Jump to content

ago

Members
  • Content count

    1,766
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    23

ago last won the day on December 31 2022

ago had the most liked content!

Community Reputation

1,177 Excellent

7 Followers

About ago

  • Rank
    don't panic
  • Birthday 02/06/1969

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Torino

Recent Profile Visitors

11,077 profile views
  1. E così se n'è andato anche Tom Verlaine. Tutti i ricordi della mia giovinezza musicale stanno diventando storia.

     

    Life in the hive puckered up my night
    A kiss of death, the embrace of life
    Ooh, there I stand neath the Marquee Moon
    Just waiting

    1. nova

      nova

      inesorabile processo di secolarizzazione. come lui pochi han fatto svoltare la musica 50 anni fa ❤️

  2. io grafite o paraffina nei solchi del capotasto, spesso invece sulle sellette uso un wd40 lubrificante (non il wd40 puro e semplice, è specifico per lubrificare parti in metallo).
  3. ma... sembra che il nostro @Dado abbia ammiratori anche su altri lidi! https://www.accordo.it/article/viewPub/104825

    1. Zado

      Zado

      Meno male, temevo un profilo onlyfans

    2. nova

      nova

      ha pure quello ❤️

      tutto meritato dado

  4. ago

    Riparazione pedale SMD

    Anche se il pedale è smd non è detto che il guasto sia in una parte smd, potrebbe anche solo essersi staccato un cavo, per dire, o un connettore potrebbe essersi rotto.
  5. Si, lo Spring è il suo tallone d’Achille, ma non lo uso mai. Tra le modalità classiche alla fine scelgo sempre Hall o Plate. Concordo sul fatto che sia veramente un pedale pazzesco.
  6. Allora: il mio Reverb, che avevo preso da @molokaio , ad un certo punto si mette a fare le bizze. Me ne accorgo perché usandolo in stereo a casa con l’Iridium ed entrando nella scheda audio, un canale è senza segnale dry. Le provo tutte, pensando di aver configurato male il routing del segnale, rinfresco il firmware, ma niente, un canale continua a non funzionare. In true bypass funzionano entrambi, ma in buffered bypass si ripresenta il problema. Allora un po’ preoccupato cerco sul sito Empress come contattarli. Trovo una pagina, su quello che poi ho capito essere il vecchio sito, per segnalare un problema. Compilo tutto, invio, ma nessuno mi risponde, non mi arriva nemmeno la classica email di segnalazione di aver aperto un ticket. Mi preoccupo ulteriormente e cerco sul web altri canali per aprire un ticket. Trovo una pagina sul sito nuovo, o almeno nuovo per me. Ricompilo tutto, descrizione del problema, numero di serie dell’effetto, ecc. Invio, e questa volta almeno mi arriva l’email di conferma; è già qualcosa mi dico. Passa un giorno o due e vengo contattato da un simpatico signore che, con modi entusiastici, mi dice che lo riparerà per me, e autorizza l’Rma. A questo punto scarico i documenti per poterlo spedire in Canada, a Kanata. Adam consiglia di usare servizi postali nazionali per non spendere troppo per la spedizione e di specificare bene che si tratta di un Rma per non pagare tasse di importazione. Studio bene tutto e compilo il modulo per la dogana. Vado in posta e faccio una raccomandata estera, spendendo una ventina di euro. L’impiegata delle poste, però, non capisce cosa sto spendendo, non trova la categoria merceologica, non sa certo cosa sia un pedale effetto per chitarra, e scrive: brass instruments. A quel punto forse il mio sguardo sorpreso la convince ad allegare anche la dichiarazione americana che avevo compilato per esempio. Spedisco. Il pacco in qualche modo arriva a destinazione a Kanata. Empress mi dice che hanno ricevuto il tutto. Mi faranno sapere entro una decina di giorni. Nessuno parla di soldi, né per la riparazione, né per la spedizione di ritorno. Nessuno mi chiede se ho o meno una garanzia valida. Penso che al momento giusto mi chiederanno qualcosa, e aspetto. Mi arriva un’ultima email che dice che hanno effettuato la riparazione, che è come nuovo, e che me lo stanno rispedendo. Nessuna richiesta di denaro. Arriva velocissimo con Ups. Funziona tutto. Insomma, non credo sia da tutti un servizio del genere, sicuramente il reverb della Empress costa ma con una assistenza così direi che quei soldi li vale tutti.
  7. Bellissimo Ric! ma l'album uscirà anche su supporto fisico? ci farai sapere?
  8. Bel progetto, però ci devi far vedere anche le interiora! Non sono tanto i miei suoni ma ho una buona sensazione sul grit che si sente dal video.
  9. ago

    4V dentro un pedale a 9V

    @Jimmy Sì, mi riferivo all'alimentatore, il convertitore sarebbe già un altro paio di maniche! Aggiungo che per una operazione simile eviterei la daisy chain e userei (come capita di solito negli alimentatori un po' meno spartani quando hanno la funzione di starve) un'uscita isolata.
  10. ago

    4V dentro un pedale a 9V

    Anche perchè la cosa migliore da fare sarebbe non un riduttore dell'alimentazione, ma una modifica per modificare il bias del transistor, tenendo conto di qualche parametro in più. Il clonde del Crazy Horse che mi sono fatto ha un pot dedicato proprio al bias dei transistor.
  11. ago

    4V dentro un pedale a 9V

    mmmm, ma io un alimentatore del genere, non pensato per effetti musicali, quindi estremamente rumoroso, non credo che lo userei, soprattutto prima di un fuzz o di un overdrive/distorsore. Piuttosto farei un riduttore di voltaggio dei poveri con un pot. Non sarebbe certo una cosa fine e ben fatta ma almeno per provare andrebbe bene. A quel punto poi si fa un circuitino non così indegno, ihmo.
  12. @paolo.axe Paolo, guarda che se alimenti la M2 funziona eccome senza Pc, ce l’ho qui davanti a me, accesa, alimentata con un alimentatore da cellulare, e funziona. Secondo me funziona anche la tua se provi.
  13. Sì, la M2, se la alimenti, funziona stand alone, puoi entrare nei due input e ascoltarli via monitor, o cuffie.
  14. Quoto @SoldOut , il problema dell'Iridium è che gli affetti di ambiente vanno messi dopo, se uno vuole metterli. Vero che ha un suo riverbero ma è più pensato per simulare una ripresa nella stanza e io, ad esempio, non lo utilizzo. Esco dall'Iridium, vado in delay e rev, poi nel looper ed entro o nella Motu M2, oppure nel line in di un Tascam DR-1. Tra l'altro la Motu funziona anche se non è collegata al pc, basta alimentarla e ha una uscita cuffie soddisfacente.
  15. ago

    Iridium + OD / Dist

    Io davanti all'Iridium (di cui utilizzo quasi esclusivamente la simulazione fender, con degli IR OwnHammer) ho un Box of rock e un The Bomb (per le poche volte che necessito di un high gain) (naturalmente autocostruiti). Per suonare a casa o sopra i video di youtube dei Clash vanno super bene 😉
×