Jump to content

jettojet

Members
  • Content count

    1,960
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Posts posted by jettojet


  1. 2 hours ago, kill kerensky said:

     

    Ma poi non ronzano per suonarci heavy metal? 

    Per me il suono perfetto è quello del primo malmsteen, ma non ricordo come erano i suoi dimarzio per il rockblues (li ho avuti tanti anni fa) 

     

    Guarda, il suono del primo Malmsteen (Alcatrazz fino a Trilogy) era effettivamente stupendo, ma conta che i magneti avevano ben poca incidenza, ai tempi usava i Di Marzio HS 2 e 3, che sono spompissimi e privi di verve se li provi. Questo perché lui traeva quel suono dalle mani ovviamente e da tutta una serie di Marshall Jmp Mk II a cascata e quei pickup così neutri erano ottimali, ma se pensi di avvicinarti a quella timbrica con gli HS rimarresti profondamente deluso. Detto questo, per suonare metal indubbiamente vai sui Di Marzio Area o  Injector (li usa Paul Gilbert), sono però humbucker travestiti da single coil, ma con il vantaggio di non ronzare mantenendo anche una buona resa da singolo.


  2. Ho avuto una SQ, pagata ai tempi 480 euro (e li valeva tutti), l' ho sempre ritenuta una buona chitarra e costruita in modo ineccepibile, ma non ci investirei le cifre su cui viaggia oggi onestamente, tieni conto che è una replica di una stratocaster di fine anni 70, la mia pesava parecchio ed aveva il corpo in ash, se sei interessato ad una buona replica di fine 70 allora ok, ma non ti aspettare il classico sound stratocaster anni 60 (condivido in pieno con l' analisi di France').

    • Like 1

  3. 3 hours ago, Gibsobsessed said:

    Ma se custom 24 e la SC vanno bene non capisco l'avventura in questi modelli ne carne ne pesce... Mah

     

    Infatti, se uno cerca una Prs punta o sulle Custom, oppure su alcuni modelli particolari, ad esempio io ero in fissa per la 408, ma poi non l' ho mai comprata, al limite sono interessanti le CE, ma queste versioni imbruttite della Stratocaster proprio non le concepisco.

     

    af23251a69504046bafecdfe908bf527-A.png

     

     


  4. 1 minute ago, *juanka78* said:


    Tu cosa hai?

     

    Al momento ho solo la G3, dato che suono esclusivamente in cuffia ed a casa, in pratica gli effetti sono discreti, ma le simulazioni non mi soddisfano e volevo trovare una soluzione per utilizzarla solo come multieffetto, così ho pensato alla Cab M che farebbe sia da pre sia da finale ed è molto compatto, per me sarebbe ideale (poi non so se sia la soluzione migliore). Come suoni non me ne servirebbero tanti, giusto qualche clean e qualche crunch Fender e Marshall.


  5. Opinioni a riguardo? Attualmente ho una Zoom G3 per suonare in cuffia la sera, mi stuzzica però l' idea di prendere il Cab M+ sfruttando la sua uscita cuffie e tenere la G3 solo per gli effetti, secondo voi sarebbe fattibile? Ultima cosa: se volessi poi caricare IR Celestion, ci sarebbero incompatibilità o limitazioni con il software Two Notes? Ho notato che ci sono sim Cab specifiche e non ho compreso se dovrei caricare esclusivamente quelle. A proposito, quelle offerte dalla Two Notes sono così terribili?


  6. 4 minutes ago, texguitar said:

    Vero, 15€ ora, ma noi ritiriamo spesso, almeno 6 ordini in un anno, e per comodità ho linkato Thomann e non ho fatto ricerca per capire se lo Spirit lo abbia pure qualche negozio in Italia o qualche rivenditore con spese di spedizione minori...

     

    https://www.saitenmarkt.com/lshop,showdetail,2540,i,1608735503-2540,050.50.sommer,50351102,17,12Tshowrub--050.50.sommer,.htm 

     

    Io avevo trovato questo sito se può tornare utile😀

     


  7. Ma lo cerchi per forza italiano? Io ho recentemente preso su Amazon un Disegnacable Van Damme con cavo Sommer Spirit SC e connettori Neutrik Gold, ho speso 17 euro per uno da 3mt. All' inizio, venendo da cavi Proel, sono rimasto spiazzato dalle frequenze differenti, ora però mi ritengo davvero soddisfatto della qualità, ad un ottimo prezzo.

×