Vai al contenuto

jimnic88

Members
  • Numero contenuti

    358
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

jimnic88 last won the day on June 19

jimnic88 had the most liked content!

Reputazione Forum

100 Excellent

2 Seguaci

Su jimnic88

  • Rank
    Marco Crucco
  • Compleanno 27/06/1988

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Monaco di Baviera/Roma

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Se il tuo commento è riferito ai prezzi, beh si Station Music è più che caro. Tutte le CC TH le vende ancora a prezzo di listino (10k). E' l'unico così
  2. Giustissimo. Lory me lo ripete ogni volta che mi scrive 😅 Comunque una considerazione generale: stando qua in Germania, ho parecchia visibilità del mercato anche qui; negli ultimi giorni sto "studiando" molto quello delle CC appunto e posso solo che confermare quello che anche in diversi (già anni fà) dicono/dicevano anche su lpf e mlp forum: il mercato è più che saturo. Riporto qualche esempio: Ho sempre "sentito" la Carmelita come una CC abbastanza ricercata e in teoria, dovevano essere massimo 100 pezzi. Da Thomann ce ne hanno 3. In Italia anche (Tomassone ecc.) ne ha un'altra. Anche usate se ne trovano diverse. Oppure anche le Danger, nonostante siano (secondo me) veramente belle, se ne trovano parecchie in giro. Per non parlare della Snake, praticamente ovunque. O della Minnesota che qui in Germania si trova anche (nuova) abbastanza economica. Guitar Point ha ad esempio una CC Montrose Artist Proof: sta là da quasi 3 mesi.
  3. Io una Kathryn l´ho provata da Ten Guitars, sempre qui a Monaco. Non mi é piaciuta. Ho trovato meglio la Danger da Thomann. Ma si sá, sono cose soggettive
  4. Sono tutte cc (a parte due) cioè repliche identiche di chitarre di collezionisti esistenti veramente. Quindi anche i graffi ecc sono repliche esatte. Ci sta. Sì è la 45. Cosa importante: il manico è molto grande, cioè è più un 58 (la Danger è una 59). Più grande rispetto a quello di Nicky o Donna. Come Aging è veramente bellissimo secondo me. Per il suono, a me piace, anche se ancora meglio è la Danger che ho provato qualche settimana fa da Thomann. Guardati il video, anche se purtroppo molto corto riguardo la Danger. Comunque bassi e alti belli presenti, meno mediosa di Nicky. Comunque ripeto se ne devi prendere una, ti consiglio quella di Thomann che costa anche molto meno tra l'altro.
  5. Dopo il piccolo tour con Lory da Thomann dove abbiamo visto e provato diverse CC e altre belle chitarre, oggi va in onda la seconda puntata del tour: Station Music. In occasione del mio compleanno (oggi) e essendomi preso un giorno libero a lavoro, come potevo festeggiare in modo migliore se non andare da Station Music? Chiamo il mio fedele batterista Rupert e andiamo. Station Music è un negozio a 1 ora e qualcosa da Monaco: dirò una cosa assurda, ma per alcune cose è meglio di Thomann: c'è più scelta (se si vogliono chitarre di valore), anche se la gentilezza di Thomann e anche i prezzi di Thomann, sono una cosa fantastica. Il grande difetto di Station Music è infatti l'esser ultra caro. Ma appunto molto molto fornito: hanno tipo circa 15 CC diverse attualmente, tantissime R8/9 Murphy, Yamano, tantissime Fender Custom Shop ecc. Visto che io sono Gibson dipendente, mi sono soffermato nel provare solo alcune CC: per la precisione una Nicky, una Donna, una Danger Burst, una Spoonful Burst e una Minnesota Burst. Non ho comprato nulla visti i prezzi e soprattutto la situazione economica che conoscete. Ho provato queste 5 perchè in primis la Nicky, la Donna e la Minnesota mi attiravano molto (per prestigio ecc), come anche la Danger Burst che ha un relic fantastico a mio parere. Un giorno ne prenderò una. Per il momento mi riservo per me qual è stata la mia preferita, nel corso della discussione sicuramente uscirà fuori 🙂 Posto un po' di foto sicuro che il gay che è in voi possa apprezzare. Marco
  6. jimnic88

    Chase Bliss TONAL RECALL RKM

    Anni 80 forever
  7. jimnic88

    Gibson Les Paul M2 Citron Green

    Ma anche no
  8. Finalmente Gibson ha tirato fuori una bella Les Paul fatta come Dio comanda, come una vera Burst 59. Domani da Thomann non vedo l'ora di provarla. @guitarGlory Gibson Les Paul Citron
  9. jimnic88

    Gibbons a Milano

    Grande Paolo! E come sempre, bellissima chitarra!
  10. jimnic88

    Gibson Duemiladiciannove

    Il link non va più, fate ridere anche me please
  11. jimnic88

    Attenuatore di potenza

    Anche io, se proprio ne vuoi provare uno, consiglio il mini Weber mass. Se ricordo bene ha anche diverse opzioni
  12. jimnic88

    Una scappatella extra-comodino

    Te l'ho già fatti in privato i complimenti, ma vista la chitarra non potevo esimermi dal farteli anche ufficialmente qua 🙂
  13. jimnic88

    Hamer e pedali storti: il regno di Juanka78

    Complimenti Gianca! Inviato dal mio BLA-L29 utilizzando Tapatalk
  14. jimnic88

    Sondaggio Liuteria Telecaster

    Esprimo il mio parere: Blackbeard (Paolo Lardera). Ne ho una e suona da paura. Persona iper competente, umile, prezzi più che onesti, stile particolare che lo differenzia da tutte le altre "copie"
×