Jump to content
sombrerobianco

Dalla pedaliera al mixer….soluzioni possibili

Recommended Posts

No preferisco pedalini singoli 

Queste robe che devi entrare in menù vari non fanno per me😂

Inizio col provare sto joyo 

Quale ha il clean migliore?

Da quel suono poi uso davanti il crunch box per avere il suono marshall come faccio in sala davanti all’ampli in pulito

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, raudskij dice:

Io metto l'iridium prima di mistress,  flint e timeline, vado nella FRFR headrush 108 che uso come spia personale e da lì nel mixer. Ho in pedaliera attualmente lehle sunday driver, diamond comp, wah clyde deluxe, vari pedali di gain.

Preferisco non usare cuffie se mi devo allenare a casa, e setto la headrush a volume bassissimo

Come va la cassa Rudy?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sperimentato l'Iridium diversi mesi proprio collegandolo direttamente al mixer, con pedali sia in front che post Iridium, per:

1 evitare di trasportare l'ampli nei locali 

2 avere sempre lo stesso suono di base (clean) a prescindere dalle diverse dotazioni di salette e locali 

Sebbene fossi riuscito, con la scelta di buone IR, ad avere suoni decenti sia dall'Iridium sia da vari impianti, alla distanza ho capito però che (nella maggioranza dei casi) mi mancava l'indipendenza della mia fonte sonora da quella degli altri strumenti collegati all'impianto audio (voce, tastiera). La soluzione ottimale sarebbe quindi stata quella di dotarsi di una cassa monitor dedicata ma, a quel punto, ho capito che tanto valeva tornare a trasportare un ampli, piuttosto che una cassa monitor.

Conclusione: esperimento semi digitale formativo ma non risolutivo. Preferisco un buon ampli pur piccolo, con la sua autonoma voce e fonte di emissione sonora, rispetto a qualsiasi altra soluzione che passi obbligatoriamente da un mixer.

Altra soluzione per ascoltare la propria voce di chitarra in digitale sarebbe quella degli in-ear ma, facendo un bilancio economico per aver tutto di decente qualità, il gioco non vale la candela. Poi, a ciascuno il suo.

 

 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella disanima! 
Ci voglio provare pure io e vedremo se farò la stessa fine.

Io detta un po’ brutalmente però sono dell’idea di avere 2 set up uno digitale per i locali più scrausi ed il mio solito per i locali che meritano 

 

Una cassa monitor piccola dedicata alla sola chitarra quanto pesa?

 

Io mi ero anche preso un combo ma alla fine la soluzione testa+cassa 2x12 era più pratica (rotelle sotto la cassa e via)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest PinkFlesh
1 ora fa, The Rover dice:

Ho sperimentato l'Iridium diversi mesi proprio collegandolo direttamente al mixer, con pedali sia in front che post Iridium, per:

1 evitare di trasportare l'ampli nei locali 

2 avere sempre lo stesso suono di base (clean) a prescindere dalle diverse dotazioni di salette e locali 

Sebbene fossi riuscito, con la scelta di buone IR, ad avere suoni decenti sia dall'Iridium sia da vari impianti, alla distanza ho capito però che (nella maggioranza dei casi) mi mancava l'indipendenza della mia fonte sonora da quella degli altri strumenti collegati all'impianto audio (voce, tastiera). La soluzione ottimale sarebbe quindi stata quella di dotarsi di una cassa monitor dedicata ma, a quel punto, ho capito che tanto valeva tornare a trasportare un ampli, piuttosto che una cassa monitor.

Conclusione: esperimento semi digitale formativo ma non risolutivo. Preferisco un buon ampli pur piccolo, con la sua autonoma voce e fonte di emissione sonora, rispetto a qualsiasi altra soluzione che passi obbligatoriamente da un mixer.

Altra soluzione per ascoltare la propria voce di chitarra in digitale sarebbe quella degli in-ear ma, facendo un bilancio economico per aver tutto di decente qualità, il gioco non vale la candela. Poi, a ciascuno il suo.

 

Ti quoto interamente ed è il motivo per cui in molti casi, un setup digitale finisce per essere grande e complesso tanto quanto uno analogico.

