Jump to content
marco_white

UA si è messa a far pedali

Recommended Posts

e se li posso tenere! 

 

Scherzo ovviamente, ma se poco poco si avvicinano agli Strymon come qualità se le daranno di santa ragione.

Con la differenza che con quei soldi ti prendi quasi un big sky, un mobius o un timeline usati... e a livello di versatilità stiamo su altri lidi...

Poi bisogna ascoltarne anche la qualità....

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'echo station mi par taaaanta roba....
Perché UA, perché? Finora sono rimasto fedele al time factor e al CE2 (anche se il flint è passato...)...
Diciamo che a strymon ho resistito ma questi sembrano promettere bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non fate gli ipocriti, per una perfetta simulazione di echoplex e memory man in un solo pedale il chitarrista medio sarebbe disposto ad andare ad una cena romantica con Rocco Siffredi.

Figuriamoci per 400 euro.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto moderno e adattissimo a suoni ambient, ma se se si cerca lo sporco dei delay tradizionali...insomma.

Io nel dubbio mi tengo stretto il Memory Lane2.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Lore.M dice:

 


Quasi quasi vendo il deluxe memory man big box...

Non venderlo senti ammè...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vale anche per UA. Nel 2021 un delay di un certo livello senza display per settare esattamente il tempo nasce zoppo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, th3madcap dice:

Vale anche per UA. Nel 2021 un delay di un certo livello senza display per settare esattamente il tempo nasce zoppo.

Sarà per dare più fascino "analoggigo"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vale anche per UA. Nel 2021 un delay di un certo livello senza display per settare esattamente il tempo nasce zoppo.

Mah... non sono troppo d’accordo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, th3madcap dice:

Vale anche per UA. Nel 2021 un delay di un certo livello senza display per settare esattamente il tempo nasce zoppo.

Senza display e senza midi.. ma che senso ha?

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si tratta di un delay digitale, e comunque il display si può mettere anche in un delay analogico. Non siamo più negli anni 70 e molta gente mette i pedali in pedaliere smart con controller che fanno un sacco di roba o nel rack. Veramente non lo capisco. E non si tratta certamente di contenere i costi, perchè stiamo parlando di tecnologia dal costo irrisorio e l'implementazione, sia del display che del protocollo MIDI è roba da primo anno di Università, non è che bisogna programmare il LEM per allunare

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, newsound dice:

Senza display e senza midi.. ma che senso ha?

 

Vendono un telefono senza uscita cuffie e senza caricabatteria a 1200€ e la gente è strafelice, e noi facciamo gli schizzinosi per una porta MIDI e un display mancanti?! 🤣

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E il tap tempo e il display e il midi e i marò non ce li mettete? Ma quando mai il vostro batterista o voi siete andati perfettamente a tempo durante un pezzo? Dai su basta fare i precisini a meno che non abbiate una laurea in ingegneria a quel punto... no a quel punto non dovete lo stesso fare i precisini!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh, na volta che ce ficcano il tap tempo, rompete i cojoni col display 🤣 

Manderei un pm di scuse a chiccogurus

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

capisco il tuo punto di vista che per certi versi è condivisibile, tuttavia un pedale di quel livello, suona piuttosto bene dal video, lo si potrebbe utilizzare anche in fase di registrazione, magari sincronizzato con il click dalla DAW, o in contesti in cui il batterista suona col click. Noi al teatro suoniamo esclusivamente con il click. Da un pedale di UA ci si aspetterebbe una particolare attenzione all'utenza un po' più esigente visto che, ripeto, non costa quasi nulla e in molti casi fa la discriminante tra considerare un pedale appetibile e no.

Magari verranno fuori con pedali eccezionali, il delay della vita, però finchè bisogna scendere a compromessi arcaici e imprecisi come il tap tempo taglieranno fuori un sacco di potenziali utenti precisini. Per fortuna il mercato è ricco di alternative.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse sarà pilotabile anche da PC/MAC utilizzando la porta usb sul retro? O servirà solo per aggiornare il firmware?

Ad ogni modo sembrano suonare benone e un po' di gas l'attizzano per forza... ovviamente quanto sottolineate è vero, sotto quel punto di vista sono più preciso nell'impostare il time factor o il DD200, da buon barbone. Il DMM invece continuo ad impostarlo a bischero e me piace così... senza tap, solo ignoranza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×