Jump to content

Dado

Members
  • Content count

    1,130
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Dado last won the day on April 13

Dado had the most liked content!

Community Reputation

272 Excellent

2 Followers

About Dado

  • Rank
    Advanced Member

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.burnfx.it

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Dado

    Pot volume

    non so Luca, a questo punto è meglio misurare lo spessore della chitarra e prenderlo il più corretto possibile, è anche vero che se lo prendi lungo puoi mettergli la ghiera sottostante regolata in modo che se il filetto dovesse essere troppo lungo la sviti un poco e adatti la dimensione...spero di essermi spiegato
  2. Dado

    Pot volume

    se li monti su una mascherina prendili cotri, i lunghi vanno bene ad esempio sulle Les Paul dove il legno ha uno spessore molto più grande rispetto alla mascherina
  3. Un attimo fuori topic, ma che isocab hai usato?
  4. In questo video Mark è strafatto e ne potete vedere le caratteristiche tipiche, forse è per questo che l'hanno ritirato? bah, ma comunque saranno fatti suoi, con questo messaggio sicuramente sensibilizzeranno alcune persone e venderanno qualche chitarra in più, a me sinceramente fanno un po pena.
  5. Dado

    Info Wiring stratocaster

    eh no, la cosa molto molto strana è che utilizzi tutti pot da 500k invece di quelli da 250k e, come ti ha detto Manni, dovrebbe sortire proprio l'effetto contrario ovvero "aprire" molto il suono. Comunque scaricati un bel wirning per stratocaster e poi rifai tutto, attenzione alle saldature che sono sempre molto trascurate dai neofiti (mi pare di capire) e possono davvero, se fatte male, tappare il suono. ah, magai scegli il vaolore giusto ma gli Orange Drop sono signor condensatori 😉
  6. Dado

    Reverb in a box

    Prendilo subito, anche il mini va benissimo sopratutto se ti scarichi il suo editor con il quale ti puoi fare il suono che vuoi, io mi sono fatto un suono mooolto simile a quello del Neunaber che avevo tempo fa ed è perfetto, poi ci ho montato una manopola in gomma della MXR per poterla girare comodamente con il piede e riesco a passare (visto che ha un solo preset disponibile) da una Hall molto piccolo a un Cathedral.
  7. Dado

    Selmer T&B MKII

    Esatto, ovvero se interrompi cosi il tratto di circuito senza inserire stadi di impedenza e livello avrai sicuramente un risultato scadente e problemi di distorsione del segnale, la prova quindi che vuoi fare sarà sicuramente fuorviante.
  8. Dado

    Pot Volume per chitarra

    Bah, se hai trovato la tua quadra cosi lascia stare al limite potresti pensare di mettere un potenziometro del volume da 250k solo per il singolo.
  9. Dado

    Pot Volume per chitarra

    esatto, tieni sempre presente la giusta regolazione dei pickup però, ovvero non avvicinarli troppo alle corde onde evitare che i magneti attraggano la vibrazione della corda e la smorzino, vale anche il discorso contrario chiaramente se abbassi troppo il pickup perdi in schiocco e dinamica...
  10. Dado

    Pot Volume per chitarra

    Ah ok allora ne prendo nota e aggiornerò la mia personale statistica 😉
  11. Dado

    Pot Volume per chitarra

    Certo ma non nel modo logaritmico dei potenziometri sicuramente, è la curva che cambia e lo fa anche per pressioni sonore differenti, quindi esatto quel che dici ma non è corretto applicarlo come fanno nei potenziometri anche perchè al variare del potenziometro logaritmico dovresti sentire un aumento graduale del volume ma se interroghi il 100% dei chitarristi confermano che NON sia cosi, ripeto l'errore non è tuo ma è errato dire che i potenziometri logaritmici sulla chitarra seguano l'orecchio umano.
  12. Dado

    Pot Volume per chitarra

    allora il pick up lo puoi anche inclinare, ovvero alzare o abbassare della stessa quantità agendo su entrambe le viti oppure tenerlo inclinato ed avvicinarlo di più alle corde basse o alle corde acute ok? - esempio: se lo allontani di più dalle corde basse, avrai meno bassi, chiaro?
  13. Dado

    Pot Volume per chitarra

    Scusate mi intrometto per fare un po di chiarezza perchè sono state dette delle inesattezze: - il potenziometro logaritmico ha un andamento NON lineare ciò vuol dire che quando apro di un pochino il volume della chitarra, arriva già quasi al massimo - il potenziometro lineare (lo dice la parola stessa) apre in modo lineare quindi ad esempio, se avessi collegato un overdive dopo la mia chitarra, ne riuscirei a regolare il gain in modo molto minuzioso semplimcemnte aprendo piano piano il controllo volume della chitarra, ottenendo molte più sfumature e livelli di gain rispetto al logaritmico, quindi l'orecchio "sente" sia il potenziometro logaritmico sia il lineare e tutte le loro differenze. Io, per questo motivo, monto sempre potenziometri LINEARI sui volumi delle mie chitarre. Il perchè si trovino, nella stragrande maggioranza dei casi e delle chitarre in commercio potenziometri logaritmici, sinceramente non l'ho ancora capito e mi sembra strano che il motivo sia il fatto che l'orecchio umano "senta" in logaritmico, forse perchè quando si abbassa il volume si ha una chiusura più immediata...o forse perchè i primi costruttori hanno iniziato con i potenziometri logaritmici e tutti a seguire boh, sta di fatto che di solito chi monta un lineare poi non torna più indietro, proprio per la possibilità di avere più sfumature sotto alle dita! Ritornando a quello che chiedi Luca71, ti dico anch'io che con il 250K avrai sicuramente più chiusura in alto sul suono generale della chitarra, quindi sia con i singoli che con gli humbucker, il fatto di mettere lineare o logaritmico non cambia la timbrica ma solamente la possibilità di regolazione "fine" come ho già espresso precedentemente. Se senti il suono troppo scuro puoi comunque ovviare parzialmente alzando i pickup di più verso le corde acute, non sarebbe la soluzione migliore ma a volte può bastare. Spero di essere stato esaustivo e di non aver offeso nessuno, bye!
  14. Ho acquistato proprio il mese scorso, dopo diversi commenti positivi ed insieme al computer nuovo con montato Windows 10, la Audient iD44 con quattro ingressi separati e devo dirti che suona davvero bene! Interfaccia utente e pannello mix molto valido. Se hai un computer performante la latenza è davvero ai minimi termini. Ha quattro ingressi sul retro che sono sia microfonici che di linea (ha il connettore Neutrik combo) e i primi due hanno anche un ingresso frontale bufferizzato per entrarci direttamente con la chitarra o con i pedalini. In quest'ultimo caso appunto ci entri con pedalini e puoi scegliere un plugin di amplificatore e cassa sulla tua DAW e registrarti in totale silenzio con latenza praticamente zero!
  15. Dado

    Microfono davanti all’ampli

    Dal vivo lo Sennheiser E906 è quello che traduce meglio il suono che sento uscire dal mio amplificatore, sicuramente l' SM57 è più facile da fare uscire nel mix perchè enfatizza le frequenze giuste e taglia quelle più pericolose ma appunto cambia troppo il suono di base per i miei gusti. Per anni ho usato anche lo Sennheiser MD421, bel microfono ma non l'ho mai capito a fondo.
×