guitarGlory

Members
  • Numero contenuti

    4308
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    51

guitarGlory last won the day on April 11

guitarGlory had the most liked content!

Reputazione Forum

893 Excellent

Su guitarGlory

  • Rank
    Senior Member

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    un po' qui e un po' là... comunque dalle parti di Ancona
  • Interests
    musica e strumenti, fotografia, editoria

Visite recenti

4844 visite nel profilo
  1. Per esperienza, una volta reliccati con i vapori acidi indietro non si torna, specialmente se è venuta fuori la ruggine. P.S. Ma se il resto della chitarra è relic, poi non stona l'hardware nuovo?
  2. Bellissimo il trittico copper, complimenti!
  3. Perché non cerchi una vecchia valigia anni '50? Di solito si trovano a poco Non riesco ad allegati foto (sono in fiera a Milano per lavoro), ma se cerchi "suitcase amps" ne trovi tante... molto affascinanti
  4. Nel ringraziare gli amici di RC che mi hanno contagiato con la GAS da fuzz (da cui per 39 anni ero stato completamente immune), ho appena visto questo giocattolino nuovo da Bogner/Neve... non so se qualcuno ha già avuto modo di provarlo, ma sia sui suoni più marci e carichi, sia su quelli vintage mi sembra proprio bello bello, e da buon lespollaro quello che sento a 4:20 mi piace assai
  5. Diopovero no... non si danno così queste notizie Marco, proprio adesso che non posso spendere
  6. Sembrerebbe un auto-equalizer "intelligente"... legge le frequenze e il livello in uscita dalla chitarra, creando un modello della sua EQ/livello e poi apporta delle modifiche di equalizzazione e uscita che la fa assomigliare a un'altra predefinita.
  7. Mi piacciono sia l'idea di un tone-stack completo, sia il controllo balance per miscelare una parte di segnale pulito, in modo da mantenere un attacco più dinamico... che era la cosa che mi mancava un po' nel vecchio. Sto allestendo una mini-board, da usare con strato e ampli SuperBassoso (strano ma vero: con la strato non amo le plexi a canna, ma preferisco tenere l'ampli sulla soglia del breakup e "spingerlo" con pedali di drive): prometto che ci farò un giro appena esce
  8. Rende molto bene l'idea secondo me... la pasta mi piace e il look (finalmente!) pure; a parte l'evidente differenza estetica, quali altre differenze ci sono rispetto alla vecchia versione? Tolto un po' di compressione? Come si comporta usato per pompare un ampli già crunch?
  9. Il punto 1) credo sia normale, non devi cambiare preset ma usare gli snapshots all'interno di un solo preset che contiene anche il looper. Per il punto 2) la prima cosa che mi viene da pensare è che non hai il looper come ultimissimo blocco in catena... deve stare anche dopo delay, riverberi ecc, proprio in fondo alla catena. Prova
  10. Si, è solo un problema di schermatura, sia dell'alimentatore che del wah... dipende anche dal tipo di campo elettromagnetico che ha l'alimentatore, da quanti trasformatori ha e da come sono posizionati al suo interno. I migliori tra gli alimentatori tradizionali a trasformatore, dal punto di vista dell'interferenza elettromagnetica, sono i Cioks; discorso diverso per gli alimentatori switching, che però poi hanno altri tipi di problemi. Su molti wah oggi si trova vernice schermante all'interno, oppure una piccola "gabbia" di schermatura solo sull'induttanza (è lei che capta le interferenze), ma non aiuta molto se il campo elettromagnetico è forte (quello dei T-Rex è uno dei peggiori) e orientato in direzione wah: l'unica soluzione in quel caso è quella che hai adottato tu, cioè mettere più distanza possibile tra alimentatore e wah.
  11. È il T-Rex, schermatura pessima, ci sono passato anch'io... se la pedaliera non consente di metterli a una distanza tale da risolvere il problema, non c'è soluzione; lascia perdere la schermatura, l'unico materiale che funziona per schermare un wah è il mu-metal ed è costoso è difficile da trovare... ti conviene cambiare alimentatore.
  12. Tipico... io preferisco fare 3 ordini diversi da altri piuttosto che impazzire con loro. Non so se l'avevo già raccontato ma l'ultima volta, oltre ad avere la spedizione frammentata in 4 trance di cui l'ultima ricevuta dopo circa 6 mesi, al posto di una GZ34 mi è arrivato un box Hammond... con scritto sopra GZ34
  13. Quanta gaytudine in una sola foto
  14. Klon + Plexi accoppiata definitiva... il Klon usato come booster dà una compattezza e una botta che si sposano benissimo con la plexi già in crunch.
  15. Una bella meteora: Brother mi era piaciuto parecchio, Diamond & debris un po' più scontato, ma comunque piacevole.