Jump to content

evol

Members
  • Content count

    3,569
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    23

evol last won the day on July 4

evol had the most liked content!

Community Reputation

803 Excellent

3 Followers

About evol

  • Rank
    Criminale a sei corde
  • Birthday 08/17/1977

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.vivamag.it

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Varese

Recent Profile Visitors

17,543 profile views
  1. evol

    Chase Bliss Preamp MKII

    Scusate, mandatemi pure a cagare però spendere quasi 900 euro per un pedale od/fuzz solo perché ha quelle funzioni che non si erano mai viste prima? Per poi suonarci sempre le solite cagate da tritamento di coglioni come da sample? Ma forse mi prendo un ampli nuovo con quei soldi...
  2. Un suono molto tondo "p90 like"... ecco più o meno. Niente "sleng deng" tipo '50...
  3. evol

    Chase Bliss Preamp MKII

    Fatti un giro da 440hz a Varese. Con 859 euro lo porti a casa: http://shop.440hz.it/index.php?route=product/product&manufacturer_id=340&product_id=10584
  4. Non li ho mai provati. Tu li hai? Come ti trovi?
  5. Di strato non ci capisco molto e chiedo aiuto a voi: su una strato manico acero e body ontano SSS che pickups "on steroid" mettereste? Mi piacerebbe un suono molto grosso e rotondo. Avevo pensato ai '69 grey bottom ma ci sono valide alternative stando sui 200 massimo al set? (anche usati)
  6. Per i fuzz d'altri tempi la batteria zinco carbone è d'obbligo. Per il resto... mah.
  7. evol

    Rottura binding tastiera.

    quoto
  8. evol

    Lo dice LUI, ascoltatelo!

    Scusatemi ragazzi, non per spaccare il capello in 4 ma dopo 2 pagine di discussione mi viene da dire che: - Dado e Lory che giustamente cablano per lavoro molte pedaliere in modo pro dicono che il meglio sono i cavi buoni saldati e non ho nulla da dire - Juanka78 dice che anche altri assemblatori pro usano i solderless e non ho nulla da dire - io e altri diciamo che anche coi solderless per le nostre esigenze non ci troviamo male Concludo che sì: se avessi una pedaliera tutta cablata col meglio che c'è in circolazione, pedali da 400/500 euro caduno e dei buffer Cornish sicuramente il mio suono sarebbe stellare. Poi però penso a quanta gente conosco col gear stellare suonare nei peggio posti e quindi credo che anche il solderless abbia la sua dignità. Bello parlare di queste cose ma ad un certo punto credo che intervengano le opinioni personali basate sulle reali esigenze di ognuno. Se poi uno per passione e/o disponibilità economica vuole allestirsi una pedaliera da 4k per suonare alla sagra della salamella va bene uguale.
  9. evol

    Lo dice LUI, ascoltatelo!

    Ma Tommi è un patatone... però sul serio il suono era davvero buono. Ricordo vagamente che avesse una LP special DC TV yellow e un combo Fender (Bassman?). Il problema comunque non è il suono, sono le canzoni 😂
  10. evol

    Josefina campos fat 50

    Ma sbaglio o dai sample i FAT50 normali paiono più sferragglianti?
  11. evol

    Lo dice LUI, ascoltatelo!

    Onestamente tutti e due avevano un buon suono. Non so spiegarmelo...
  12. evol

    Lo dice LUI, ascoltatelo!

    Giustissima osservazione. Nello specifico però è noto a tutti che oltre la qualità dei componenti influisce (e non poco) anche la qualità stessa della saldatura. Chi non ci sa fare col saldatore o utilizza uno stagno poco performante (e su questo si potrebbero scrivere dei papiri a sentire cosa dicono gli amici audiofili sullo stagno pre RoHS e i cavi oxygen free copper) può ritrovarsi fra le mani un cavo che può creare delle differenze di suono mica male. Anni fa quando lavoravo in negozio in un momento "di calma" avevamo provato con lo stesso ampli e chitarra almeno 10 cavi di lunghezze identiche e marche differenti (dai Bespeco ai Fulltone e molti altri) con risultati incredibili. Con questo appoggio il discorso ma ricordo anche che alla festa del Rugby di qualche anno fa il mio amico Depa con la sua pedaliera tutta Strymon, Chase Bliss Audio e un cablaggio impeccabile aveva lo stesso suono della punk band di Tommi delle Pornoriviste; arrivato sul palco scalzo e con quattro pedali tirati fuori dallo zainetto dieci minuti prima. Così, per dire...
×