fatto discreto successo, il SS su tutti.

 

Illustrissimo, qui facciamo gossip per passare il tempo e scherzare, ma al momento di acquistare subentrano altri ragionamenti.

A me dei "pacchi" di Michael Langella frega relativamente, se un pedale suona, suona. Un mio amico ha preso il Dynamic Distortion della Vertex appena uscito, e ogni volta che me ne parlava gli venivano gli occhi a cuoricino. Sono riuscito a provarlo mezz'ora da lui attaccato con la Strato, e cavolo se suonava! L'Ultraphonix e lo Steel String saranno pure copiati, ma li trovo molto più piacevoli e usabili di tanti altri OD osannati da tutti che invece a me risultano chiusi e imballati.

Figurati che fino a qualche mese fa nemmeno sapevo di queste beghe che stanno dietro Vertex, per me era solo uno dei tanti produttori boutique.

Che poi, parliamoci chiaro, buona parte dei pedali boutique sono cloni o rivisitazioni di progetti vecchi di 40 anni. Noi ci scandalizziamo perchè un tizio in America ha ricopiato il circuito di un Maxon, quando tanti pedali boutique da 400€ sono dei TS9 con due condensatori cambiati e poi reinfiocchettati -> tadaaaan! L'ultimo ritrovato del tone!! Se poi qualcuno ci scrive su una recensione corredata da foto e un paio di samples, tempo 6 mesi lo vedi in altre 10 pedalboard.

Mi disturba molto di più uno come Steve di BuffaloFX, che martellava continuamente con email e updates dei suoi progetti, e poi da un giorno all'altro ha chiuso il sito ed è sparito coi soldi degli ordinativi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, PinkFlesh dice:

 

Illustrissimo, qui facciamo gossip per passare il tempo e scherzare, ma al momento di acquistare subentrano altri ragionamenti.

A me dei "pacchi" di Michael Langella frega relativamente, se un pedale suona, suona. Un mio amico ha preso il Dynamic Distortion della Vertex appena uscito, e ogni volta che me ne parlava gli venivano gli occhi a cuoricino. Sono riuscito a provarlo mezz'ora da lui attaccato con la Strato, e cavolo se suonava! L'Ultraphonix e lo Steel String saranno pure copiati, ma li trovo molto più piacevoli e usabili di tanti altri OD osannati da tutti che invece a me risultano chiusi e imballati.

Figurati che fino a qualche mese fa nemmeno sapevo di queste beghe che stanno dietro Vertex, per me era solo uno dei tanti produttori boutique.

Che poi, parliamoci chiaro, buona parte dei pedali boutique sono cloni o rivisitazioni di progetti vecchi di 40 anni. Noi ci scandalizziamo perchè un tizio in America ha ricopiato il circuito di un Maxon, quando tanti pedali boutique da 400€ sono dei TS9 con due condensatori cambiati e poi reinfiocchettati -> tadaaaan! L'ultimo ritrovato del tone!! Se poi qualcuno ci scrive su una recensione corredata da foto e un paio di samples, tempo 6 mesi lo vedi in altre 10 pedalboard.

Mi disturba molto di più uno come Steve di BuffaloFX, che martellava continuamente con email e updates dei suoi progetti, e poi da un giorno all'altro ha chiuso il sito ed è sparito coi soldi degli ordinativi.

 

Per la serie: il Radiochitarraio razionale :sorrisone:

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, PinkFlesh dice:

 

Illustrissimo, qui facciamo gossip per passare il tempo e scherzare, ma al momento di acquistare subentrano altri ragionamenti.

A me dei "pacchi" di Michael Langella frega relativamente, se un pedale suona, suona. Un mio amico ha preso il Dynamic Distortion della Vertex appena uscito, e ogni volta che me ne parlava gli venivano gli occhi a cuoricino. Sono riuscito a provarlo mezz'ora da lui attaccato con la Strato, e cavolo se suonava! L'Ultraphonix e lo Steel String saranno pure copiati, ma li trovo molto più piacevoli e usabili di tanti altri OD osannati da tutti che invece a me risultano chiusi e imballati.

Figurati che fino a qualche mese fa nemmeno sapevo di queste beghe che stanno dietro Vertex, per me era solo uno dei tanti produttori boutique.

