Jump to content
gigixl84

Mica pe' sape' li cazzi vostri..

Recommended Posts

Sotto Natale mi è arrivato il Captor X ed ho rispolverato vari pedali. Per il momento ho collegato Bad Cat Siamese Drive, Diamond Fireburst, JHS Muffuletta, Laney TI treble booster e l'Archer grigio. Ci sarebbe anche un King Of The Britains, ma per il momento sta lì a prendere polvere. Tutto questo se uso la Marshall, con la Mesa bastano Bad Cat e treble booster.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Vigilius dice:

 

 Idem, anch'io il Sexy Drive lo uso come OD leggero, ma ho scoperto che ci posso fare tranquillamente anche i miei amati Deep Purple, con un boost poi posso salire ancora... il digitale ha fatto passi da gigante ed è comodo per 'giocare' con il PC e comunque lo uso esattamente con la stessa logica dell'analogico perché da lì comunque vengo.

Proverò con il Floor 2, il DD ormai è il mio suono di riferimento analogico ed ho anche una vera JCM800 che però non uso più se non per nostalgia... ma non è più quell'epoca...

 

Io non uso il digitale perchè sono incapace, non c'è nessun giudizio di merito. L'avevo preso in considerazione perchè volevo diminuire i pesi quando si va a suonare fuori, ma penso che investirò i soldi in un ampli più piccolo del Bassman, oppure proverò ad andare in diretta con il DD.

 

17 ore fa, PinkFlesh dice:

 

@raudskij di Barber mi piace molto l'Half Gainer, che sarebbe la versione doppio canale dell'LTD. Magari non è il pedale che ti porti su un'isola deserta, ma come OD lowgain accanto ad altri pedali che lo completano, ha il suo perchè.

Devo dire che è un pedale di ottima qualità, sono incuriosito dagli altri, ma il Double Decker mi ha fatto passare la voglia di prendere altro.

 

8 ore fa, PinkFlesh dice:

 

E io ho proprio la mod H20 Plus. L'altro BD2 invece ha la mod MCE Germanium (cerca su YouTube). 

Da come regoli il pot del tono direi che il Phat Mod Germanium rimane un pedale abbastanza brillante. Io sull H20 Plus tengo il tono a ore 12, ma se ho il gain basso, diciamo a ore 10-11, lo tengo anche completamente aperto e rimane usabilissimo. Per fare un paragone, sul BD2 stock lo dovevo chiudere quasi del tutto, se no partiva lo sciame di zanzare 🤣

La H2O l'ho avuta anche io, modifica fatta personalmente, credo che la riprenderò, interessante anche la MCE

7 ore fa, ming dice:

Mi interessa questa cosa dell'alimentazione a 12...

Cambia radicalmente il suono?

ps. un caro saluto, ho ancora il tuo Riot in pedaliera!

ciao Domenico! si comporta bene il Riot? :sorrisone:

per l'alimentazione direi che c'è un miglioramento... in genere alimento i pedali al massimo della tensione possibile; più headroom, ma magari a bassi volumi la distorsione sembra meglio a 9v...

Sei riuscito a trovare un ampli che ti soddisfi? Tra l'altro riguardavo la foto del tuo DD che mi avevi mandato.... prova a mettere sul floor 2 il gain a ore 9, aumentando il volume e  usando eventualmente il TS come boost. Io mi trovo molto bene così

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, raudskij dice:

 

Ciao Domenico! si comporta bene il Riot? :sorrisone:

per l'alimentazione direi che c'è un miglioramento... in genere alimento i pedali al massimo della tensione possibile; più headroom, ma magari a bassi volumi la distorsione sembra meglio a 9v...

Sei riuscito a trovare un ampli che ti soddisfi? Tra l'altro riguardavo la foto del tuo DD che mi avevi mandato.... prova a mettere sul floor 2 il gain a ore 9, aumentando il volume e  usando eventualmente il TS come boost. Io mi trovo molto bene così

Ciao! Si comporta benissimo, grazie!

Mi sto ancora guardando intorno per gli ampli, dammi il tempo di buttare via il kemper.

Tu, se non erro, usavi il DD sul clean del fender deluxe, mi pare?

Il DD, col floor 2 settato in quel modo che hai descritto, (gain ad ore 9, bassi e medi a canna, volume maggiore del gain, ecc.) credo fosse un suggerimento dello stesso costruttore, qui su RC, l'avevo provato anch'io.

Tuttavia il floor 2 non mi ha entusiasmato, per diverse ragioni, tra le quali la rumorosità.

E - sarò in controtendenza - ma ti dirò che tutto il pedale non mi ha entusiasmato nel complesso.

