ago

Members
  • Numero contenuti

    1132
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    13

ago last won the day on June 6

ago had the most liked content!

Reputazione Forum

404 Excellent

5 Seguaci

Su ago

  • Rank
    Advanced Member
  • Compleanno 06/02/1969

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Torino

Visite recenti

3944 visite nel profilo
  1. Ahaha! Se noti a quel post ho risposto io, uno dei miei rarissimi interventi sul rotocalco pubblicitario in questione. Ribadisco la mia posizione.
  2. Su boxguitar hanno un po' di tutto. Alla mia mij (1984ca) ho tolto il kahler e mi son fatto mettere il gotoh, che costa il giusto rispetto al valore della chitarra. Non ho messo le autobloccanti ma in compenso ho tolto il bloccacorde, non usando la leva non ho problemi di accordatura. Ho messo dei cts vintage, un selettore fender e degli slider's 69 (che costano come la chitarra in pratica, eh va be'). Ho preso tutto da loro, ma son di Torino, per me è comodo andarci di persona.
  3. bellissima!
  4. Mi sembra che tu abbia fatto un gran bel lavoro! Personalmente ormai da parecchi anni preferisco anche io pickup con un output più contenuto anche per suoni più spinti e mi sembra che tu abbia ottenuto un gran bel risultato.
  5. Ti quoto in pieno, anche a me sembra di avere la stessa difficoltà. Per anni ho lottato con la mia storica telecaster, la sentivo durissima, poi provavo le chitarre dei miei amici e mi sembravano di burro. Invece su chitarre con la scala corta questa impressione non la avevo. Premesso che il set up me lo faccio (e facevo) da solo. Ho migliorato in questi ultimi anni la situazione in questo modo: per prima cosa mi sono convertito alle 010, e già un piccolo passo lo fai verso una maggiore morbidezza; sono venuto a patti con il fatto che se suono alla Pete Townshend le corde un po' devono frustare e ho abbassato molto l'action (e aumentato la curvatura del truss rod); con la vecchiaia sono meno pesante sulle corde e, per quel che faccio, ho ammorbidito il tocco ulteriormente (e abbassato ancora l'action). Adesso la differenza la sento ancora ma mi sembra molto più accettabile e anche la tele, che era durissima, non è poi tanto diversa (un po' per forza) dalla les paul.
  6. Che sfiga! Noi in saletta abbiamo un deumidificatore che mettiamo sempre a paletta quando proviamo, e un po' limita il problema. Avrei fatto la stessa cosa, solo lascerei asciugare all'ombra e non ai raggi diretti del sole. Se non bastasse proverei con una soluzione di acqua e aceto (prima in una zona piccole per evitare eventuali danni che non dovrebbero esserci ma non si sa mai). Farei anche una bella pulizia di tutto il resto, dei circuiti e dei pot.
  7. Riguardo l'Hot cake, ne uso uso uno (n.n.) nella pedaliera piccola. Pedalone! va dal boost sporco all'overdrive deciso. Per come suoniamo in saletta col gruppo, con i p90 è quello che esce meglio. per dire.
  8. E come lo usi? Son curioso...
  9. Bella!
  10. Io ho preso il Fuze di @sevenrhye (che è comunque troppo spinto per usarlo solo per inciccire, vai in territori ulteriori). Io non sono un top-pedalaro, perché ho tutte robe o economiche o autocostruite da me, e dal 1999 non vado oltre gli overdrive, ma a me è piaciuto molto, tanto da decidere di metterlo in una pedalierina che mi farò con calma quast'estate, insieme a un JR (figlio di n.n.) e ad un Emerald Green (sempre n.n.). A me piace pure la scatola e dentro poi è fatto veramente bene. Dipende dai suoni che hai in testa. Secondo me solo per la ciccia anche un naga viper potrebbe essere interessante (che è un boost con qualche pot in più per dargli un pochino di grit).
  11. è il sol non avvolto. Complimenti per l'acquisto!
  12. Delay reverb od. Invece sono poco capace ad usare le modulazioni, anche se le ho in pedaliera, e quindi cerco di usarle il meno possibile. Per quanto riguarda il reverb, che da alcuni è considerato frivolo, posso solo dire avendo imparato ad ascoltare la musica sui primi dischi dei King Crimson, per me è un cordone ombelicale, un Fort Da frippiano (o freudiano), e quindi non riesco a farne a meno.
  13. Si, puoi farlo, ma per convertirlo, a meno che non sia cambiato qualcosa, devi passare da un sequencer. Può anche darsi che trovi una base già fatta e magari per vedere come va è sufficiente. Ci sono molti siti di backing track, facile che qualcosa ci sia già, persino su youtube.