POT

Members
  • Numero contenuti

    58
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

12 Good

Su POT

  • Rank
    Newbie
  1. io ti direi che con un flashback della tc o con un alter ego saresti già a posto (costano poco sono ottimi). ma parlando di analogico vero a sto punto mi sento di consigliarti l'Analog Man ARDX20 Dual Analog Delay
  2. E comunque ad oggi non lo uso praticamente mai perchè come booster per colorare i puliti il Prince Of Tone è inarrivabile.. almeno per me
  3. Io ho il 3 in pedaliera da anni e lo uso solo per avere piu volumi durante i soli. comunque per colorare il suono del pulito è fantastico. molto bello il controllo del volume, degli alti e dei bassi.. si colora tutto che è una favola. invece trovo che il controllo del gain faccia veramente cagare. Mai usato per sporcare il suono. gran pedale ma da evitare il gain.
  4. mai provato un rivera ma da alcune cose che ho sentito sembrano essere ampli della madonna. poi considerata la storia che c'è dietro e chi li usa... Grande
  5. oddio… 8 pagine di post su sta roba :) non ho letto tutti i post ma volevo chiedere: Se prendi il pedale che hai e compri l’altro che cerchi di replicare e poi compri un box per doppio pedale vuoto e ci fai schiaffare dentro (da un tecnico specializzato) i due pedali che ami tanto non risolvi tutto in colpo solo? con una rapida ricerca: https://www.musikding.de/Aluminium-enclosure-Pre-drilled
  6. se no provate con i monito in ear.. se non trovate un giusto equilibrio di suono neanche in quel caso e mettete a palla tutto anche così allora invece che il mix vi bucherete le orecchie
  7. ahahahaahah! grande, come ti capisco..
  8. concordo ma gli spaceman non riescono a convincermi proprio. ma se ti ci trovi, ottimo per te!
  9. a conferma lindo il video del rundown degli aerosmith. klon + plexi
  10. prova il prince of tone (capisco che sono di parte).. può essere un boost, un OD e un Distorsore (bello rockettaro). replica il bluesbreaker quindi su un marshall va che è un piacere.
  11. i simble sembrano essere i pedali più riusciti della mad professor. magari prova anche il Twimble che contiene sia il simble che il simble predrive
  12. oltre il cono però c'è da dire che quelli "famosi" usano ampli vintage e non i reissue. ad esempio guthrie trapp ricerca fender vintage e con i coni fender USA marroni e gialli. dicono, gli americani, che sono i migliori coni fender. minuto 7:26
  13. da quel che dice la fender se vuoi un ampli più pedal friendly devi puntare sulla serie 68 custom. io ho provato il deluxe 68 custom e mi è piaciuto molto. forse qualche, davvero piccolissima, frequenza zanzarosa di troppo ma dipende dal canale in uso e smanettando coi potenziometri si aggiusto tutto. ci ho provato la mia pedalboard e suonava tutto bene. purtroppo non ho fuzz quindi su questo non posso dirti niente. però ho preferito il 68 al 65.
  14. molto belle le Gretsch!
  15. strumentazione di tutto rispetto, davvero altissimo livello. ma essendo tipo da mezzo delay e chorus mi chiedo: ma che cavolo ci fate con 3 delay, più altri pedali con millemila preset di effetti? riuscite davvero a sfruttare tutto ciò che possono offrire?