Jump to content
Sendo

Valutazione Les Paul Custom

Recommended Posts

Bella cazzo !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Zado dice:

Ma a dormire su quel letto non viene l'epilessia? 

Ma Giorgè non dorme, deve guardare l'andamento del mercato dei pedali per venderli un secondo prima che si svalutino!

  • Like 1
  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

In quegli anni lì presi una custom 68 che era prezzata 2800 nuova.

Se non ricordo male le custom usa, che non avevano specifiche historic, costavano qualcosina meno.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellla!
Ma è una valutazione per vendita o acquisto?
Ultimamente ho visto un'impennata dei prezzi anche per le custom "normali' che vengono proposte a più di 3k.
La valutazione di Vincenzo (evol) mi sembra comunque corretta e abbastanza coerente con i prezzi del nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, black_label dice:

E' qui che si danno i numeri? :lol:

Chi si avvicina di più cosa vince?

Direi 2k se è custom. 2.5k-2.6k se custom shop

Eh ormai trovare una Les Paul Custom 57 a 2.5/2.6 è pura fantascienza. Ma anche trovare una semplice custom a 2k direi...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Eh ormai trovare una Les Paul Custom 57 a 2.5/2.6 è pura fantascienza. Ma anche trovare una semplice custom a 2k direi...


Concordo e ho la sensazione che attualmente gli affari migliori si facciano nei negozi piuttosto che nei soliti canali del mercato dell'usato

Mi sembra inoltre che sia sempre più difficile trovare a cifre ragionevoli, sempre nei suddetti canali, una Gibson di fascia alta da suonare e non da rivendere.
Ma questa è un'altra polemica sulla quale prima o poi aprirò un 3d
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, SoldOut dice:

 


Concordo e ho la sensazione che attualmente gli affari migliori si facciano nei negozi piuttosto che nei soliti canali del mercato dell'usato

Mi sembra inoltre che sia sempre più difficile trovare a cifre ragionevoli, sempre nei suddetti canali, una Gibson di fascia alta da suonare e non da rivendere.
Ma questa è un'altra polemica sulla quale prima o poi aprirò un 3d emoji12.png

L'unico negozio dove vado volentieri è quello di un mio amico a qualche km da casa mia ma ha tutta roba di fascia bassa e media, niente high end. Per il resto faccio fatica. A parte che non ho più lo slancio di un tempo (ovviamente ometto il 2020 per ovvi motivi).

Per Gibson di fascia alta tu intendi già dalle R7, R8, ecc...? Perché le CC e le serie signature si sono davvero rivelate un ottimo investimento alle cifre che vedo andarle via nei vai Reverb ecc...

C'è da dire che anche la serie USA nel 2020 ha fatto un bel passo avanti (ma anche a livello di prezzi purtroppo).

Non so, come vanno i prezzi su MM e vari portali/siti mi pento sempre di più di aver venduto in passato certe chitarre ai prezzi ai quali le ho vendutre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, evol dice:

L'unico negozio dove vado volentieri è quello di un mio amico a qualche km da casa mia ma ha tutta roba di fascia bassa e media, niente high end. Per il resto faccio fatica. A parte che non ho più lo slancio di un tempo (ovviamente ometto il 2020 per ovvi motivi).

Per Gibson di fascia alta tu intendi già dalle R7, R8, ecc...? Perché le CC e le serie signature si sono davvero rivelate un ottimo investimento alle cifre che vedo andarle via nei vai Reverb ecc...

C'è da dire che anche la serie USA nel 2020 ha fatto un bel passo avanti (ma anche a livello di prezzi purtroppo).

Non so, come vanno i prezzi su MM e vari portali/siti mi pento sempre di più di aver venduto in passato certe chitarre ai prezzi ai quali le ho vendutre.

 

Mi riferisco alle Gibson del Custom Shop, dalle più economiche alle più costose.

Ovviamente è solo un mio parere ma mi sembra che ci sia stato un incremento di prezzo notevolissimo negli ultimi mesi.

La cosa che mi sembra strana è che alcuni pezzi, a parità di condizioni, siano venduti nei negozi a prezzi inferiori rispetto a MM, Reverb.

In passato succedeva il contrario

In passato i prezzi sul sito Gibson risultavano esagerati rispetto allo street price reale, adesso quasi quasi converrebbe comprare direttamente da Gibson.

Probabilmente è stato il successo delle CC e di alcune signature che ha generato un nuovo mercato alternativo al vero vintage, quello delle serie limitate, delle chitarre nuove da investimento, quelle nate per non essere suonate ma per essere rivendute, ma ormai è facile trovare annunci per chitarre usate di qualsiasi categoria che costano di più del nuovo.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda essendo 2011 ha la tastiera in ebano ...ragion per cui valutando il prezzo del nuovo (Merula) da nuovo viaggiano sui 3500...in negozio hanno ancora delle Custom con tastiera in ritchlite che sono sui 3200...questa era la situazione a ottobre poi causa COVID e restrizioni non sono più andato, se riesco faccio un giro prox settimana.

 

Se te la vuoi giocare su questa storia (della tastiera) credo che un 2700 sia un prezzo corretto...poi ognuno a mio avviso vende al prezzo che più ritiene opportuno.

 

Ovvio 2500 credo che la vendi veloce, poi il periodo è anche quello che è, la gente comincia magari ad avere altre priorità che non suonare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma dite che il periodo è quello che è?

 

Seguo un minimo il mercato degli orologi. Rolex e Omega non stanno dietro agli ordini. Un Rolex per prenderlo in negozio devi aspettare un anno ed essere molto amico del rivenditore. Un Omega è più facile, ma senza conoscenze uno Speedmaster (il classico sta andando fuori produzione) lo compri difficile. Al punto che nel momento in cui metti il piede fuori dal negozio puoi rivendere lo stesso orologio usato a più di quanto lo hai preso nuovo.

E mi pare che Gibson vada in una direzione analoga.

E' per il fuzz da €200 che non ci sono più soldi, ma per la Les Paul da 6/8k ce ne sono anche troppi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, marco_white dice:

ma dite che il periodo è quello che è?

 

Seguo un minimo il mercato degli orologi. Rolex e Omega non stanno dietro agli ordini. Un Rolex per prenderlo in negozio devi aspettare un anno ed essere molto amico del rivenditore. Un Omega è più facile, ma senza conoscenze uno Speedmaster (il classico sta andando fuori produzione) lo compri difficile. Al punto che nel momento in cui metti il piede fuori dal negozio puoi rivendere lo stesso orologio usato a più di quanto lo hai preso nuovo.

E mi pare che Gibson vada in una direzione analoga.

E' per il fuzz da €200 che non ci sono più soldi, ma per la Les Paul da 6/8k ce ne sono anche troppi.

Marco ma come te la spieghi la cosa dei fuzz?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, evol dice:

Marco ma come te la spieghi la cosa dei fuzz?

 

Io credo che sia colpa che non si suona più in sala prove e con volumi degni. 

 

Sto cazzo de digitale ha ammazzato una piccola parte di questo mercato.. 

 

E  quando hai preso un mk2... Alla trentesima versione di mk2 o muff o sarcazzo ti stufo pure 😉

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 12/18/2020 at 5:43 PM, evol said:

Marco ma come te la spieghi la cosa dei fuzz?

 

aumento della disparità tra persone normali e benestanti. Ma di soldi a me sembrano girarne tanti.

Guarda su Reverb quanto tempo impiegano le chitarre di pregio ad andar via, tra l'altro a cifre spesso maggiori di quanto si possano trovare su MM. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×