Vai al contenuto

Chris

Members
  • Numero contenuti

    623
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

Tutti i contenuti di Chris

  1. Chris

    HELP su ROMA?

    Ciao ragazzoni Venerdì 22 Febbraio parto con la mia band per un piccolo tour di quattro date in apertura a una band USA, gli Hed P.E. Facciamo Roma, Carpi, Milano e Torino (da venerdì a lunedì). Nello specifico, venerdì 22 suoneremo a Roma, al Traffic. Dato che non abbiamo possibilità di scendere con tutta la nostra strumentazione senza smenarci un sacco di soldi (cachet zero ovviamente), volevo chiedere se qualcuno di voi ha una BATTERIA da prestare/noleggiare per la serata. Ho già sentito un negozio della zona, chiede 50 euri per i soli fusti. Piuttosto che pagare un negozio preferisco pagare uno di voi...diminuendo i rischi di rimanere senza batteria all'ultimo (gli ultimi affari fatti in ambiente romano non sono andati benissimo...ve ne parlerò). Se qualcuno vuole aiutarci...batta un colpo! 🙂
  2. Chris

    HELP su ROMA?

    D'accordissimo, ma siamo saltati dentro all'ultimo e le date sono belle, questa volta uno sforzo lo faccio volentieri 🙂 Grazie mille, li sento!
  3. amici romani aiutatemi in Bande Radio!

  4. Chris

    [Korg] Nutube

    Uppo solo per dire che a quanto pare hanno cacciato ua di queste valvoline in un TS...
  5. Chris

    NAMM 2019

    Pienamente d'accordo su tutta la linea. Skervesen super fighe tral'altro
  6. Chris

    One pot pedals

    Non ha molto senso ma sono attratto dai pedali con una sola manopola. Me ne sono reso conto cercando un sostituto al mio fido Phase90. Ho provato diversi phaser più o meno fighi, ma nella maggior parte avevano troppe manopole per me che ero abituato all'unica manopolona dell'mxr, perfetta per essere twistata con il piedone durante il suonaggio. Non lo abbandono per quello. Mi piacerebbe un giorno farmi una pedalboard con solo pedali one pot 🙂 Earthquaker devices ne fa alcuni, mi vengono in mente l'Erupter e l'Acapulco Gold. Cosa ne pensate di questa tipologia di pedali? Possono rappresentare un incentivo per dedicare maggiore attenzione all'uso delle dita o sono solo un limite all'espressività sonora? Dite la vostra. E se ne conoscete qualcuno, citatelo!
  7. É un cane che si morde la coda, anche la Junior costa uno sproposito per la chitarra che è
  8. Anche a me piace, ma a mio avviso costa 700€ di troppo...sempre a sparare alto sui prezzi in Gibson
  9. Chris

    One pot pedals

    ce n'è di roba da provare, bella!
  10. Chris

    Shoegaze in a Nano

    beh di norma ti bastano dly, reverse rev, fuzz e leva del tremolo il cathedral lo hai e il reverse dovrebbe averlo, al massimo ripiega su qualcosa tipo rv7 digitech che è più piccolo. Dly boh va bene un po' tutto secondo me. fuzz/muff? si parla molto bene del nuovo big muff green russian pi...nuovo, economico, piccolo e ben suonante -> e poi via di leva del tremolo e accordoni ben congegnati. Secondo me non serve molto altro
  11. Chris

    NAMM 2019

  12. Indeciso tra Blues Junior e Bass Breaker 15...

    1. Mostra commenti precedenti  %s di più
    2. Steve Townsend

      Steve Townsend

      il mio bj iv suona alla grande!Poi con il greenback che ho montato ancora meglio!

    3. Chris

      Chris

      Infatti dicono che il IV stock è molto meglio del III stock. 
      Anche lì sarebbe tutto da provare! La cosa sicura è che questi ampletti da poche centinaia di euri sanno regalare soddisfazioni...che sia bb o bj caschi comunque in piedi

    4. Greg

      Greg

      Ho avuto modo di provare il iv e onestamente non mi ha gasato particolarmente. Lo trovo un po' più rigido, duretto, tiene meglio il pulito ma mediamente mi pare meno organico. Il iii se vuoi cruncha abbestia. 