Quale è la differenza tra un setup tradizionale che prevede testata, cassa, pedaliera, e questo? Sono identici nella forma e negli ingombri, forse qualche Kg in meno da spostare perchè un Kemper o un Fractal stanno sui 5-6Kg, ma per suonare in un piccolo locale non ti serve mica una 100W e la 4x12.

 

wgs1rulnlhr7f6crrfcc.jpg

 

Per me il digitale ha senso solo se ti permette di abbandonare la cassa e andare a suonare solo con gli in-ear. Entri nel mixer dando al fonico un suono già pronto e finito, e tu ti ascolti dagli auricolari. Se devi avere sempre lo speaker da 12" dietro il sedere, tanto vale uscire con un piccolo combo 1x12 da 10-20W, pesa uguale, suona meglio e non devi fare la fatica di costruirti i tuoi suoni.

Ieri qualcuno, non ricordo chi, diceva di aver comprato un combo Cigognani 6V6. Un oggetto simile va benissimo per fare piccoli locali. Oppure il piccolo e sottovalutato Laney Cub 12R che a dispetto delle specifiche (15W) ha un volume pazzesco. Devo tenermi basso col master pure quando passo nell'input da 1W.

 

Tra l'altro c'è un problema che viene totalmente ignorato quando si parla di live, ovvero il locale. Si da più o meno per scontato che il posto dove si suonerà è ampio, con una acustica controllata, un impianto PA moderno e all'altezza, magari gestito da un fonico bravissimo. Ma mica è sempre così. Anzi, accade più spesso il contrario. Chi non fa spesso teatri e piazze, si trova quasi sempre a suonare in posti che hanno acustica pessima perchè sono piccoli, angusti, hanno pareti molto riflettenti, creano rimbombi. In questi casi puoi suonare in digitale o in analogico, con la spia dietro al culo oppure in-ear, con la 100W o con la 10W, e il risultato finale sarà sempre una schifezza. Tu magari ti sentirai benissimo sul palco grazie alla tua cassa da 12" o agli in-ear da 1000€, ma al pubblico arriverà un pastone confuso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimo intervento la penso esattamente come te.

O togli la cassa col digitale altrimenti non ha senso

 

Boh io provo a togliere la cassa altrimenti torniamo a vecchio

 

Comunque io ho provato il combo 1x12 e rispetto alla testa + 2x12 preferivo la seconda soluzione 

Il combo lo trovavo più scomodo da trasportare perché non aveva le rotelle ed il mio comunque pesava 22 kg e poi il suono di una 2x12 era un altro pianeta 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest PinkFlesh
5 ore fa, sombrerobianco dice:

Comunque io ho provato il combo 1x12 e rispetto alla testa + 2x12 preferivo la seconda soluzione 

Il combo lo trovavo più scomodo da trasportare perché non aveva le rotelle ed il mio comunque pesava 22 kg e poi il suono di una 2x12 era un altro pianeta

 

Se una 2x12 ti è sembrata un altro pianeta rispetto a un combo valvolare 1x12, immagina come ti sembrerebbe rispetto ad un simulatore digitale dentro una cassa PA 🤣

 

Comunque ho cercato le specifiche del Cicognani 6V6, è un 2x10 e pesa solo 16Kg. Leggerissimo per essere un 2 coni. Il Laney Cub12R son 11Kg, come sollevare una confezione di acqua. In entrambi i casi, siamo nel range di peso di una cassa attiva da 10". Mai provato a suonare con gli in-ear? Come ti trovi?

https://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/50862/yamaha-dbr10.html

https://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/97288/yamaha-dxr10-mkii.html

https://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/83733/electrovoice-elx200-10p.html

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

23 ore fa, ming dice:

Come va la cassa Rudy?

 ciao Domenico, va bene! C'è un tipo su YT che definisce l'accoppiata il miglior ampli in quella fascia di prezzo. Dopo un po' di esperimenti e di live (non tantissimi, eh?) posso dire che:

Ho fatto bene a prenderla per usare l'iridium perchè sentirmi con in-ear o dalle spie assieme agli altri mi garba poco, me la tengo davanti inclinata e mi sento di più rispetto al bassman alle spalle. 