Che poi, parliamoci chiaro, buona parte dei pedali boutique sono cloni o rivisitazioni di progetti vecchi di 40 anni. Noi ci scandalizziamo perchè un tizio in America ha ricopiato il circuito di un Maxon, quando tanti pedali boutique da 400€ sono dei TS9 con due condensatori cambiati e poi reinfiocchettati -> tadaaaan! L'ultimo ritrovato del tone!! Se poi qualcuno ci scrive su una recensione corredata da foto e un paio di samples, tempo 6 mesi lo vedi in altre 10 pedalboard.

Mi disturba molto di più uno come Steve di BuffaloFX, che martellava continuamente con email e updates dei suoi progetti, e poi da un giorno all'altro ha chiuso il sito ed è sparito coi soldi degli ordinativi.

Il discorso che fai è ovviamente condivisibile ma perché usi il plurale? Io non mi scandalizzo per i maciullati che vado a pigliare figurati se mi scandalizzo per Vertex... Dato l'enorme numero di pedalari che fanno roba buona e dato che Vertex i prodotti te li fa pagare cari (come tutti), sinceramente preferisco dare 250 dollari ad uno che non mi prende per il culo pensando di avere davanti un ebete, tutto qui. Riguardo ai cloni dei cloni dei cloni, lo sappiamo tutti da sempre come funziona 😂🤟

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, TheCrimsonKing dice:

Per la serie: il Radiochitarraio razionale :sorrisone:

 

Il Radiochitarraio che giudica il pedale e non chi l'ha costruito :sorrisone:

 

E l'altra parte che non ho quotato, ("Se togliessimo il cartellino coi prezzi dai prodotti che acquistiamo credo che i gear di molti chitarristi sarebbero ben diversi, me compreso sia chiaro") è condivisibilissima. Ma quando acquisti un pedale a 350$, non puoi dire a te stesso che hai speso un capitale per una cosa che suona come un pedale cinese. Ti autoconvinci che è un pedale stupendo, il migliore mai avuto nella tua vita.

E' la stessa cosa che succede ai possessori di iphone: hanno un telefono con una durata della batteria ridicola (in qualsiasi battery test si spegne prima dei Galaxy S, che non sono certo noti per l'autonomia), senza bluetooth, senza uscita cuffie, adesso anche senza alimentatore, che è stato rallentato da Apple con un aggiornamento per spingere all'acquisto del nuovo modello, eppure sono convinti di possedere il miglior smartphone del pianeta e che ad Apple stanno a cuore i suoi clienti.

E il fatto che tutti ne fossero entusiasti e nessuno ne parlasse male, è una variante dell'effetto Svezia, o effetto trombonave.

Negli anni '90, quando tu eri un pischelletto e internet nemmeno esisteva, si vociferava di questa fantomatica nave da crociera che faceva la spola tra Helsinki e Stoccolma dove tutti, ma proprio tutti, riuscivano a trombare con bellissime ragazze svedesi. Anche quelli più sfigati che una donna l'avevano vista solo in cartolina. Era di proprietà della Viking Line e veniva simpaticamente chiamata trombonave, nome che ha tutt'ora a quasi 30 anni di distanza, tanto che se fai una ricerca Google, il nome appare tra i risultati suggeriti. Quindi cosa succedeva? Che tanti ragazzi italiani facevano questa crociera nei mari del Nord sperando di ottenere in 7 giorni ciò che non avevano mai ottenuto in 25 anni, andavano in bianco e una volta tornati a casa pensavano "Eh ma mica posso tornare dai miei amici e dire che sono stato l'unico fesso che ha speso migliaia di euro e non ha trombato...tanto loro non erano con me, che ne sanno di cosa è successo? Dirò che ho trombato pure io e amen" e così si alimentava questo falso mito che spingeva altri ragazzi ad andare là a spendere milioni di lire nella speranza di ottenere qualcosa che non arrivava mai.

Poi magari qualcuno che trombava c'era realmente, ma erano o casi sporadici di belloni che trombavano senza problemi pure in Italia, oppure tardone sfatte che alla terza bottiglia di vodka diventavano appetibili. Di sicuro non erano le fighette 19enni nordiche che tutti speravano di incontrare.

