Jump to content

Giorgio V.

Staff
  • Content count

    5,489
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Giorgio V. last won the day on September 19 2019

Giorgio V. had the most liked content!

Community Reputation

579 Excellent

2 Followers

About Giorgio V.

  • Rank
    Senior Member
  • Birthday 10/05/1984

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Padova

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Che poi è assurdo, Murphy fa uno dei relic più farlocchi che ci siano in giro.
  2. Giorgio V.

    Gli assoli che ritenete un'opera

    Sempre di Randy Mr. Crowley mi piace ancora di più, soprattutto l'ultimo.
  3. Giorgio V.

    Pedali Greuter Audio

    Difficile dire perché mi mancavano riferimenti oggettivi con la mia strumentazione. Posso dire però che lo star bender (tone bender) era davvero molto "vero" ed i controlli molto efficaci, mi sarebbe piaciuto averlo se usassi molto i pedali su una base pulita.
  4. Giorgio V.

    Pedali Greuter Audio

    Provati anch'io sabato, piaciuti molto.
  5. Giorgio V.

    Voglio accattarmi il Kemper

    Sono uguali. Il tostapane ha la possibilità di attaccare il finale dietro, il rack no, ma a quel punto lo metti sotto.
  6. Giorgio V.

    Voglio accattarmi il Kemper

    Per me assolutamente no. Ho il kemper dal 2012 o 2013, in questi anni avrò impiegato forse 3 ore a cercare suoni nelle librerie, e a suonare lo uso quasi tutti i giorni. Io trovato un suono hard rock che mi piace e continuo a usare quello. Se serve più pulito abbasso il volume della chitarra. Ogni tanto mi diletto 5 minuti con un suono più aggressivo ma tanto le mie chitarre non sono impostate per fare metal e mi stufo in fretta. Il kemper lo aggiorno ogni 9 mesi o giù di lì, quando mi ricordo. Forse sono un utente atipico ma per me è così con tutti i multieffetto che ho avuto, che fossero il pod o vecchie pedaliere digitech etc. Il vantaggio mio forse è che non mi è mai fregato un boia di replicare questo o quello e ho sempre suonato cover con i suoni che piacevano a me o roba mia. Detto questo, se solo avessi lo stesso buonsenso con le chitarre potrei aprire una clinica di disintossicazione. E invece.
  7. Giorgio V.

    Voglio accattarmi il Kemper

    Cadi male con me perché uso le modulazioni pochissimo e quelle del Kemper mi vanno bene le rare volte che le utilizzo. Avevo messo in loop per qualche registrazione un hartman con il reticon se non ricordo male.
  8. Giorgio V.

    Voglio accattarmi il Kemper

    A parte che cercando si trovano anche i profili a pagamento....senza pagare, i profili del rig exchange sono molto buoni secondo me e possono essere esattamente quello che cerchi. Per alterare il segnale dico ritoccare soprattutto l'EQ. Volume puoi ritoccarlo quanto vuoi, è linearissimo perché digitale, gain dipende dal profilo, qualche volta il profilo reagisce molto bene (soprattutto abbassando il gain), qualche altra volta la sensazione sotto le dita diventa meno convincente. Il kemper con i pedali analogici nei loop funziona molto bene. Per i pedali in input posso dirti che i miei pedali con i miei profili si comportano perfettamente, nel senso che il kemper reagisce esattamente come reagiva l'ampli settato in quel modo. Per i pedali davanti ad altri profili ho sperimentato molto poco perché tendo a scegliere un profilo che ha già un suono "completo" e dunque non ha bisogno di essere scolpito ulteriormente o boostato, ma quando ho provato suonava bene, l'aggiunta di un pedale non falsa il risultato.
  9. Giorgio V.

    Voglio accattarmi il Kemper

    Proprio stasera mi sono portato il kemper a prove perché ho l'ampli in sala da rivalvolare. Era parecchio che non lo usavo a prove perché di norma lo tengo a casa per studiare / registrare e non mi sono capitate occasioni negli ultimi due anni di suonare fuori senza potermi portare la testata. Beh ho attaccato il kemper al mixer con un cavo, usato uno dei miei soliti profili che suonano bene in cuffia e bam, suono splendido e tutti contenti, band compresa. Ho ritoccato lievemente l'eq dal parametrico del mixer e meglio ancora. La praticità non si batte. Comunque profilare non è modeling. Non penso che quello che ha detto italo de angelis 8 anni fa al volo senza all'epoca aver provato e probabilmente nemmeno compreso cosa fosse il kemper valga come la parola del messia.
  10. Giorgio V.

    Voglio accattarmi il Kemper

    Lo uso da anni con soddisfazione. La praticità di "attacco un cavo alla scheda audio e ho i suoni belli" è pazzesca. Concordo che alterare i profili dà poche soddisfazioni, ma è vero anche il contrario: che i profili fatti bene sono una bomba. Feel della madonna e suoni bellissimi. Il fatto è che online trovi così tanta roba, ma così TANTA roba, che non serve certo fare un grande sforzo per trovare un profilo che vada bene e poi doverlo ritoccare pure. Ti scarichi una lista, li provi uno dopo l'altro (per cambiare profilo bastano 0,5 secondi attaccato al computer) e quando trovi uno che ti piace bam lo copi nel kemper e puoi usarlo per il resto della tua vita. E' di una facilità imbarazzante, io ho dei profili che uso da anni, sempre quelli, mi trovo bene, ogni volta che attacco il kemper uso gli stessi 3 suoni e sono contento.
  11. Giorgio V.

    Octaver/Harmonizer, questo sconosciuto

    Octron FTW inamovibile dalla mia pedaliera. Il 3 mi pare sia anche abbastanza piccolo.
  12. Giorgio V.

    Shishkov Guitars

    Le Ultimate (cioè le explorer) sono davvero tanta roba...mi secca solo che abbiano gli spigoli un pò più arrotondati di una Explorer "vera".
  13. Giorgio V.

    Ciao!

    Benvenuto!
  14. Giorgio V.

    Gibson Sg Special 2019

    Hai descritto i P90. Per carità, non sono gli unici pickup che si comportano bene con i toni, ma è molto più facile trovare un P90 che reagisca in modo musicale ai potenziometri piuttosto che un humbucker o un single coil di altra natura. Congratulazioni comunque, molto bella!
  15. Giorgio V.

    Profumeria

    Di CME preferisco questo parlando di custom 3 pickup
×