Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'deluxe'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Radio Chitarra: Istruzioni per l'uso e presentazioni
    • OFF: MANIFESTO DEL FORUM
    • 900Mhz: Radio Chitarra Siamo Noi!
    • 900Mhz: Info dalla Regia
    • 999Mhz: WikiRadio
  • In onda su Radio Chitarra ...
    • 100Mhz: Radio Chitarre
    • 100.5Mhz Radio Acustica
    • 101Mhz: Radio Amplificatori
    • 102Mhz: Radio Effetti
    • 105Mhz: Radiocronaca
    • 110.10Mhz Radio Digitale
    • 118Mhz Radio Wave
    • 155Mhz: Radio Elettra
    • 160Mhz: Radio Recording
    • 190Mhz: Giornale Radio
  • Radio Mercato: The GAS Station
    • 400Mhz: Mercato Chitarre
    • 401Mhz: Mercato Amplificatori
    • 402Mhz: Mercato Effetti
    • 403Mhz: Mercato Varie
    • 404Mhz: Archivio Mercatino
  • MyRadioSpace
    • 300Mhz: Radio Gear
    • 301Mhz: Bande Radio
  • Media Radio
    • 201Mhz: Radio Cultura
    • 200Mhz: Radio Scantinato
    • 202Mhz :Radio Extrema
  • Radio Didattica
    • 500Mhz: Lezioni
    • 501Mhz: Suonare nello stile di ...
    • 502Mhz: Radio Jam

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 3 results

  1. Davide nostri che fa miracoli
  2. Signori e Signore (se mai ce ne fossero ) oggi vi propongo due samples di questo nuovo giocattolino... preso qualche giorno fa, il nostro è un tremolo (bias-modulating) e uno spring reverb... I controlli sono i classici, intensity e speed per il tremolo, e reverb per il riverbero.. L'onda tremolante va da un accenno appena fino ad un tremolo percussivo molto ritmico; il reverb invece.... l'emulazione non mi sento di dire che mi ricorda molto uno spring, ma sicuro posso affermare che mi piace molto, l'effetto è ampio, molto musicale ed etereo, con una punta di shimmer ad alte regolazioni (dalla metà in poi)...E' possibile utilizzare i due effetti sia insieme che singolarmente... Il pedale è prodotto a Portland, in Oregon, da mr. black (alias Jack Deville) e la sua simpatica cricca di carnivori (essì, siamo follower uno dell'altro su instagram io e mr. Deville, e nel suo canale pubblica una foto di un pedale e dodici di bistecche, costarelle e ciccia varia )... vi passo questi samples, suonati ovviamente solo con l'intento di rendere protagonista il suono del pedale e non la mia (scarsissima) tecnica
  3. Qualcuno disse, “questo è un piccolo passo per l’uomo ma un grande passo per l’umanità”… beh, forse per l’umanità magari no, ma per la mia pedalboard il passo è stato molto più che importante… Il Lunar Module di Skreddy atterra a casa mia tre giorni fa dopo un improvviso sorvolo dei cieli di musicarte… Appena a casa ovviamente apro il pedale per esplorarne i segreti (come se ci capissi qualcosa) e vedo una cosa interessante, il pezzo in mano mia è il numero #33 del 11 dic 2010, ed è indirizzato verso un non precisato signore di nome Fabio…L’interno del Lunar è come te lo aspetteresti, spartano e grezzo, mentre l’estetica la conoscete quindi niente da dire… Il deluxe, a differenza del normal, ha i knobs invece che i trimmer per i controlli range e brite.. andiamo comunque con criterio: il segnale sonoro, nel Lunar, segue questo ordine (se non ho capito male).... Input > range > body > fuzz > volume > brite > out knob range: è un pre-gain di una importanza fondamentale. A livello sonoro possiamo apprezzare un suono carico e simil clean con il range chiuso, con il tutto aperto abbiamo saturazione molto pronunciata. Questo controllo, interagendo con gli altri, permettere di mettere a fuoco il proprio suono e offre molte sfumature. Onestamente parlando non so se sia un bene od un male averlo come knobs, basta spostarlo pochissimo e già lavora. knob body: qui troviamo un controllo delle basse, il potenziometro ha un’ottima escursione e anche qui il taglio o l’aggiunta delle frequenze è musicale e mai invadente. knob fuzz: regola quantità di distorsione vera e propria, pura potenza sonora… compatto e mai sbavato, si va da un fizz aggressivo ad un overdrive spinto, davvero svariate combinazioni, rispettose comunque tutte del tono lunare… knob volume: va beh, sappiamo tutti… diciamo solo che che è tanto. know brite: questo controlla la post-distorsione che ci da la possibilità di affinare ancora il suono secondo i nostri gusti…. direi che sono molto soddisfatto, grand prodotto... come suona?? credo sia difficile spiegare come suona, vi propinquo quindi un piccola sample con il lunar impegnato in un lead sound, su base pink… in coda solo il memory lane 2 Scusate l’esecuzione schifenza ma quello che conta è sentire il pedale… Questo messaggio è stato promosso ad articolo
×