Qui è la la stessa cosa. Se tutti vanno predicando che quel wahwah è un pedale della madonna, mica posso fare la figura dello scemo dicendo che ho speso una barca di $ e sono rimasto insoddisfatto. Dirò pure io che è un pedale della madonna, spingendo così tanti altri ragazzi a comprarlo....anche se quasi quasi rimpiango il mio CryBaby Classic pagato 60$ :rolleyes:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@PinkFlesh

 

Spiace ma non è cosi, io come molti altri abbiamo smerdato roba presa nuova e pagata molto cara, anche in fase di vendita, perché tanto è tutto soggettivo, quello che fa cagare a me può far piacere a te. Ho 13 Spaceman (uno con valore da 1800 dollari) ma te posso dire che più de metà suonano non meglio di altri pedali molto meno costosi, altri stanno al top. Qui su una cosa può star tranquillo davvero, se fa cacare, Radiochitarra lo dice, in ogni caso. 🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Davide79 dice:

@PinkFlesh

 

Spiace ma non è cosi, io come molti altri abbiamo smerdato roba presa nuova e pagata molto cara, anche in fase di vendita, perché tanto è tutto soggettivo, quello che fa cagare a me può far piacere a te. Ho 13 Spaceman (uno con valore da 1800 dollari) ma te posso dire che più de metà suonano non meglio di altri pedali molto meno costosi, altri stanno al top. Qui su una cosa può star tranquillo davvero, se fa cacare, Radiochitarra lo dice, in ogni caso. 🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟

 

Quello si, infatti non parlavo di RC ma di altre piazze virtuali dove si procede come pecoroni e il passaparola la fa da padrone.

Non penso che su RC siano passati molti wah Vertex o che Vertex in generale sia stato pompato come brand.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'effetto trombonave infatti lo vedo più da pischello, da inesperto di un settore dove magari uno si butta spendendo dei soldi e piglia le tranvate nei denti.

Lo smerdaio galattico lo fa uno esperto, razionale, quando incontra un prodotto che fa pietà a dispetto del cartellino.

 

Bella comunque l'idea della trombonave e del suo effetto sui giovani europei, fa tanto storia da raccontare agli amici sui 40 anni, quando da avvinazzato rivanghi le avventure giovanili davanti a una doppio malto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Davide79 said:

@PinkFlesh

 

Spiace ma non è cosi, io come molti altri abbiamo smerdato roba presa nuova e pagata molto cara, anche in fase di vendita, perché tanto è tutto soggettivo, quello che fa cagare a me può far piacere a te. Ho 13 Spaceman (uno con valore da 1800 dollari) ma te posso dire che più de metà suonano non meglio di altri pedali molto meno costosi, altri stanno al top. Qui su una cosa può star tranquillo davvero, se fa cacare, Radiochitarra lo dice, in ogni caso. 🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟

Esatto, si chiama obbiettività o ce l'hai o non ce l'hai...questo vale sempre e comunque in tutti i campi anche in quello delle fighe da ciulare 😉

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi il punto non era che il Dynamic Distortion (per fare un esempio) avesse il circuito copiato ad un Maxon, ma il fatto che lui acquistasse il wah BBE e lo rimarchiasse Vertex, vendendolo poi al triplo del prezzo, il che è illegale, è una truffa e se BBE non fosse stato cinese, ma un suo collega americano, sicuramente Marangella un pò di galera se la faceva.

Ecco, questo definisce una azienda, non se altri suoi pedali abbiano il circuito di un TS o di un Klon, che è un'altra storia.

 

L'unico che non lo sfanculò ed anzi ne diventò endorser appena dopo lo sputtanamento fu Robben Ford, che per 100 lire se farebbe inculà alla cieca.  🤣 

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Tilt dice:

Che poi il punto non era che il Dynamic Distortion (per fare un esempio) avesse il circuito copiato ad un Maxon, ma il fatto che lui acquistasse il wah BBE e lo rimarchiasse Vertex, vendendolo poi al triplo del prezzo, il che è illegale, è una truffa e se BBE non fosse stato cinese, ma un suo collega americano, sicuramente Marangella un pò di galera se la faceva.

Ecco, questo definisce una azienda, non se altri suoi pedali abbiano il circuito di un TS o di un Klon, che è un'altra storia.

 

L'unico che non lo sfanculò ed anzi ne diventò endorser appena dopo lo sputtanamento fu Robben Ford, che per 100 lire se farebbe inculà alla cieca.  🤣

 

Il punto era che il gossip sul gear è piacevole, ma al momento di comprare subentrano altre valutazioni molto più spicce: che dimensioni ha? quanto costa? come suona? il colore si abbina bene agli altri pedali? 🤣

Il punto era che chi compra di solito giudica il pedale, non la moralità di chi lo ha costruito. E dico di solito, perchè per il mio amico che si è messo in board il Dynamic Distortion senza farsi tante domande, o io che mi piglierei l'Ultraphonix senza batter ciglio, c'è invece chi invece si rifiuta a priori di comprare qualsiasi cosa marchiata Vertex. Non posso nemmeno dargli torto perchè giustamente pensa: anzichè foraggiare un disonesto, dò da mangiare ad altri. Ci sta come ragionamento.

