Jump to content
Bananas

Ma dimmi, qual è...

Recommended Posts

il tuo musicista o i tuoi musicisti nuovi di zecca preferiti proprio di oggi? Cioè tipo quando eri pischello che a un certo hai scoperto Hendriz, i Pinfloi, piuttosto che gli Acidici, Srv,  Zeppelin, Deep Purple o i grandi del gezz piuttosto che i punkettari rockettosi che furono più o meno metallari funamboli o soulisti poche note ma giuste più o meno southern o come ti pare a te. Vorrei sapere proprio quelli nuovi nuovi di adesso che ti vibrano a missile con la vibra paura. Metti giù qua che mi sto rincoglionendo ma non voglio chiudere la visione per restare imprigionato nella zona di comfort.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io continuo a suonare e apprezzare la gente morta.

O pensionabile, a parte qualcosa del solito Mayer. Mi piaciucchia quello dei Greta van fleet, ha bei suoni.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

non sono proprio nuovi

però tra le cose che mi piacciono di più dell'ultimo decennio ci sono kendrick lamar, billie eilish e soprattutto janelle monae (archandroid per me è un disco assoluto)

 

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il post di Raffus lo quoto in toto, aggiungo anche che sono sempre stato molto mainstream come ascolto, forse per pigrizia... 

Ascolto volentieri Sam Fender e gli Inhaler quando passano in radio, ma un disco di qualcuno nuovo non so da quant'è che non lo compro...

Non mi dispiacciono i Polyphia.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, manono dice:

Il post di Raffus lo quoto in toto, aggiungo anche che sono sempre stato molto mainstream come ascolto, forse per pigrizia... 

Ascolto volentieri Sam Fender e gli Inhaler quando passano in radio, ma un disco di qualcuno nuovo non so da quant'è che non lo compro...

Non mi dispiacciono i Polyphia.

 

Zaccagnini in una recente intervista sui Maneskin ha citato i Polyphia come riferimento attuale assoluto.

Io li ho ascoltati e ho avuto la conferma, anche se non mi serviva, che di musica non ci capisco niente... per fortuna o purtroppo sono limitato anch'io agli artisti defunti o quasi.

 

Comunque se devo pensare a qualcuno/a di attuale mi viene in mente St Vincent per vari motivi, anche per come suona e soprattutto per le performance live.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io sono tipo il buon Raffus.

Appena ho letto il post ho cercato di tirarne fuori qualcuno e sono andato in crisi.

Chi cacchio sto ascoltando ultimamente? The Band, lo zio Eric, i Creedence, Dire Straits, Canned Heat... e suono col gruppo cover di Tom Petty.

Tra i miei gruppi preferiti forse i più giovani in assoluto, ma che sto ascoltando poco ultimamente, sono i Pearl Jam

Mi capita ogni tanto su YouTube di ascoltare qualcosa (vedere il video soprattutto) delle Larkin Poe, loro son giovani ma non è che mi comprerei un disco per dire...

Ho un po' sto limite, alla fine mi butto comunque sul mainstream lo ammetto e mi concentro molto sulla chitarra (non sempre eh)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì ma zii che fighi che siete ma quante ne sapete? Se vi va agevolate pure qualche videino come i buoni Ric e Marco che così clicco subito play e vedo se mi agganciano in battuta oppure no. 

 

Intanto metto io quelli citati dagli altri che non li sapevo:

 

 

 

 

 

 

Bella zio, dai, tutti a Pontevika!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi mi vibrano parecchio. E ce ne vuole perché dopo i vecchi che hai citato in apertura mi fa dura trovar qualcosa che inalberi i pennoni e faccia spiegar le vele

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Bananas giusto per metter i puntini mi permetto di segnalar questa che ascolto in loop da una settimana: musica geniale e che tira, testo e video finto-demenziali ma per nulla scontati:
é pura avanguardia (ogni tanto un po' troppo avanti anche per me).
Penso che anche Vasco sarebbe fiero di questa. 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io invece sto scoprendo un gruppo che è uscito fuori già da qualche anno (2012 per la precisione) ma sono stati un crescendo (tranne l'ultimo album che è moolto più blues dei precedenti anche se ha 2 o 3 pezzi molto belli): signori, gli All Them Witches. Scoperti per un puro caso di assonanze (in realtà volevo ascoltare i Witch, gruppo di J Mascis), hanno nel repertorio tante di quelle perle che secondo me sono uno dei gruppi migliori del genere (in realtà spaziano dall'hard rock, passano per lo stoner, e vanno per il southern rock e ci mettono pure punte di psichedelia). Vi linko secondo me i migliori brani:

 

 

 

 

e questo capolavoro:

 

 

 

 

Ascoltatevi tutta la discografia, sono un gruppo dalle 1000 scoperte. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fig™ sul Rai5 mi sto vedendo il concerto del vecchio panzone a Pompei. Eh ma fig™ che suoni però, eh le atmosfere però, eh sì è un po' rimbambito a grattugiare i soli, è vecchio, solita sbobba ritrita, eh però fig™ però...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bananas dice:

Fig™ sul Rai5 mi sto vedendo il concerto del vecchio panzone a Pompei. Eh ma fig™ che suoni però, eh le atmosfere però, eh sì è un po' rimbambito a grattugiare i soli, è vecchio, solita sbobba ritrita, eh però fig™ però...

Sul panzone (vado fuori tema)  ho un aneddoto recente (per fortuna con tanto di amico testimone o mi prenderei del cazzaro) in quel di Londra e altro che rimbambito, é pure un trollatore 😂.
Questo mio amico mi ha invitato al Royal Albert Hall per veder un concerto dei Saucerful of secrets di Mason.
Ci sediamo e poco dopo arrivan due tizi e si siedono a fianco.Uno mi pare David Gilmour, é identico. Lo guardo meglio, o é il sosia perfetto o é lui.
Lo dico al mio amico Davide che non é del tutto convinto ma manco lo esclude. Niente il tizio ci sorride e si siede. Ok dai é lui.
Io prendo il telefono e cerco David Gilmour 2022 su google per veder se ha barba o meno attualmente, ecc. Ok sono seduto a fianco a David Gilmour ne sono sicuro. 
Il tizio ad un certo punto vede il mio telefonino e si mette a ridere.
D:"Ti giuro che non sono io David Gilmour!". 
V:"Ehm ok..."
D:"Si si mi scambian sempre per lui"
Insomma scambiam due chiacchiere e se lui non é Gilmour allora io sono Malmsteen.
V:"Di dove sei di Londra o vieni da fuori?"
D:"Del Sussex"
V:"Ah immagino tu abbia una casa a Brighton"
Ride.
V" Ma suoni qualche strumento?"
D:"No nulla , purtroppo non sono bravo con la chitarra"
Niente mi metto a ridere di gusto. Mi chiede di dove siamo e dico Italia.
D:"Adoro l'Italia ci son stato spesso in passato!"
V:"A Pompei pure immagino"
Ride di nuovo e va beh il concerto inizia e lo ringrazio per la chiacchierata.
Racconto l'aneddoto a Sebastiano (th3madcap) che mi conferma che spesso ascolta questi concerti infilato nel pubblico.
Un po' di dubbio mi resta ancora ma son sicuro che sia lui.
 

  • Like 9
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, marrissey dice:

Ma la sciura con la maglietta "Sono io la troia di Spoleto"? 'Ndissimissima

Puro dipreismo (fu intervistata appunto dall'avvocato piu' strafatto del globo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×