Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Today
  3. Frudua produce solo su ordinazione come un tempo,idem Tom Anderson,poi sono chitarre sempre molto attuali per niente fuori moda!I rack non sono mai morti,Fryette addirittura ha rimesso in produzione il VHT 2100 Classic ,il ds1 che molti trovano zanzaroso rimane il distorsore più venduto dalla Boss
  4. Yesterday
  5. Si sa, anche questo mondo funziona a mode, poco da fare. Io da questo ho sempre cercato di trarre vantaggio, andando a cercare proprio quegli strumenti che, non “tirando” più tanto, venivano sostanzialmente svenduti sui vari MM, eBay, Reverb ecc.
  6. *juanka78*

    Info accordatore

    È un argomento vasto e di difficile comprensione.Ad ogni modo, io delle accordature addolcite non riesco più a fare a meno, lo strumento secondo me suona oggettivamente meglio.
  7. tipo per me con il distortion pro di fulltone, amore durato 2 ore, riportato in negozio lo stesso giorno; pare che anche per fulltone sia stata la stessa cosa
  8. Pick

    Consiglio Muff

    Meno male che mi sono ripreso
  9. Frudua mi pare non produca più, non sotto questo nome almeno, mentre le Tom Anderson hanno più o meno sempre avuto questa strana aura di oggetto mistico di qualità assoluta di cui però pare quasi proibito parlare. Mai capito come mai Suhr sia invece come le barzellette sconce fra i pensionati di Monte di Malo. Parlando di meteore comunque credo questo forum possa senza sforzo rivaleggiare con TGP in fatto di overdrive di super nicchia venerati per circa 42 giorni e poi venduti e mai più inculati da anima viva 😄
  10. ago

    Info accordatore

    Le Fanned fret sono un tipo, poi c'è il sistema Buzz feiten http://www.buzzfeiten.com/ e quello microtonale Sono solo due esempi ma il campo è vasto. Il problema degli accordatori di oggi è proprio quello, cioè non riportano le quantità numeriche. Puoi provare con una tabella ad approssimarti al sistema addolcito, se poi ti convince passi al Peterson.
  11. PinkFlesh

    Info accordatore

    Parli delle fanned fret? Come accordatore ho il Polytune2 e che io sappia non indica i centesimi, anche se la posizione dell'ago sul display ovviamente è legata ai cents in più o in meno. Avendo a disposizione una tabella con le correzioni per ogni singola corda (mi pare che si trovano), potrei provare a fare un'accordatura addolcita a orecchio, tenendo ogni corda calante o crescente?
  12. Io uso da anni un VHT GP3 ed un VHT 2/50/2 come base principale, quindi... Ho pure una FGM300 😃
  13. Fra

    Consiglio Muff

    Dice works sempre sopra unico tra quelli avuti che gli stava pari era il rams di mr. monolith ma è quasi impossibile da trovare
  14. Qui si ride e si scherza ma in chat si sta consumando la festa di compleanno di giorgè! Con la app bevisubito arriva glovo a portarti lo spumante in un'ora. Geniale. Entrate subito (Pulsante in alto a destra)

    1. Show previous comments  3 more
    2. toplop

      toplop

      Ti manda lì perché ora ci sono solo frosci on line 

    3. Fra

      Fra

      Ma attenzione, quello del video è il “ragazzo” che ha portato gli arrosticini, mmmmmhhhmhmmmmhhh

    4. nova

      nova

      Quel vocione " volevate arrosticini up?"! Era lui!

  15. ago

    Info accordatore

    Eh, niente. Prescrivo un Peterson (uno qualunque, a dire il vero ma l'ultimo ha in più che non è orrendo esteticamente), purtroppo in questo caso un generico non serve alla bisogna. A parte gli scherzi, in realtà se hai un ottimo orecchio e un accordatore che ti consenta di leggere i cent puoi anche fare da solo, come insegna qui il buon James Taylor: Il peterson fa in automatico tutte quelle correzioni di cui ha bisogno la chitarra per suonare "bene" all'orecchio. Senza entrare nella storia del sistema temperato (che comunque vale la pena di un approfondimento, anche solo per cultura generale) gli accordatori "normali" tendono ad entrare in collisione con il fatto che i tasti della chitarra, per il loro essere nella stessa posizione per tutte le corde, comportano una serie di approssimazioni sulle note suonate. O cambi la posizione dei tasti per ogbi corda (e ci sono alcune chitarre che lo fanno) o modifichi l'accordatura per ridurre l'effetto di cui sopra. Che io sappia questo sistema viene utilizzato da Peterson e se non sbaglio anche dal Turbotuner.
  16. vi vengono in mente le meteore e quegli aggeggi di gear, che sono andati per un po' e sono finiti nel dimenticatoio? da giovane non potevo permettermi un ds1 adesso te li tirano dietro.
  17. PinkFlesh

    Consiglio Muff

    Di questi che citi ho il Custom Muff e confermo pure io che è tanta roba, almeno se si cerca un muff grosso e scuro. Di Skreddy ho il SupaTone che un muff leggermente modificato, molto cafone, arrogante e con un sustain infinito. Sempre di Costalab ho il Moon Drive che però è tutt'altra storia rispetto agli due, e basta infilare On An Island nel lettore e premere Play per capire la differenza. Comunque, io guarderei pure alle ultime reissue di EHX, Triangle e Violet Ram's Head. Dimenticavo...uscendo per un attimo dal territorio Gilmour (che a Renato non mi pare interessi molto), c'è questo interessantissimo fuzz+octaver made in USA. La sua particolarità? 4 stadi di gain, il primo e l'ultimo con op-amp per poterlo piazzare ovunque in catena fregandotene di buffer e impedenze, il secondo e il terzo (quelli di clipping) coi transistor BC184 per il classico suono da fuzz/muff.
  18. PinkFlesh

