Vai al contenuto

tacco

Members
  • Numero contenuti

    758
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Tutti i contenuti di tacco

  1. tacco

    Ho passato un paio d'ore da Formula B

    Grande! Dai, attendo nuove...
  2. tacco

    Ho passato un paio d'ore da Formula B

    Tutti tranne quello che piace a me: l'OverBoost! 😁😁😁 Dai, la prossima volta sentimi anche come suona questo...
  3. Ciao ragazzi ultimamente mi è girato per la testa il voglino di uno switcher programmabile, da 4 a 8 loop. Ma è uno sfizio e vorrei spenderci davvero poco... Tra quelli più economici tipo: Joyo, Harley Benton, Hotone, Moer, Moen, ecc... ci sono oggetti dai quali mi devo tenere assolutamente alla larga, causa tempi di latenza alti, pessima qualità costruttiva, degrado del segnale? Ci sono invece pedaliere che mi consigliereste tranquillamente a partire da vostre prove dirette? Funzionalità base, midi non essenziale, non cerco cose esoteriche. Grazie mille
  4. tacco

    Progetto MJT Strat Disagiata

    Certo, hai ragionissima...io al momento stavo limitando il mio ragionamento a chitarre "semplici" tipo strato / tele, dove tutto sommato un bravo liutaio è in grado di fare cose eccelse sotto i 2000€. Spendere 4000€ per una chitarra super figa e iper-customizzata e sapere che sul mercato ne vale meno della metà tirerebbe il culo a chiunque! 😅
  5. tacco

    Progetto MJT Strat Disagiata

    Il tuo ragionamento è corretto e non fa una piega, ma personalmente credo siano in pochissimi ad avere idee molto chiare su uno strumento e un'intenzione granitica di farne la propria chitarra per sempre.... Siamo chitarristi, estremamente mutevoli, soggetti alle mode e alle tentazioni. Quante volte vediamo una cosa che fino a poco prima non avevamo neanche mai preso in considerazione, ci sale la scimmia, e improvvisamente diventa il nostro desiderio guitar-pornografico da soddisfare quanto prima? E via a rivendere altre cose per finanziare l'acquisto... La rivendibilità, specie con il mercato attuale, non è un fattore da poco. MJT e altri marchi di body e manici offrono un minimo di garanzia sulla qualità del prodotto. Poi è ovvio che un liutaio magari fa una chitarra migliore, ma a meno di 2-3 nomi importanti non esiste un mercato dell'usato che garantisca un mantenimento del valore della chitarra.
  6. tacco

    335: modelli e delucidazioni

    Verissimo...ricordo ancora il sospiro di sollievo di Marco (Pontillo) quando vide la backplate su una Gibson semiacustica😅
  7. tacco

    335: modelli e delucidazioni

    Anni fa ho avuto una 333: bella chitarra, sostanzialmente doveva essere una 335 meno rifinita ad un prezzo più accessibile (490R-498T come pickup, finitura legno satinata). In realtà alla lunga l'ho trovata un po' scuretta, gli mancava quella brillantezza sulle medio-alte che nemmeno un cambio pickup ha saputo dare... Ovviamente alla base probabilmente c'era una mio problema di base, ovvero che volevo farla suonare come avevo in testa io... In ogni caso l'ho venduta ad un ragazzo che suona jazz che invece l'ha trovata perfetta per il suo modo di suonare e per i suoni che aveva in mente... Però non è da escludere a priori, a suo tempo ne vidi alcune oscillare attorno ai 1000/1100€ e per quella cifra una possibilità gliela darei...
  8. Gente, ma "Spedire.com" è ancora un servizio mediamente valido oppure c'è di meglio sul mercato?

    1. marco_white

      marco_white

      io lo uso molto

    2. ghirmo

      ghirmo

      io uso spediamo.it sempre trovato molto bene

    3. Steve Townsend

      Steve Townsend

      spedire.com mi sembra più costoso!

  9. tacco

    Overdrive/Distorsore trasparente

    Butto lì il Gurus SEXYDRIVE mk2: è un overdrive che ha una grande capacità di adattamento al setup con cui si suona: oltre alla sezione EQ completa (bass - mid- treble) ha il controllo “Balance”, che permette di miscelare al suono dell’overdrive una quantità di suono dry, per mantenere attacco e definizione; inoltre il livello di segnale clean gestibilie con il controllo Balance è regolabile a sua volta tramite un trimmer. Ha un suono classico ma "neutro", nè troppo marshall, nè troppo american...potrebbe essere un buon candidato anche perchè suona molto bene a tutti i livelli di gain.
  10. Anche io la vorrei fare così (vedi avatar)... ne ho provata una da un amico e me ne sono invaghito Poi adoro il suono del P90 al manico. Ho avuto un paio di LP con questa configurazione e adesso è un suono che mi manca!
  11. tacco

    Modulazionie, delay e riverberi

    Tra i prodotti entry level segnalo anche la Digitech RP360. Io la uso soltanto per delay, riverberi e modulazioni e alla lunga l'ho preferita alle Zoom (G3 o G3n avute entrambe) per una migliore resa della sezioni ritardi (i riverberi Lexicon sono davvero naturali) e per una più semplice gestione dei preset. Non che le Zoom fossero difficili, semplicemente questa è organizzata esattamente come voglio io. Da non sottovalutare la possibilità di avere anche alcuni preset con anche la parte drive (amplificatore, cassa ed eventuali overdrive) da sfruttare in emergenza qualora ci fossero problemi all'ampli o alla cassa...
  12. tacco

    NAMM 2019

    Il pedal baby sembra davvero un bel oggetto. Leggero portatile, un'interessante piattaforma per pedali. Oggetti così li fa da anni anche DV Mark...ma questo è molto più trandy!
  13. Niente da fare...non riesco a vendere la Strato!