Vado a suonare con 9 kg di cassa e la mia pedaliera, restano a casa 25 kg di bassman, e la schiena (che tra poco compirà 64 anni, come il resto del corpo) ringrazia.

Però

Il tentativo di abbassare i volumi sul "palco" è miseramente fallito, l'altro chitarrista ha solo due volumi; 1. non mi faccio sentire 2 faccio sanguinare le orecchie, con una propensione verso questa modalità, rendendo inutile tenere bassi i miei volumi.

Alzo tutto e a culo tutto il resto

Ho fatto un ulteriore tentativo, prendendo una testata leggera (da portare alle prove) e una 1x12 si scontra con la mia abitudine ad usare un monocanale (la prima volta ci ho messo 10 minuti a mettere tutto via, con gli altri che dovevano entrare 😥, percui mi sa che vendo anche la pleximan, bellissima per carità, ma investirò in altro

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, The Rover dice:

La soluzione ottimale sarebbe quindi stata quella di dotarsi di una cassa monitor dedicata ma, a quel punto, ho capito che tanto valeva tornare a trasportare un ampli, piuttosto che una cassa monitor.

 

E' stata la mia scelta, ho preso una FRFR headrush 108, pesa 9 kg. Non so quanto pesi il tuo ampli, il mio quasi 3 volte tanto.

Il problema semmai è che il suono del mio bassman mi piace molto di più della combo iridium- frfr108

Trovassi un ampli o una testatina che abbia quel suono, sarei a posto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se posso permettermi....evita tutte ste cagate digitali....da cui sono passato anche io....e compra: 

 

ETHOS CLEAN II

 

Oltre che un pedale della madonna, messo a fine catena usando lo speaker simulator, ti lascia a bocca aperta. 

 

Mi ringrazierai. Io lo suo per i matrimoni, dove evito di portarmi l ampli che mi crea piu problemi che altro.

 

Te:

 

https://youtu.be/HuTZ-vF2a8I

Share this post


Link to post
Share on other sites

in locali dalla dubbia resa acustica, a sto punto non è meglio uscire tutti dalle casse dell'impianto, per scarso che sia?

 

almeno hai volumi omogenei in ogni punto del locale 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, sombrerobianco dice:

Si ma su che cassa esci? 
Io ho a disposizione solo l’impianto del cantante 

 

Nessuna cassa, esco dall impianto e mi sento perfettamente.  Se poi una ha bisogno si mette na spia a terra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cosa più comoda come ho usato negli ultimi anni è avere la tua testata e una 1x12 rivolta verso l'alto/verso di te alle spalle/lato.. 

hai la comodità del trasporto

hai sempre gli stessi bei suoni

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/2/2023 at 14:54, ghirmo dice:

 Ed infatti, non è andato male, tanto se l'impianto fa schifo, fa schifo anche il suono che esce dall'iridium.

 

 
se poi ci metti i fonici incapaci poi…

concordo sul punto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, raudskij dice:

 

 ciao Domenico, va bene! C'è un tipo su YT che definisce l'accoppiata il miglior ampli in quella fascia di prezzo. Dopo un po' di esperimenti e di live (non tantissimi, eh?) posso dire che:

Ho fatto bene a prenderla per usare l'iridium perchè sentirmi con in-ear o dalle spie assieme agli altri mi garba poco, me la tengo davanti inclinata e mi sento di più rispetto al bassman alle spalle. 

Vado a suonare con 9 kg di cassa e la mia pedaliera, restano a casa 25 kg di bassman, e la schiena (che tra poco compirà 64 anni, come il resto del corpo) ringrazia.

Però

Il tentativo di abbassare i volumi sul "palco" è miseramente fallito, l'altro chitarrista ha solo due volumi; 1. non mi faccio sentire 2 faccio sanguinare le orecchie, con una propensione verso questa modalità, rendendo inutile tenere bassi i miei volumi.

Alzo tutto e a culo tutto il resto

Ho fatto un ulteriore tentativo, prendendo una testata leggera (da portare alle prove) e una 1x12 si scontra con la mia abitudine ad usare un monocanale (la prima volta ci ho messo 10 minuti a mettere tutto via, con gli altri che dovevano entrare 😥, percui mi sa che vendo anche la pleximan, bellissima per carità, ma investirò in altro

 

Mi sa che ci faccio un pensierino anch'io.

