Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'alternative'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Radio Chitarra: Istruzioni per l'uso e presentazioni
    • OFF: MANIFESTO DEL FORUM
    • 900Mhz: Radio Chitarra Siamo Noi!
    • 900Mhz: Info dalla Regia
    • 999Mhz: WikiRadio
  • In onda su Radio Chitarra ...
    • 100Mhz: Radio Chitarre
    • 100.5Mhz Radio Acustica
    • 101Mhz: Radio Amplificatori
    • 102Mhz: Radio Effetti
    • 105Mhz: Radiocronaca
    • 110.10Mhz Radio Digitale
    • 118Mhz Radio Wave
    • 155Mhz: Radio Elettra
    • 160Mhz: Radio Recording
    • 190Mhz: Giornale Radio
  • Radio Mercato: The GAS Station
    • 400Mhz: Mercato Chitarre
    • 401Mhz: Mercato Amplificatori
    • 402Mhz: Mercato Effetti
    • 403Mhz: Mercato Varie
    • 404Mhz: Archivio Mercatino
  • MyRadioSpace
    • 300Mhz: Radio Gear
    • 301Mhz: Bande Radio
  • Media Radio
    • 201Mhz: Radio Cultura
    • 200Mhz: Radio Scantinato
    • 202Mhz :Radio Extrema
  • Radio Didattica
    • 500Mhz: Lezioni
    • 501Mhz: Suonare nello stile di ...
    • 502Mhz: Radio Jam

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 3 results

  1. john-pw

    Cannibali Commestibili

    Ciao a tutti, finalmente vi posso presentare il mio "nuovo" progetto... con qualcuno ne ho già parlato Trio rock con formazione classica chitarra, batteria e basso; genere che cercava di essere stoner ma potrebbe essere un alternative rock, con qualche accenno al blues. Scriviamo insieme da qualche anno e l'anno scorso siamo stati in studio a registrare 9 pezzi, per un album che uscirà in autunno. Venerdì è uscito il primo video di Gordon Pym, sotto con i commenti, sono curioso! 😎😎 Se volete qualche spiegazione sul brano, trovate un articolo su http://www.metalinitaly.com/cannibali-commestibili-guarda-video-gordon-pym-esclusiva/ Se volete seguirci ovviamente c'è la pagina Facebook https://www.facebook.com/cannibalicommestibili
  2. Courtney Barnett Sometimes I Sit and Think, and Sometimes I Just Sit Il 23 di questo Mese mi sono imbattuto per caso in questo disco..inizio l'ascolto e ..scorre via molto molto molto molto bene. questa ragazza che è esteticamente NORMALE e nessun fenomeno visivo o da media secondo me sfodera un lavoro Intelligente con la giusta verve fra grunge,cantautoriale,folk e pop anni 90.. il disco parte con una bella doppietta in apertura:sorniona la prima canzone mentre Pedestrian at Best sente di un sorridente richiamo al grunge..non male. Personalmente trovo la terza traccia " An Illustration of Loneliness (Sleepless in New York)" MOLTO BELLA..in bilico fra blues,leggera psichedelia e qualche richiamo alternative anni 90. sentitevi pure il bel richiamo vagamente fra country e Lou Reed che questa giovane cantante confeziona in “Depreston”... Secondo me un disco ben riuscito,magari non originalissimo ma ben scritto nei testi,registrato bene e dalla bella atmosfera.. Complimenti a Courtney Barnett per questo ottimo Debutto! https://www.youtube.com/watch?v=POE0zhCydkE Poi oggi con il sole ci stava da dio anche se si era al lavoro
  3. Brand New -The Devil and God Are Raging Inside MeDisco del 2006,per la band Inidie/Alternative americana che al loro terzo lavoro secondo me calano l'asso pesante.. Si,secondo me questo disco è un gioiellino della musica moderna,arrivando da due lavori con richiami Emo e pop ci si potrebbe aspettare ancora un lavoro su quella linea. Non questa volta,il disco permea diverse influenze rock alternativo e classico americano molte influenze mi vengono da attribuire a Jeff Tweedy degli Wilco,molto post punk ...difficile catalogare soprattutto per via dei differenti strati sonori presenti in ogni canzone. La cosa certa è che ascoltando più volte questo disco si riesce a capire quanto questo disco sia "sentito" e emotivo,la netta sensazione poi è che ci si trovi davanti a uno sfogo,molte frustrazioni e deglutizioni amare vengono a galla e vengono cantate e suonate. I testi non sono propriamente scontati,direi che cinicamente rappresentano lo sconforto rabbioso di una generazione che sente il peso della sconfitta annunciata. Le chitarre dall'emo e punk mantengono la capacità di arrivare dirette ma a questo giro aggiungono arpeggi e riff derivanti dalla tradizione anni 90 americana..si sente qualche cosa che arriva anche dai Radiohead,il tutto rielaborato in chiave personale. i suoni per il mio gusto sono molto belli e ricercati. Potrei spararla grossa ma per me questo è uno dei dischi più importanti del decennio scorso.. Io comunque consiglio di ascoltarlo..so che forse qui pochi apprezzerano ma vado avanti con le mie crociate Questo messaggio è stato promosso ad articolo
×