    1. Mostra commenti precedenti  %s di più
    2. mosquito3

      mosquito3

      Neanche io riesco a vendere la mia, mi propongono solo permute 

    3. b3st1a

      b3st1a

      Heilà! Ciao bello! Sei ancora interessato a permutare con una Tele? Perché nel caso, non si sa mai, da cosa nasce cosa, insomma...nel caso fammi un fischio😉

    4. tacco

      tacco

      @b3st1a ... parliamone!

  14. tacco

    Il vostro pedale dell'anno che fu

    Pedalozzo 2018...JHS Morning Glory. Sono stato vicino a prenderlo diverse volte negli anni scorsi, ma quando mi sono trovato ad aver bisogno di un low-drive non ho esitato a prenderlo. Mi piace un bel po'!
  15. Qualcuno ha mai avuto a che fare con il venditore "stratomazinga" su MM?

  16. tacco

    Hb per strato

    L'ho comprato anni fa...però mi ricordo di averlo preso con spaziatura Fender....
  17. tacco

    voglia di ... Telecaster

    E' la chitarra che in assoluto mi ha sempre intrigato di più e che ho avuto soltanto per un periodo, era una Fenix con una tastiera in acero spettacolare, ma che poi ho venduto per esubero chitarre... In linea di massima avrei in mente come la vorrei (vedi mio avatar): tastiera in palissandro, corpo in ontano, ponte classic, e successivamente P90 al manico... Quello che vi chiederei è di indirizzarmi un minimo tra le innumerevoli produzioni Fender: Baja, Highway, American Special, standard anni 90... quali sono le serie sulle quali posso ragionevolmente trovare una buona Telecaster sotto i 1000€? Le MJT possono rappresentare una valida alternativa? Anche come rivendibilità? Ovvio che non farò mai un acquisto a scatola chiusa, però intanto inizierei a guardare facendo una prima scrematura. Grazie
  18. tacco

    voglia di ... Telecaster

    Ragazzi mi sapreste dare qualche info sulle Fender Telecaster TL72, crafted in Japan anni 80?! Chitarre valide? Feature rilevanti che le rendono particolari o comunque diverse dalle classiche telecaster?
  19. tacco

    Hb per strato

    Io ho montato un SD Whole Lotta Humbucker, molto presente sulle mediobasse e un po' ruvido in generale https://www.seymourduncan.com/pickup/whole-lotta-humbucker-set
  20. Come primo pedale di catena negli anni ho provato numerosi overdrive (spesso low gain) che settati come booster mi portavano il pulito dell'ampli ad un leggero drive e contestualmente spingevano gli overdrive / dist successivi per un suono più grosso e compresso... Questo compito credo possa venire assolto anche da una certa famiglia di booster che vede tra i suoi capostipiti il mitico Fat-Boost, ovvero booster in grado di inserire oltre al volume anche un certo grado di saturazione per sporcare il pulito di base. Ad oggi quali sono i migliori booster che fanno questa cosa?
  21. Bello bello e ancora bello...peccato si trovi poco e costi parecchio, ma lo terrò d'occhio! @guitarGlory ma in termini di circuitazione c'è una differenza sostanziale tra un Fat-Boost o un Prism e un overdrive tipo un simil Klon? Mi spiego meglio: sono pensati per fare due cose diverse oppure alla fine si tratta solo di differenze di poco conto?
  22. tacco

    Pedalboard senza fronzoli

    Boost: TC Mini Sparkle Overdrive: Mxr BADASS 77 Distorsore: Ibanez SD9 Delay: Boss DD20 Riverbero: Digitech Polara / Hardwire RV7
  23. tacco

    Octaver / Octave Fuzz

    Premetto che conosco poco questo genere di pedali però in alcuni riff tipo Black Keys ho notato che l'octaver del Digitech RP360, nella fattispecie accoppiato ad uno Screwdriver (con pre-gain altino) risulta un po' finto o comunque non mi soddisfa appieno. In generale è meglio pensare ad un octaver migliore, oppure vale la pena esplorare il mondo degli Octave Fuzz?! Per entrambi i casi vi chiederei qualche pedale che mi consigliereste, nel caso degli Octave Fuzz tenendo conto che gradirei qualcosa di gestibile anche a bassi livelli di gain e magari con la funzione octave disattivabile... Forse chiedo troppo vero?! 😅
  24. tacco

    Octaver / Octave Fuzz

    Qualcuno ha esperienze di questo pedale?! https://orangeamps.com/products/fx-pedals/fur-coat/
  25. tacco

    Foxgear Pedal

    Volendo evitare di tornare su annose polemiche già sviscerate ad inizio anno, vi segnalo le prime info riguardo ai pedali nati dalla collaborazione tra Gurus e Baroni Labs http://www.foxgeardistribution.com/ Prezzi e dimensioni decisamente interessanti...mi pare che qualcuno abbia già fatto qualche video-test
×