Ultimamente stavo guardando con curiosità il powecab della line 6 1x12, a tale scopo.

Una curiosità: come lo usi Iridium? Clean e od in front?

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, ming dice:

Mi sa che ci faccio un pensierino anch'io.

Ultimamente stavo guardando con curiosità il powecab della line 6 1x12, a tale scopo.

Una curiosità: come lo usi Iridium? Clean e od in front?

Sì, così. L'idea era di usarlo per suoni clean e od, ma non sono mai riuscito a tirare fuori un suono decente (mio limite). Quindi , mentre prima era appena dopo il boost, prima degli effetti di modulazione+ritardi, per potere appunto sfruttare il drive, adesso lo metto alla fine di tutto, fuori dalla pedaliera, per avere un po' di spazio in più in pedaliera.

Ti dirò a questo punto  che sto meditando di sostituirlo con qualcosa di meno costoso e performante, visto l'utilizzo "ridotto". Mi pare inoltre che l'uso della FRFR aiuti abbastanza, non dovrei avere bisogno di pre particolarmente sofisticati...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, raudskij dice:

Sì, così. L'idea era di usarlo per suoni clean e od, ma non sono mai riuscito a tirare fuori un suono decente (mio limite). Quindi , mentre prima era appena dopo il boost, prima degli effetti di modulazione+ritardi, per potere appunto sfruttare il drive, adesso lo metto alla fine di tutto, fuori dalla pedaliera, per avere un po' di spazio in più in pedaliera.

Ti dirò a questo punto  che sto meditando di sostituirlo con qualcosa di meno costoso e performante, visto l'utilizzo "ridotto". Mi pare inoltre che l'uso della FRFR aiuti abbastanza, non dovrei avere bisogno di pre particolarmente sofisticati...

 

Per i lead che usi?

L'hai preso poi il Be OD?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ming dice:

Per i lead che usi?

L'hai preso poi il Be OD?

No, sono stato ad un pelo da prenderlo, ma non mi sono deciso abbastanza in fretta.

Uso una pedaliera unica per i due gruppi, per i lead, aseconda della necessità uso  il mio G2D creamtone, brunetti mercury box o il  Revv G3 preso al posto del Be-od.

Non mi esalta, non mi dispiace. Meglio del Revv G4 che usa l'altro chitarrista, che prende dopo di me tutti i pedali che uso 😉....Pura zanzara, ma magari non lo setta bene, non mi sono mai soffermato a guardare

A breve mi arriverà un ramble marvel fx v3

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, raudskij dice:

No, sono stato ad un pelo da prenderlo, ma non mi sono deciso abbastanza in fretta.

Uso una pedaliera unica per i due gruppi, per i lead, aseconda della necessità uso  il mio G2D creamtone, brunetti mercury box o il  Revv G3 preso al posto del Be-od.

Non mi esalta, non mi dispiace. Meglio del Revv G4 che usa l'altro chitarrista, che prende dopo di me tutti i pedali che uso 😉....Pura zanzara, ma magari non lo setta bene, non mi sono mai soffermato a guardare

A breve mi arriverà un ramble marvel fx v3

Il Rev G3 l'ho tenuto in prova alcuni giorni, con Iridium settato clean.

L'avrei tenuto ma.....nel confronto A/B col Be OD Deluxe a mio giudizio, il secondo aveva

più carattere e più medie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, ming dice:

Il Rev G3 l'ho tenuto in prova alcuni giorni, con Iridium settato clean.

L'avrei tenuto ma.....nel confronto A/B col Be OD Deluxe a mio giudizio, il secondo aveva

più carattere e più medie.

azz, io sono rimasto indeciso per un po', dai video, per quel che si puà giudicare, non sembrava male, ed effettivamente mi sembra ok, anche se non ho fatto il confronto che hai fatto tu. vedrò con il ramble drive.... se devo dirla tutta il suono marshall che più mi piace è questo: 

nè con l'iridium, nè con gli altri pedali riesco...il texas harmonic hotmod 800 forse si avvicina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×