evol

Members
  • Numero contenuti

    2637
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    9

evol last won the day on September 3 2016

evol had the most liked content!

Reputazione Forum

203 Excellent

2 Seguaci

Su evol

  • Rank
    Criminale a sei corde
  • Compleanno 17/08/1977

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.vivamag.it

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Varese

Visite recenti

9181 visite nel profilo
  1. Quoto: tondo il pezzo unico col top e quadrato top incollato.
  2. E' questo qui: http://www.tokaiguitar.de/xtcommerce/product_info.php?info=p47_ABRH-59GA--Gold-plated--gold-plated-brass-saddles---Aged.html
  3. Già sotto le dita sentirai che cambia con la combo ABR-1 no wire/Stoptail leggero. A livello sonoro chitarra molto più aperta e a fuoco, il pu del manico meno fangoso e con i PIO toni finalmente gestibili su tutta la loro corsa. Se hai ancora qualche soldo da spendere sopra ti consiglio di valutare anche un cambio pickups. I 57 anni'90 non sono male ma restano comunque molto "compatti" e poco hanno delle belle repliche PAF che girano ultimamente nel mondo aftermarket.
  4. Spesso c'è confusione fra Custom e 57 Custom. Quella delle foto è una 57 Custom e già sui modelli pre-historic montava ponte ABR-1. Il Nashville è montato esclusivamente sulle Custom "normali" (quelle con top in acero). Concordo con il ponte ABR-1 Tokai/Faber "senza ferretto" che è già un gran buon upgrade (se ne vuoi uno io aged io l'ho preso per sbaglio - avevo bisogno di quello per la conversione ABR-1 da Nashville - e ce l'ho nuovo nel cassetto).
  5. In realtà i pu sono i '57 classic. Top in mogano. Ha lo short tenon e il manico è una via di mezzo fra il 60 e 59 (almeno quella che avevo io). Pots da 300k e caps ceramici. Stoptail pesante e ABR-1 col ferretto. Se ti piace così ok ma con pochi significativi upgrade può cambiare radicalmente in meglio.
  6. Impaginazione orrenda, volevo quasi farmi un copia/incolla e leggermelo in locale... Il focus si è spostato altrove. Una volta e nemmeno troppo tempo fa qui c'era chi con la band si faceva 80 date l'anno e pure quasi tutte belle. Ora per fare musica (di merda) basta un iPad o giù di lì e di chitarre non ne hanno più bisogno.
  7. il mosfet rosso a me piaceva
  8. A dire il vero ci sono un sacco di pedali vecchi anni'80 e '90 che spaccano ma con la storia del truebypass sono finiti nel dimenticatoio... vero Nova?
  9. La special con cavo e ampli è puro godimento. La porterò al prossimo raduno!
  10. La meglio cassa mai avuta. Blackback messi da me (provenivano da una cassa Laney serie Klipp).
  11. Gear aggiornata in prima pagina! Mi è arrivata una bella Gibson Explorer 76 limited natural!
  12. Con un pot volume da 250k ci credo! L'humbucker vuole il 500k!
  13. Il mondo delle Lawsuit Japan è davvero immenso e può regalare gioie e delusioni allo stesso tempo. Ci sono chitarre ottime e ottimi pezzi per camino. Bisogna stare molto attenti e valutare il rapporto qualità prezzo di tutti gli strumenti. Quelle di fascia alta/altissima sono pezzi da 3k ma bisogna essere proprio innamorati per preferirle alle chitarre di mamma Gibson e Fender. Meglio giocarsela con quelle di fascia 500/1000 euro dove rispetto alle omologhe USA si possono trovare ottime sorprese (in positivo). Per dire: ad una les paul studio in tanti han preferito una buona Burny o Greco.
  14. Burny, Greco, Tokai... http://www.japanguitars.co.uk/index.htm
  15. Fanno davvero schifo. Anche queste palette matched non si possono vedere. Poi ho visto che fanno anche delle LP "over sunburst". Ma chi si credono di essere? la Fender?