Jump to content
Auro

Completare la board temporaneamente definitiva.

Recommended Posts

Riguardo al Tumnus mi chiedo anche quanto siano differenti le due versioni.
Intendi tra standard e deluxe?
Nel caso lo standard è un klon clone, qualche nota personale ma quello è (ed uno di quelli meglio suonanti).
Il deluxe ha una marcia in più, eq a 3 bande, modalità con molto più gain e buffer dinsinseribile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se invece intendi differenze fra prima e seconda versione...non ce ne sono, cambia solo la grafica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Intendevo proprio tra quello grande e il mini. 

Beh, il DLX ha parecchia roba in più, tutte cose secondo me molto utili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, *juanka78* dice:


Beh, il DLX ha parecchia roba in più, tutte cose secondo me molto utili.

Ci sto facendo un pensierino, ma non si trova usato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ci sto facendo un pensierino, ma non si trova usato.
Son 6 mesi che gli do la caccia eheh
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho prestato il Wampler Plexidrive e il JHS The AT+ ad un mio carissimo amico, nonché frontman della mia vecchia band, che sta registrando in studio. Non so quando mi rientreranno i due pedal che gli lascio per tutto il tempo che gli occorrerà. Come drive mi ritrovo, quindi, con il Wampler Clarksdale con cui, per inciso mi sto divertendo molto, soprattutto suonando senza plettro e solo con delay e, a volte, il compressore. La board è ovviamente ancora smontata. La parte infantile di me mi sta suggerendo di prendere un altro pedale di gain in attesa che rientrino i due che ho prestato; la mia parte razionale mi dice, invece, di avere pazienza perché tanto suono poco e perché altrimenti mi ritroverei con quattro od. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma...stime sulla tempistica? Perché se il tuo amico ci mette 2 anni la cosa può avere senso, altrimenti darei retta alla parte razionale. Comunque appoggio l’uso del Clarksdale con le dita, è veramente bellissimo usato così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, *juanka78* dice:

Ma...stime sulla tempistica? Perché se il tuo amico ci mette 2 anni la cosa può avere senso, altrimenti darei retta alla parte razionale. Comunque appoggio l’uso del Clarksdale con le dita, è veramente bellissimo usato così.

 

Tempi certi non ne ho e, visto che si tratta di un mio carissimo amico, in verità non gli nemmeno chiesto di darmi un'indicazione. Quanto al Wampler senza plettro, in certi passaggi sembra anche di suonare con lo slide, davvero gustoso!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

I pedali che avevo prestato sono tornati all'ovile. La dotazione, quindi, è quella indicata nel post di apertura del 3d. In pratica ho riassemblaato la board nella quale è avanzato spazio per almeno due pedali di dimensioni standard, volendo anche tre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ma 4 od, 2 in doppio pedale  o 4 singoli, sono il minimo sindacale +1 eventuale fuzz fanno 5. Come le Strat, minimo 3.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Bananas dice:

Beh ma 4 od, 2 in doppio pedale  o 4 singoli, sono il minimo sindacale +1 eventuale fuzz fanno 5. Come le Strat, minimo 3.

Be', allora sono già a quota quattro: ho tre od di cui uno doppio. Il fuzz anche no! 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 4/23/2021 at 10:38 AM, Auro said:

I pedali che avevo prestato sono tornati all'ovile. La dotazione, quindi, è quella indicata nel post di apertura del 3d. In pratica ho riassemblaato la board nella quale è avanzato spazio per almeno due pedali di dimensioni standard, volendo anche tre.

 

Qualcosa di "rotativo"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, *juanka78* dice:

 

Qualcosa di "rotativo"?

Non so. Per carità vibe, phaser, rotary et similia mi piacciono, ma praticamente non li userei mai. Tra l'altro, solo ora con il quarto Voodoo Lab Analog chorus ho scoperto quanto suona bene prima delle saturazione e come restituisca un bell'effetto rotary con entrambi i pot completamente aperti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×