La fama che lo precede, forse, a mio modesto parere, è superiore a quello che personalmente ho sentito nelle mie prove.

Ma ho letto che tu hai fatto lo stesso percorso, l'hai dapprima rivenduto e poi ricomprato....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fammi contare: 1. Stroll On 2. Klone 3. Clarksdale 4. Formula 5. Conta anche l'ottava alta con il fuzz dell'Octron???

Ah ho appena scoperto i B Stock sul sito di Mad Professor, quasi quasi mi faccio un Big Tweddy 😋

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, ming dice:

Ciao! Si comporta benissimo, grazie!

Mi sto ancora guardando intorno per gli ampli, dammi il tempo di buttare via il kemper.

Tu, se non erro, usavi il DD sul clean del fender deluxe, mi pare?

Il DD, col floor 2 settato in quel modo che hai descritto, (gain ad ore 9, bassi e medi a canna, volume maggiore del gain, ecc.) credo fosse un suggerimento dello stesso costruttore, qui su RC, l'avevo provato anch'io.

Tuttavia il floor 2 non mi ha entusiasmato, per diverse ragioni, tra le quali la rumorosità.

E - sarò in controtendenza - ma ti dirò che tutto il pedale non mi ha entusiasmato nel complesso.

La fama che lo precede, forse, a mio modesto parere, è superiore a quello che personalmente ho sentito nelle mie prove.

Ma ho letto che tu hai fatto lo stesso percorso, l'hai dapprima rivenduto e poi ricomprato....

Uso il DD con il Bassman, l'altro chitarrista della band ha un hot rod deluxe, forse parlavamo di quello.

Per i settaggi ricordi benissimo, era lo stesso Chicco che li suggeriva qui su RC oppure su TGP. 

Sì, l'avevo venduto, non mi convinceva in saletta, non bucava.... l'ho messo in vendita, e mentre lo provavo per l'acquirente mi è sembrato un altro pedale, non so cosa sia successo, e infatti l'ho ripreso.:facepalm:

Devo dire che non l'ho mai usato live, quindi potrei trovarmi male.... non credo, ma. nel caso, conservo sempre i pedali che usavo prima, un paio di G2D e un paio di Skreddy :sorrisone:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, raudskij dice:

Uso il DD con il Bassman, l'altro chitarrista della band ha un hot rod deluxe, forse parlavamo di quello.

Per i settaggi ricordi benissimo, era lo stesso Chicco che li suggeriva qui su RC oppure su TGP. 

Sì, l'avevo venduto, non mi convinceva in saletta, non bucava.... l'ho messo in vendita, e mentre lo provavo per l'acquirente mi è sembrato un altro pedale, non so cosa sia successo, e infatti l'ho ripreso.:facepalm:

Devo dire che non l'ho mai usato live, quindi potrei trovarmi male.... non credo, ma. nel caso, conservo sempre i pedali che usavo prima, un paio di G2D e un paio di Skreddy :sorrisone:

 

 

 

IO l'ho usato LIVE, poco, ed in saletta ed usciva sempre alla grande; per un caso, pur avendo un Hot Rod, in quelle situazioni l'ho quasi sempre usato dentro ad ampli a transistor e funzionava alla grande, con il Peavey Bandit 112 poi era uno schianto; certo io faccio rock e quindi di finezze ne capisco poco, ma tirare tira e suonando con una strato io questo problema di bucare il mix non l'ho proprio mai avuto (sarà che regolo sempre con pochi bassi e molte medio-alte da quando suonavo in una band).

Confermo che il floor 2 è rumoroso (fruscia), ma tenendolo a gain basso come consigliato qui e da Chicco il problema è molto mitigato (e poi i fruscii li senti molto in cameretta, dal vivo me ne sono sempre altamente sbattuto)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io l'ho usato per un bel po' sia live (bei tempi) che a casa. Il floor 2 non l'ho mai digerito, per me sarebbe stato perfetto con due floor 1. Quel clean boost comunque ancora lo rimpiango. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Vigilius dice:

 

 

IO l'ho usato LIVE, poco, ed in saletta ed usciva sempre alla grande; per un caso, pur avendo un Hot Rod, in quelle situazioni l'ho quasi sempre usato dentro ad ampli a transistor e funzionava alla grande, con il Peavey Bandit 112 poi era uno schianto; certo io faccio rock e quindi di finezze ne capisco poco, ma tirare tira e suonando con una strato io questo problema di bucare il mix non l'ho proprio mai avuto (sarà che regolo sempre con pochi bassi e molte medio-alte da quando suonavo in una band).

