Vai al contenuto

Dado

Members
  • Numero contenuti

    1081
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

222 Excellent

2 Seguaci

Su Dado

  • Rank
    Advanced Member

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.burnfx.it

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Secondo me se vuoi avvicinarti alla 335 devi cambiare chitarra e non pickup
  2. I 57 Io li adoro ma li vedo un po troppo "classic rock" se vuoi suoni alla Robben Ford
  3. Tutti i pedali fatti come Dio comanda però hanno il DC filter sia in ingresso che in uscita mi sembra strano che tu possa avere di questi problemi, poi il "pop" può essere legato ad altri problemi. Tieni presente che a volte mi è capitato di montare condensatori elettrolitici in DC out che, a seconda delle marche, facevano più o meno rumore di attivazzione, quindi il discorso si allarga unpochino 😉
  4. No Maurizio, è proprio che il corpo contenete i componenti switching deve avere inglobato la spina a 220V, comunque è il Dunlop ECB004EU, trovato!
  5. Fatto ho trovato quello che cercavo: Dunlop ECB004EU
  6. Sembrerà strano ma non ho mai preso in considerazione l'idea di alimentatori switching per pedalini che avessero la spina 220V integrata un po perchè mi danno idea di scarsa qualità e un po perchè ho già i miei riferimenti di alimentatori ma di forma classica da appiccicare sotto alla pedaliera, 1Spot, Stymon, ecc... Sapete consigliarmi qualcosa che: -sia ben raddrizzato e stabilizzato -che abbia uscita a 12V -che abbia appunto la spina 220V inglobata nel corpo Grasie!
  7. Mah, io sono sempre un po scettico sulle alimentazioni a batteria, non so perchè ma il solo pensare che anche il piccolo variare della tensione di batteria (quando si sta per scaricare) mi faccia cambiare il suono di un pedale mi manda un po in paranoia ma se è solo per usarla in casa a questo punto va bene non mi farei tanti problemi, se lo ritieni più comodo, fallo!
  8. Sound Comet Deluxe BO - sono ampli italiani anni '60, ne ho restaurato uno in questi giorni e suona veramente molto bene, qualcuno ne ha sentito parlare? forse guitarGlory ?

    1. Mostra commenti precedenti  %s di più
    2. toplop

      toplop

      Libidine dado!

    3. ago

      ago

      Da quel che dici assomiglia al mio Fbt (che però per sfiga monta le el503) e che mi piacerebbe far rimettere a posto da qualcuno.

    4. nova

      nova

      Ricordo bene una marianna a vulva singola nel finale, che a pecora aveva un volume da arresto cardiaco! 

  9. Dado

    Identikit di un Fuzz (face?)

    Mi permetto di consigliarti il mio Double Face, che dalle caratteristiche potrebbe essere quello che cerchi, trovi le info e i video sul mio sito: https://burnfx.it/ Scusate l'intrusione.
  10. Dado

    Melting Pot ! - demo -

    Solamente un po troppi suoni da una chitarra sola però davvero belli, l'originalità del progetto non si discute e sono chitarre che si fanno riconoscere, bravo!
  11. Dado

    Music Man Silhouette Special

    La Luke l'ho venduta proprio per quel motivo altrimenti sarebbe ancora con me.
  12. Dado

    Music Man Silhouette Special

    Se ne parla poco in generale perchè sono state di moda più che altro nei '90 e duemila ma le Music Man, in generale, sono ottime chitarre. Ho suonato diverse Axis e ho avuto una Luke: favolose! per me sono le chitarre di grande produzione che più si avvicinano a quelle di liuteria!
  13. Fuzz Face...poi però comperi una Marshall Super Lead o un Fender Bassman
  14. Li avevo visti ma non li ho mai provati, io come angolari uso gli Hicon che hanno pure la vernice isolante!
  15. Ecco finalmente arrivati, li aspetto dal 19 Gennaio (che ti venisse un fulmine Banzai!!!) sono tutti connettori short body, per tagliare la testa al toro ho acquistato sia i Toronzo 1JP- 010GC che gli Switchcraft 380 e devo dire che entrambi sono fatti bene e danno un buon senso di solidità, ho provato a saldarli e sembra non ci siano perdite di segnale, insomma due ottimi prodotti poi il tempo potrà smentirmi ma questo ora non si può sapere. Quindi vado a cablare i looper che stanno aspettando da mesi, nel frattempo vi allego la foto per farvi vedere la diversità di lunghezza che c'è rispetto a un connettore standard. Ovviamente, non avendo internamente la massa che stringe il cavetto, vanno usati in situazioni di cablaggio interno a pedaliere o comunque dove devono rimanere fissi per diverso tempo senza subire strattoni, bye! Dado ...minchia sto tentando di riattivare i miei host per le foto e poi pubblicarle ma sembra un'operazione infinita... http://s347.photobucket.com/user/dadodadodadodado/media/Plug short body 01_zpsb7q5yqvn.jpg.html
×