stratowine

Members
  • Numero contenuti

    948
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    3

stratowine last won the day on December 24 2014

stratowine had the most liked content!

Reputazione Forum

33 Excellent

1 Seguace

Su stratowine

  • Rank
    Member
  1. Il proctavia,l'octafuzz,il tychobrahe sono repliche del fuzz octaver progettato da Roger Mayer. Tutte le differenze poi nello specifico non le so ma di base parliamo della stessa tipologia di fuzz.
  2. Pure io dico fuzz stile tonebender. Ho avuto il soulbender e andava benissimo nel mio setup.
  3. Sottoscrivo
  4. Forse questo, ma è un fuzz e non ho la più pallida idea di come suoni. http://fairfieldcircuitry.com/collections/effect-pedals/products/four-eyes
  5. Si sa qualcosa invece del boost+buffer??
  6. Ad oggi ho: 2x12 Vertigo Secret-1 std Ho avuto un set MP singoli per strat e un Mr Louder di MNK del quale non ho un bel ricordo. La cassa é eccellente come del resto il Secret. I singoli buoni ma non speciali ma dal costo molto competitivo.
  7. Ad ogni modo il TL ha un preset di fabbrica che emula uno Spring. Vale la pena fare un tentativo qualora non ci avessi giá provato.
  8. T rex tone trunk 70. É 70x30. Soft case o hard case. C'é una recensione su Radiocronaca. Sennò Diago...ne fanno una 75x35.
  9. Ma prendere una pedaliera un pochino più grande e metterci tutto quello di cui necessiti e allo stesso tempo mantenere gli effetti che ti piacciono?? Se proprio non si può dico 2.
  10. Sarebbe utile sapere di che ampli parliamo e di come lo usi e a che volumi. Su un fenderone pulito ci starebbe un TS. Su un Marshall sul break basterebbe un boost. Le soluzioni sono molte
  11. Certo che senza stoppare le corde, ad un metro dall'ampli distorto ce ne vuole ad avere la chitarra muta. Ad ogni modo pure la mia tele fischia ma sto imparando a gestirla iniziando ad abbassare il gain. E' ovvio che solo tu conosci l'entitá del fischio e di quanto guadagni necessiti. La mia paura é che quel comportamento sia intrinseco della natura della bestia.
  12. Il blue é un gran pedale per me ma rende al meglio in contesto live. Poi uno fa quello che vuole,a volte lo uso come fa Marco...mi faccio il volume sull'ampli e uso il pedale col master basso...ma questo a casa per studiare/divertirmi. Se ti serve un crunch classico valuta anche l'ocd. Non é propriamente un Marshall in a box ma con l'ampli giusto ti da un bel crunch vintaggioso.
  13. Se vuoi usarlo come boost ti segnalo il Barber Tone Press che ha un utilissimo controllo blend. Regolato basso comprimi una piccola parte del segnale lasciando inalterato l'attacco. Imposti di conseguenza il volume se ti serve più ciccia. E' un pò rumoroso e gommoso se alzi tanto il blend e la compressione.
  14. Esatto. Prova a ricollegare tutto un pedale alla volta.
  15. Qualcuno ha mai fuso la calotta in plastica che copre il magnete di un greenback?

    1. Mostra commenti precedenti  %s di più
    2. Greg

      Greg

      azz credevo si fosse danneggiato solo il rivestimento per l'estrema putenza di fuoco. sorry, bestemmio con te.

    3. toplop

      toplop

      eh la madonnaaaa

    4. stratowine

      stratowine

      La putenza del vinello