Confermo che il floor 2 è rumoroso (fruscia), ma tenendolo a gain basso come consigliato qui e da Chicco il problema è molto mitigato (e poi i fruscii li senti molto in cameretta, dal vivo me ne sono sempre altamente sbattuto)

In realtà ho verificato che una delle cinque salette del posto dove facciamo le prove ha problemi, sarà l'ampli o altro non so, ma tutti ci sentiamo male. Una volta cambiata è andato tutto bene. Io sono chitarra solista in una band con un'altra chitarra e una tastiera, oltre a basso, batteria e ovviamente cantante, con un repertorio misto pop rock, bucare il mix non è sempre facile, in genere pompo le medio alte, con due suhr...

28 minuti fa, Greg dice:

Io l'ho usato per un bel po' sia live (bei tempi) che a casa. Il floor 2 non l'ho mai digerito, per me sarebbe stato perfetto con due floor 1. Quel clean boost comunque ancora lo rimpiango. 

tengo di riserva anche il sexydrive.... quando riusciremo a suonare di nuovo fuori potrò decidere qual è il setup che mi soddisfa di più

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Greg dice:

Io l'ho usato per un bel po' sia live (bei tempi) che a casa. Il floor 2 non l'ho mai digerito, per me sarebbe stato perfetto con due floor 1. Quel clean boost comunque ancora lo rimpiango. 

 

Ti capisco, il Floor2 è più ostico da capire, il Floor1 suona bene a prescindere dalle cavolate che fai a regolarlo: suona bene sempre!

Il boost del solo è una chicca ed una volta capito come funzionano gli switch tornare indietro è dura; poi ci saranno migliaia di cose migliori, ma per le mie esigenze basta e aavanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il boost del dd è bellissimo . A me è piaciuto tutto compreso il floor 2 che usavo quasi più dell’1

gran bel pedale 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/1/2021 at 10:11, PinkFlesh dice:

 

E io ho proprio la mod H20 Plus. L'altro BD2 invece ha la mod MCE Germanium (cerca su YouTube). 

Da come regoli il pot del tono direi che il Phat Mod Germanium rimane un pedale abbastanza brillante. Io sull H20 Plus tengo il tono a ore 12, ma se ho il gain basso, diciamo a ore 10-11, lo tengo anche completamente aperto e rimane usabilissimo. Per fare un paragone, sul BD2 stock lo dovevo chiudere quasi del tutto, se no partiva lo sciame di zanzare 🤣

Guarda brillante per me, conta che non sono un fan dei suoni brillanti... ma è comunque utilizzabilissimo in tutta l'escursione del pot il tono... Vado a cercarla subito la MCE germanium! :sorrisone:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però potreste anche evitare di farmi venire voglia di riprovarlo sto dd. Così per dire...

Stronzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Greg dice:

Però potreste anche evitare di farmi venire voglia di riprovarlo sto dd. Così per dire...

Stronzi.

 

Non ricordo se ti ho confermato per caso che il boost del DD è bellissimo.

Ah, il Floor 1 "è da lacrime", e boostato dal barber è unico, scoppiettante sotto le dita. Il Floor 2 è da capire, ma grande, grandissimo godimento.

:P

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Menomale che nel frattempo mi sono procurato una jmp 50 w settantina e quando ho bisogno mi sfogo li.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Greg dice:

Però potreste anche evitare di farmi venire voglia di riprovarlo sto dd. Così per dire...

Stronzi.

Boh, pare che occorra venderlo e ricomprarlo per apprezzarlo...

Per adesso sono alla prima fase, l'ho comprato e non mi fa impazzire.

Sono stato anche lì per rivenderlo.

A giudicare dalla mia esperienza non mi pare un pedale che suoni 'bene' con qualsiasi ampli...

Non mi sembra nemmeno liquido abbastanza per i soli, tanto che gli ho preferito spesso un banale Riot. 

De gustibus....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate l'ignoranza, ma un banale PlexiDrive o un Zvex Box of Rock/Distortron, non tengono testa al DD? O qualche pedalozzo di Friedman, tipo BE-OD o Dirty Shirley?

La valvolina del DD fa davvero tanta differenza rispetto alla miriade di MIAB in circolazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PinkFlesh dice:

Scusate l'ignoranza, ma un banale PlexiDrive o un Zvex Box of Rock/Distortron, non tengono testa al DD? O qualche pedalozzo di Friedman, tipo BE-OD o Dirty Shirley?

La valvolina del DD fa davvero tanta differenza rispetto alla miriade di MIAB in circolazione?

