Vai al contenuto

ago

Members
  • Numero contenuti

    1359
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

ago last won the day on September 7

ago had the most liked content!

Reputazione Forum

603 Excellent

6 Seguaci

Su ago

  • Rank
    don't panic
  • Compleanno 06/02/1969

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Torino

Visite recenti

5070 visite nel profilo
  1. ago

    Cablaggio Pedalboard

    Quoto al 100%.
  2. ago

    Enzo?!?

    Stamattina sono andato da Boxguitar per comprarlo... avevano venduto l'ultimo rimasto ieri. (posso dire cazzo!?)
  3. ago

    Le frequenze (Hz) delle note

    Se suonano uguali significa che hanno la stessa frequenza. F3 significa che appartengono alla 4a ottava postendo da C0 (che sulla chitarra non c'è, ma sul pianoforte sì). Quindi due note identiche sulla tastiera appartengono alla medesima ottava.
  4. Ma sono veramente un 3mone! Scusa, pardon! (cit.) Comunque il mio primo Neunaber ha effettivamente preso il posto di un BlueSky...
  5. Li ho entrambi (anzi di Neunaber ne ho due, chissà..) e posso dirti le mie personalissime impressioni. Sono decisamente diversi, sia come pasta sonora sia come orizzonte di utilizzo. Lo Strymon è molto complesso, ti aiuta il suo software (Nixie) ma anche senza hai accesso a tutte le funzioni e a tutte le regolazioni. Il rischio è di perdersi un po' e di girare un po' a vuoto se non hai in mente già un suono che stai cercando. Se ti servono suoni dal minimale all'apocalittico, sicuramente ci tiri fuori cose notevoli. Il Neunaber è l'esatto contrario: hai tre manopole, punto. Tutto il lavoro di scelta e settaggio lo fai con il suo software ma hai bisogno di un pc. Senza il suo EXP resta un pedale molto limitato (un suono e basta), con l'EXP (che ho) diventa un bel coltellino svizzero, 4 preset, ognuno con due settaggi, possibilità di utilizzare un pedale di espressione per fare il morphing tra i due settaggi di un preset, insomma è divertente, semplice, espressivo. Però non hai accesso a tutti i settaggi, ti devi preparare il pedale a casa, a meno di non portarti dietro un portatile. Dal vivo poi, te lo tieni com'è, impensabile fare regolazioni on the fly. Però ha dei Rev stupendi, è piccolo, e suona come nessun altro. Lo so, non ti posso aiutare molto, a me piacciono tutti e due, con il Neunaber ho un rapporto più diretto, ci fai tante cose (chorus, tremolo, ecc. ecc.) ma lavori con tre manopole; con il BigSky ho un rapporto più razionale per forza di cose, ci devi prendere familiarità, è più profondo (cosa che può anche essere un limite in alcuni casi).
  6. Di solito il "pop" viene prevenuto mettendo una resistenza da 1M Ohm che mette a massa lo switch. Potrebbe però dipendere anche da altri elementi del circuito, è difficile dire da cosa senza poter avere sotto mano l'effetto. Portalo da un tecnico se il rumore è tale da comprometterne l'utilizzo ma metti in conto che non è certo al 100% che si possa eliminarlo, dipende.
  7. ago

    Enzo?!?

    Lo avevo visto e ho una gran voglia di provarlo. Il prezzo è alto ma non irraggiungibile, chissà....
  8. Un grande augurio @Lurch per i suoi fantastici 7 anni! :beer:

  9. ago

    Kyuss guitar tone

    quell'ampli ce l'ho (anzi ne ho due: testata e combo).
  10. Il Floyd è l'Edge di Ibanez (quindi non un floyd "originale", insomma) . Accordo normalmente, poi blocco il capotasto e rifinisco con il fine tuning. Resta comunque possibile suonare con il blocco del capotasto non serrato, però avendo una forma diversa rispetto ad un capotasto normale preferisco bloccarlo, ho il timore che poi la corda non torni in tensione regolarmente dopo il bending. Tra l'altro il Tremol-no è molto semplice da installare, non ha effetti sul timbro (almeno, io non li ho rilevati) e ti consente diversi settaggi. 😉
  11. Io ho il tremol-no sulla Jem777dvy. L'ho messo perché ormai sono vecchio e quando faccio i pochi bending e double stop che mi restano non riesco a sopportare la scordatura che si genera su tutta la chitarra. Io ho proprio bloccato il ponte, è quasi come una hard tail.
  12. Cazzarola, che sfiga! Così sul momento. a distanza, non saprei cos'altro suggerire.
  13. pensavo a una prova ancora più selvaggia: attacchi i cavi del pickup ad un jack, entri nell'ampli, metti il pick up sopra le corde di una chitarra (speculare, quindi) e vedi se suona.
×