  13. Chris

    Micantino

    Che belli! Il fenderino cosa è?
  14. Chris

    Blues Junior Lacquered Tweed

    Spiega ad un ignorante, quali sono le modifiche che vengono eseguite più spesso su questa tipologia di amp, oltre al cambio cono che varia a seconda del gusto? Bella!
  15. Chris

    Blues Junior Lacquered Tweed

    Uppo. Mi sono addentrato nel mondo BJ in cerca di un amplettino da casa. Come il buon bananas anche io vorrei la versione tweed per fare figura in taverna accanto al camino e perché, obiettivamente, il marrone suona sempre meglio del nero. Però figa provo a cercare gli usati su mercatino, do un occhio a qualche topic da nerd dell'affare e subito scopro che ci sono diverse versioni, diverse annate, diversi pareri. Blues Junior I, II, III, IV... Luce piccola oppure jewel light grossa...reissue varie, deluxe e limited editions, cazzi e mazzi. Ci sono veramente delle differenze degne di nota a livello stock? Contando che poi con i coni sperimenterei un po'. Grazie!
  16. Chris

    Reverb

    Prendi una cosa del genere così mentre suoni lo prendi a calci
  17. Chris

    AnalogMan King of Tone

    Comunque Shredmaster > Bluesbreaker
  18. Secondo me guardate la problematica dal punto di vista sbagliato. Non bisogna agire sull'emittente, ma sul ricevente. https://www.amazon.it/Alpine-SleepSoft-Tappi-Orecchie-Dormire/dp/B00REAQT8Q
  19. Chris

    EMPRESS HEAVY

    Sta settimana provo e vi dico.
  20. Chris

    EMPRESS HEAVY

    uppone. Qualcuno in questi anni ha avuto modo di provarlo meglio? Ne ho trovato uno ad un buon prezzo, lo proverò in ogni caso, ma volevo avere vostra opinione prima. Fate conto che ci butto dentro una strato 😄
  21. Qualcuno di voi ha mai provato un Boss SYB con la chitarra? 😄

    1. nova

      nova

      ne ho avuti un paio. bello. funziona bene anche con le frequenze della chitarra.

    2. Chris

      Chris

      Grazie! Ho visto che usato un syb3 lo trovo sui 50€, lo prendo sicuro per provare

  22. Chris

    Delay/Echo mitici e nuovi classici

    Comunque ci sono dei grandi assenti assenti in questa discussione. Io trovo i vari DD Boss tra i migliori in circolazione come rapporto q/p. Certo, bisogna amare la digitalanza e le ripetizioni perfette, però perfori qualsiasi mix. A proposito di CC, è grande la differenza tra la versione normale e la bright?
  23. Ciao ragazzi, con la mia band principale uso saltuariamente alcuni pedali non convenzionali (es. Digitech Synth Wah) oppure pedali più classici in modo non convenzionale (es. phase90 con rate al massimo) per creare particolari effetti di tremolo/wah distorto/synth. Il phase90 però lo uso spesso come phaser normale per le parti funky, sebbene sia riconosciuto il problema del boost di volume all'attivazione mi garba. Stavo pensando di sostituire questi due sopracitati con un unico pedale che mi permettesse di avere: -un phaser standard per il funky senza lo sbalzo di volume del phase 90 -a settaggi estremi un phaser simil tremolo (se riuscissi a raggiungere un settaggio tipo slicer sarebbe il top) -possibilità di attivare autoinviluppi particolari (se distorti meglio, tipo il preset 3 del Synth Wah digitech) per le parti più particolari Stavo guardando pedali strambi come il Source Audio o l'Envelope Phaser di Pigtronix, ma non so se fanno al caso mio. Avete idee? Grazie!
  24. Chris

    Inviluppi, phaser e tamarrate

    eh fra di phaser belli ce ne sono tanti saccio... il problema è che a me ne serve uno che fa anche tutte le altre cose matte!
  25. Chris

    Inviluppi, phaser e tamarrate

    Di Empress ho avuto il Superdelay e ne conservo uno splendido ricordo. Venduto a causa del sistema di passaggio tra i preset medievale. Provo a cercare! Wombtone mai sentito, vado a vedere!
×