Jump to content
Gluca

Adesso che i negozi non sono più su MM, dove cercate?

Recommended Posts

Ottimo topic.

 

Essemusic ha ottimi prezzi, e bella roba sull'high end.

https://www.essemusic.it/

 

Begnis ha bella roba ma non l'ho mai trovato convenientissimo su quello che mi interessava.

https://www.begnismusic.com/

 

Ho trovato corretti quelli di Centro Chitarre a Napule.

 

Pareri misti invece con quelli di Tortona: la prima transazione è andata piuttosto liscia (per quanto non mi piaccia fare transazioni al telefono con i negozi, preferisco carrelli e ordini online, ma ci può stare), la seconda volta sono praticamente spariti, non importa quanto abbia cercato di contattarli. Pazienza...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

eh, molti sono migrati sullo store del noto sito italiano di pubblicità chtarristiche (anche Boxguitar da cui vado sempre perché è a Torino e mi trovo bene).

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minutes ago, ago said:

eh, molti sono migrati sullo store del noto sito italiano di pubblicità chtarristiche (anche Boxguitar da cui vado sempre perché è a Torino e mi trovo bene).

 

Che sarebbe, Accordo? Esiste ancora? 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, Gluca dice:

 

Che sarebbe, Accordo? Esiste ancora? 😄

yessss 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente lo storico pusher...noto in tutto il nordovest (penalizzato da un sito non all'altezza, ma del resto...più che dirglielo...:rolleyes:)

http://www.guitar-tortona.it/

 

In generale, quando possibile, nei decenni ho sempre preferito i negozi "Conad style" (...persone,oltre le cose...:sorrisone:) quindi cito anche 

https://crismusic.com/   (non vado da qualche anno, ma Max è una persona squisita)

https://ghislerimusica.it/it/  (idem come sopra, ma Stefano è al pari di Max)

 

 

Tralasciando l'aspetto umano invece aggiungo 

https://www.merula.com/

https://shop.lenzotti.it/

 

Lucky e Essemusic già citati...

 

E poi...la verità triste è che molti dei negozi che ricordo con piacere non esistono più (e li l'elenco sarebbe mooooolto più lungo...:bye:)

 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Daniele. dice:

Ovviamente lo storico pusher...noto in tutto il nordovest (penalizzato da un sito non all'altezza, ma del resto...più che dirglielo...:rolleyes:)

http://www.guitar-tortona.it/

 

In generale, quando possibile, nei decenni ho sempre preferito i negozi "Conad style" (...persone,oltre le cose...:sorrisone:) quindi cito anche 

https://crismusic.com/   (non vado da qualche anno, ma Max è una persona squisita)

https://ghislerimusica.it/it/  (idem come sopra, ma Stefano è al pari di Max)

 

 

Tralasciando l'aspetto umano invece aggiungo anche 

https://www.merula.com/

https://shop.lenzotti.it/

 

Lucky e Essemusic già citati...

 

E poi...la verità triste è che molti dei negozi che ricordo con piacere non esistono più (e li l'elenco sarebbe mooooolto più lungo...:bye:)

 

 

 

 

Da ex-commesso apprezzo la tua filosofia "Conad style". E se non esistono più tanti negozi la colpa è anche nostra che abbiamo sempre preferito cercare il prezzo il più basso possibile prima nei "negozioni" e poi nei maxi-store on-line... I tempi cambiano.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ago dice:

eh, molti sono migrati sullo store del noto sito italiano di pubblicità chtarristiche (anche Boxguitar da cui vado sempre perché è a Torino e mi trovo bene).

Che sarebbe? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre quelli gia' citati, menziono Guitarsauce, chitarre ed effetti interessanti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, evol said:

Reverb

 

Avevo fatto una ricerca tempo fa; non mi sembra ci siano tanti negozi italiani-

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Gluca dice:

 

Avevo fatto una ricerca tempo fa; non mi sembra ci siano tanti negozi italiani-

Rispetto a tempo fa sono cresciuti. Certo non come ai bei tempi su MM.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io compro solo chitarre usate, prevalentemente da altre persone. Se devo andare in negozio rigorosamente da GBL. Per i pedali se non trovo su mercatino e devo optare per il nuovo compro da Thomann per il semplice fatto che la garanzia viene estesa a tre anni

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io solo Amazon e Thomann,ma è capitato di comprare un ampli di seconda mano ad un prezzaccio da Città della musica,con cui mi son trovato benissimo,veloci puntuali e disponibilissimi per cercare di risolvere un problema che in realtà non dipendeva da loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel 3D, sarebbe da farne una specie di manuale a 'mo di censimento tipo bibbia del radiochitarrista in gas ossessiva compulsiva da fissare in alto, con nomi, luoghi, recensioni, tipologia di prodotti. Io continuo a preferire il negozio fisico sugli strumenti musicali e mi pare che le bottegucce appassionate e ben gestite siano tutt'altro che destinate a scomparire. Ci metterei anche liutai e laboratori di elettronica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Daniele. dice:

A proposito di negozi "Conad Style", mi sono accorto che stavo dimenticando il Gianni a Correggio :bam:

 

https://www.muzikstation.it/

 

 

 

Grande Gianni, persona squisita. Ha prodotti molto "suoi" come range (vedi Dusenberg), ma è molto corretto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, paolo.axe dice:

O da Ginomusica...

Hanno delle belle chitarre ma non mi sono molto simpatici

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Bananas said:

Bel 3D, sarebbe da farne una specie di manuale a 'mo di censimento tipo bibbia del radiochitarrista in gas ossessiva compulsiva da fissare in alto, con nomi, luoghi, recensioni, tipologia di prodotti. Io continuo a preferire il negozio fisico sugli strumenti musicali e mi pare che le bottegucce appassionate e ben gestite siano tutt'altro che destinate a scomparire. Ci metterei anche liutai e laboratori di elettronica.

 

Ho postato tutti i link nel mio primo post, così non serve scorrere la pagina. Se ne avete altri...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×