Se devo dire la mia, pur non avendo provato i vari Friedman, ma avendo paragonato il DD con il Riot che adesso ha Domenico, con un MI Audio Crunch Box e Tube Zone, con un G2D Morpheus, con uno Skreddy CD mkII e Top Fuel, OCD, e altri che non mi ricordo più, anche se non strettamente MIAB, non so se sia merito della valvola...

Quello che lamenta Domenico, oltre alla rumorosità è la liquidità nei soli, e che in parte riconosco come vero: però devo dire che quando accendevo gli altri pedali, magari proprio nei soli, il suono del DD mi sembra più autentico, più pieno.

Forse è l'eq molto efficace, forse è la valvola, forse ha dentro componentistica da ampli, non so. Però se spengo il DD e accendo gli altri, mi sembra manchi qualcosa.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, raudskij dice:

Forse è l'eq molto efficace, forse è la valvola, forse ha dentro componentistica da ampli, non so. Però se spengo il DD e accendo gli altri, mi sembra manchi qualcosa.

 

Credo sia merito della valvola e della componentistica del pedale, che,  nessuno lo mette in dubbio, sarà di primissima qualità. Tuttavia, almeno per quanto riguarda i soli, gli ho preferito altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, ming dice:

Credo sia merito della valvola e della componentistica del pedale, che,  nessuno lo mette in dubbio, sarà di primissima qualità. Tuttavia, almeno per quanto riguarda i soli, gli ho preferito altro.

Certo, non voglio fare di certo l'integralista, e qualche dubbio l'ho anche io, tanto che conservo in pedaliera il G2D morpheus che usavo per i soli ;)

In più mi manca proprio la prova dal vivo, che per me è fondamentale....l'ho preso proprio all'inizio del covid e quindi non l'ho mai testato in quel senso.

Quante volte ho preso pedali che a casa erano perfetti e dal vivo sparivano :facepalm:

Se avessi un looper potrei registrare una piccola frase con Floor1, floor 1 + barber, floor 2, G2D Morpheus e hotmod e farvi sentire le differenze....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente ci sarà una attenzione nella scelta dei componenti e nella cura dei dettagli, sconosciuta alle produzioni di massa. Non ho mai provato il DD, ma da possessore dell'Echosex2 LTD, devo ancora trovare un delay, compresi gli analogici più osannati, che suona come lui. Anche a me viene il sospetto che ci sia lo zampino della valvola, ma quanti overdrive e distorsori hanno la valvolina dentro, eppure suonano da schifo?

Su quel genere, quelli che mi accendono fortissima la lampadina della GAS sono Plexidrive Deluxe, Lovepedal Purple Plexi, Bogner LaGrange, JHS Charlie Brown.

Ho però trovato la pace dei sensi col Tight Rock JR. 9V, piccolo, senza fronzoli.

https://www.youtube.com/watch?v=BMKxbufNHXU

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, PinkFlesh dice:

Scusate l'ignoranza, ma un banale PlexiDrive o un Zvex Box of Rock/Distortron, non tengono testa al DD? O qualche pedalozzo di Friedman, tipo BE-OD o Dirty Shirley?

La valvolina del DD fa davvero tanta differenza rispetto alla miriade di MIAB in circolazione?

 

di questi ho avuto il be-od per un po' e mi è piaciuto parecchio, un muro di suono, distorsione vera, e pure versatilissimo

però, però ... il dd a mio avviso ha una "naturalezza" nel suono elevatissima , quasi ai livelli di alcuni dei bjfe che mi è capitato di suonare o di avere

ed è una macchina completa, hai (per me) tutte le possibilità di gain che possono servire in situazioni normali, manca solo un fuzzone se proprio proprio

 

gran bell'oggetto e lo dico nonostante non sia mai stato (e dubito lo diventerò) un fan del marchio gurus

Share this post


Link to post
Share on other sites

in questo momento 3:

Formula B Overboost

NABLA Black Tweed

Skreddy Screwdriver deluxe

 

Mi piacerebbe un bel fuzz...per suoni sporchi e grossi ripulendolo con il volume della chitarra...vedremo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Circa la naturalezza e la risposta sotto le dita concordo.

Ma, anche dalle prove che ho visto fare in rete, non mi è parso un prodotto per suoni hi gain,

piuttosto si rifà ai crunch.

Io l'ho boostato con un Archer Klon ed anche con un proletario SD1.

Ma non sentito l'effetto solistico che speravo avere.

Inoltre (senza essere blasfemo..) non comprendo la ragione di un canale 'lead', il floor2, così rumoroso e capriccioso nei controlli, che va a segare la parte bella della ciccia nelle medie, che più sono gradite

ai chitarristi nel momento in cui la chitarra 'esce'.

Faccio un solo e ... mi togli tutto il bello?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×