    Info accordatore

    E queste accordature addolcite le trovo su qualsiasi accordatore Peterson, o solo su alcuni modelli specifici? Perchè a volte ho l'impressione che pur essendo accordato (non sulla corda a vuoto, ma proprio andando a verificare le note singole prese sulla tastiera), i miei assoli nel complesso suonano comunque strani. Come se le note prese nell'insieme facessero a cazzotti tra loro. L'accordatura addolcita può aiutare in tal senso?
  19. nova

    On Air Radio

    non esiste episodio storico, dal maggio del 48 a oggi, che possa giustificare questa perpetua barbarie geopolitica dello stato israeliano. viola qualsiasi accordo e convenzione internazionale, compresa la sua propria costituzione. lo stato israeliano è agli antipodi della storia del popolo ebraico. lo dicono gli stessi ebrei, fra cui molti storici e sociologi docenti ebrei, cacciati ed esiliati dallo stato perché non conniventi al regime che lo governa; persone che ancora oggi rifiutano quella ortodossia che strumentalizza la shoah come legittima difesa. esistono ignoranti cretini che credono ancora che israele sia uno stato laico e cha abbia giusti motivi di difendersi (leggi attaccare e far strage) dal popolo palestinese, per questioni religiose e politiche: balle così non si sentono più neppure dallo stato teocratico di città del vaticano. l'occupazione della striscia di gaza è una vergogna mondiale. Israele, ancora razzi da Gaza: 22 morti e 70 feriti nella Striscia per i raid di Tel Aviv
  20. "le probabilità sono come la gravità: non puoi negoziare con la gravità" (cit Sonny Crockett)

    Auguri ❤️

  21. avuti tutti i delay più esoterici, ma ho provato il DD20 per la prima volta cinque minuti fa. Quanto soldi ho buttato.

    1. Show previous comments  4 more
    2. marco_white

      marco_white

      l'ho avuto il DD7. Per me un delay senza tap tempo è inutilizzabile, ho comprato un tap esterno, mi sono scocciato dopo due minuti della scomodità, ma suonava proprio bene effettivamente.

    3. evol

      evol

      A me non dispiaceva nemmeno il DD6

    4. ago

      ago

      Lo uso ancora (e il dd-500 che ho preso da te non me lo ha fatto mettere da parte). Vale la pena di averne uno a portata di mano.

  22. Uilliman Coscine Terzo

    Non ho pace

    Io l'ho venduto presto, purtroppo le basse le perdi e rimaneva fuori fuoco. Boostato con il Tim rendeva ma non era poi imprescindibile.
  23. SoldOut

    Tremolo strato performante

    Lo uso con capotasto standard in materiale plastico/osso e meccaniche non autobloccanti quindi non per usi estremi. L' escursione è più o meno simile al ponte a due piloni fender ma in queste condizioni la tenuta dell' accordatura migliora. Il vegatrem è quello che sulla carta appare come il più performante di tutti visto che ti permette anche di salire con l'intonazione
  24. Event Horizon

    Gig bag per due chitarre

    Ho sia custodie rigide che morbide. La mia best practice è: Ssono da solo e devo portar le chitarre in giro, gigbag. Se siamo tutta la band in macchina e devo schiacciare la chitarra assieme a tutto, custodia rigida.
  25. raudskij

    Non ho pace

    Avevo provato a boostarlo fino all'atro giorno con un altro OD usato come light drive, ma solo adesso con l'OD9 con volume al max ho notato dei miglioramenti. Rimane indietro nel mix, dici? Dalle registrazioni fatte durante i live a me sembra che sia il top fuel sia il creamtone siano i pedali che più vengono fuori. A patto però di tenere il tono del CT almeno a ore 14..... E con il boost del pedale + boost OD9 ho già un sacco di combinazioni.....
  26. sto' per scambiare il mio ampli con una chitarra, utente su MM, con relative spedizioni...c'ho molta ansia...

    1. th3madcap
    2. Pick

      Pick

      Io ci penserei due volte... unica chitarra comprata usata: trussroad spanato

    3. Luca71

      Luca71

      azzz... ottimista...

  27. marco_white

    voglia di nuovo overdrive

    ho preso il Rockett Caliber 45. C L A M O R O S O. E' una JTM bella, coi bassi un po' slabbrati, giusto un po'. Medie presenti ma molto grosse, alti brillanti ma assolutamente non invadenti. Range di gain molto bello lungo tutta la corsa, eccelle sia a basso gain che a cannone. Volume facilissimo da gestire. Controllo di alti e bassi, perfetto invece del solo tone. Les Paul o 335 dentro alla plexi e sego via un po' di bassi, dentro all'HX stomp e riequilibrio il tutto. Assolutamente non sgranato, suona veramente da ampli. Al punto che un Klon messo a monte ci suona come se fosse un amplificatore. Mai sentito il Klon interagire così con un pedale, sembra proprio un suo secondo canale. Dimensioni e jack in alto lo rendono assolutamente perfetto. Peccato che costino veramente troppo i Rockett in Europa, ma ho trovato un buon affare su Reverb.
  1. Load more activity
×