Poi che smontare un wah BBE, reimboxarlo e rivenderlo a 350$ sotto altro nome si chiami truffa, è un altro paio di maniche e sono d'accordissimo con te. Sicuramente Marangella qualche mesetto di carcere e una bella multa salata se li meritava tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, PinkFlesh said:

 

Il punto era che il gossip sul gear è piacevole, ma al momento di comprare subentrano altre valutazioni molto più spicce: che dimensioni ha? quanto costa? come suona? il colore si abbina bene agli altri pedali? 🤣

Il punto era che chi compra di solito giudica il pedale, non la moralità di chi lo ha costruito. E dico di solito, perchè per il mio amico che si è messo in board il Dynamic Distortion senza farsi tante domande, o io che mi piglierei l'Ultraphonix senza batter ciglio, c'è invece chi invece si rifiuta a priori di comprare qualsiasi cosa marchiata Vertex.

Si ma non sottovalutare l'importanza delle stronzate che posta in continuazione Vertex, alla fine gli torna comoda anche la faccenda bbe wah.

Se non fosse per il martellamento continuo di ogni "suo" prodotto a suon di grafichette fiche, john mayer e dumble a gogo, non lo noteresti tra centinaia.

Altrimenti a quest'ora avremmo le board piene di van weelden, mad professor simble, extra Special di Mojo Hand, Dude,  Ethos e così via, tutti ottimi pedali che vengono spinti in maniera regolare senza sparar cazzate esagerate, e poi dai, quello non capisce un cazzo di elettronica sul serio, commissiona a qualcuno il compito di copiare un circuito già esistente e lo fa assemblare da qualche azienda esterna. Cazzo me ne frega di prendere pedali da uno che nemmeno si sforza un minimo.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/12/2020 at 15:34, PinkFlesh dice:

 

Il punto era che il gossip sul gear è piacevole, ma al momento di comprare subentrano altre valutazioni molto più spicce: che dimensioni ha? quanto costa? come suona? il colore si abbina bene agli altri pedali? 🤣

Il punto era che chi compra di solito giudica il pedale, non la moralità di chi lo ha costruito. E dico di solito, perchè per il mio amico che si è messo in board il Dynamic Distortion senza farsi tante domande, o io che mi piglierei l'Ultraphonix senza batter ciglio, c'è invece chi invece si rifiuta a priori di comprare qualsiasi cosa marchiata Vertex. Non posso nemmeno dargli torto perchè giustamente pensa: anzichè foraggiare un disonesto, dò da mangiare ad altri. Ci sta come ragionamento.

Poi che smontare un wah BBE, reimboxarlo e rivenderlo a 350$ sotto altro nome si chiami truffa, è un altro paio di maniche e sono d'accordissimo con te. Sicuramente Marangella qualche mesetto di carcere e una bella multa salata se li meritava tutti.

 

 

Ma guarda per me non è un problema che il suo pedale sia il clone di un Maxon, il mondo è pieno di cloni.

Per me è "solo" imperdonabile la questione del BBE.

Detto questo io un Vertex Boost me lo accatterei, se lo trovassi usato ad un prezzo decente.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardavo in questi giorni alcuni suoi video, e ci sono anche cose interessanti. Parla di cavi, alimentatori, come posizionare i pedali... niente di nuovo sotto il sole.

 

Però, a parte che sta lievitando, già dall'introduzione si percepisce l'umiltà 😄

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Gluca dice:

Guardavo in questi giorni alcuni suoi video, e ci sono anche cose interessanti. Parla di cavi, alimentatori, come posizionare i pedali... niente di nuovo sotto il sole.

 

Però, a parte che sta lievitando, già dall'introduzione si percepisce l'umiltà 😄

 

 

 

 

oh...ma quanto ci godono i nordamericani a presentarsi come CEO? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, DLR ARMY dice:

 

 

oh...ma quanto ci godono i nordamericani a presentarsi come CEO? 

gli unici costruttori oversize che mi piaciono sono howard dumble e dave friedman,li trovo più umani e geniali! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 hours ago, Steve Townsend said:

gli unici costruttori oversize che mi piaciono sono howard dumble e dave friedman,li trovo più umani e geniali! 

Umani? 😧 forse non conosci bene la storia di Alexander Howard Dumble 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×