Jump to content

black_label

Members
  • Content count

    1,151
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Everything posted by black_label

  1. black_label

    MCI Custom Shop

    Ricordavo fossero delle Max, non so in che numero se 1 o di più, è una storia di circa 10 anni fa o più
  2. black_label

    parliamo di monitor da studio

    Ti direi di prenderli usati e ti suggerisco monitor 3 vie Kali IN5 o IN8
  3. Raga c'è qualcuno di Mantova che mi farebbe il favore di ritirare e spedirmi una testata+cassa? 😁

    1. SevenRhye

      SevenRhye

      Io sono di Mantova, ma come gestione in termini di tempo e spostamento, in questo periodo sarei un po’ in difficoltà 

    2. black_label

      black_label

      Oh magico seven ora ti scrivo, vediamo un po' se riusciamo, facciamo un tentativo

  4. black_label

    Gibson Les Paul Standard 1993

    Fallo e te ne pentirai, non ne vale nemmeno 1600
  5. black_label

    No comment

    Se si trasforma in centauro, lo prenderei
  6. black_label

    Alternative a Fender e Gibson in stile...

    Più che altro la Heritage Core, versione normale non aged, costa nuova 4900 euro, a questo prezzo puoi prendere nuova la Gibson 58,57,custom e aggiungendo qualcosa in più la 59. È quasi impossibile decidere di acquistare la Heritage Core, poi non so come suona, approssimativamente, rispetto a una Gibson custom shop. Se nell'usato viene deprezzata sui 2000 euro, la prenderei
  7. black_label

    Alternative a Fender e Gibson in stile...

    Interessa anche a me. Ti attendiamo evol
  8. black_label

    Ik TONEX

    ToneX cattura i suoni degli ampli meglio del kemper, più che altro sono giusti e non so se è alla pari del quad cortex o viceversa. Quindi stai pagando 1/4 del prezzo di kemper e quad cortex e ottieni sicuramente suoni migliori del primo, poi sugli effetti sono d'accordo, dovrebbe avere solo riverbero, compressore, noise gate. Più che altro non ha un loop effetti, non so se è necessario per inserire effetti esterni, ci sarà un modo per farlo. io sono anti-kemper: avere il kemper fa venire la voglia e necessità di suonare solo con l'ampli. Appena cerco come si fa l'acquisizione dei suoni con toneX, se si può fare con il fryette PS, catturo il suono del jcm800 e vedo come suona con il plugin.
  9. black_label

    Ik TONEX

    488€ , colpa dell'iva https://www.ikmultimedia.com/products/tonexpedal/
  10. black_label

    Picks!

    Tempo fa ho visto questi plettri, sono interessanti, però non li ho ancora comprati. Puntano tutto sul grip https://www.plickthepick.it/cose-plick-il-plettro-per-chitarra/
  11. Tone X assolutamente suona meglio perché cattura gli ampli e pedali, quindi è un suono veritiero al pari dell'ampli e pedale di riferimento. Utilizzerai captures inclusi da Tone X e potrai scaricarne altri condivisi gratis da privati, altrimenti li comprerai se ne hai voglia e necessità, come succede per Kemper e quad cortex. Lascia perdere amplitube
  12. Amplitube non è ToneX. Amplitube è un simulatore di ampli ed effetti, mentre come ho detto Tone X cattura gli ampli come fa kemper e quad cortex. Fossi in te darei subito indietro Amplitube e comprerei Tone X SE, penso che avrai pagato la stessa cifra, intorno ai 50€.
  13. Non uso ToneX né altra roba digitale, su quale versione comprare non so consigliarti perché appunto ho scritto che si può trovare anche su internet.. sta a te decidere. posso dire che, secondo me, si evolverà come kemper e quad cortex cioè verranno venduti e condivisi i captures degli ampli, cosa che stanno già facendo. Se intendi comprarlo, quando hai preso la scheda audio, puoi provare la versione più costosa e decidere se vale la pena comprarla oppure avere la versione base.
  14. Si esatto, una scheda audio esterna USB come la focusrite, audient. Tone X cattura i suoni degli ampli come fa il kemper, quad cortex e lo fa sicuramente meglio del Kemper, al costo di 50/150 euro o vabè... lo trovi su internet. Dicono uscirà la versione hardware di ToneX, c'è gente che ne sta parlando. Al tuo posto userei esclusivamente ToneX già adesso e in futuro la versione hardware. Ascolta qualcosa da youtube, anche i video-confronti con kemper e quad cortex
  15. Emopunk se hai una scheda audio, suona da pc con il plugin TONE X. Se non hai la scheda, comprane una qualsiasi. Lascia perdere l'idea di suonare con gli ampli dalla loro uscita simulata
  16. So che molti di voi cambiano i potenziometri alle gibson, quali avete messo? capisco che il riferimento sono i centralab che se ben ricordo avevano conicità del 10% in media. Oggi a parte quelli di RS, crazyparts, emerson ho visto che ci sono altri marchi di cui non ricordavo l'esistenza, come i VIpots (pare siano alpha) e Nostalgic, questi ultimi dichiarano di essere centralab ricondizionati e/o una specie di riedizione fedele messi nelle meccaniche dei CTS (costano tanto). Vorrei prendere 2 quartetti di nuovi potenziometri long shaft e short shaft, mi date un'idea su quali è meglio comprare?
  17. black_label

    Potenziometri per gibson: suggerimenti

    L'intenzione era questa, poi ho visto su YouTube una comparazione tra VIpots e Nostalgic, cazzo sono belli i Nostalgic. Almeno in questo video i VIpots 'suonano' più aperti, sottili, chiari, invece i Nostalgic sembrano un pelo più chiusi o forse perché fanno passare più medie, più basse e corpo, qui hanno anche più volume. Comunque ci sono differenze udibili. Certo non spenderei mai più di 300 euro per 4 potenziometri... però li preferisco ai VIpots.
  18. Ho comprato questa Gibson, non riesco a identificarla con certezza a causa della stampa del seriale e dell'anno inciso nel vano pickup. Seriale ipotetico 3 1573 o 8 1573 , font delle pre-historic . Anno stampato nel vano pickup 1983 Già a occhio nudo è difficile dire di quali numeri si tratta, provate a guardare queste foto e video e ditemi se riuscite a risalire al modello. Non ho ancora smontato le parti: pickups sono i 57 i potenziometri non hanno un logo e i codici sono sui lati: quelli del tono hanno il codice 6-440-71079 , quelli dei volumi terminano con 034 dovrei smontarli e girarli per vedere il codice il tenon è corto perché vedo il buco nel vano pickup manico il manico si sente che è un 60 il ponte è abr1 con il ferretto e sotto vedo la scritta del Pat. Number , sembra senza il marchio di fonderia Le cose più importanti sono queste: nel vano pickup ponte c'è la scritta HCSB nel vano pickup manico c'è la scritta R6 e la data mese giorno anno dove l'anno sembra sia 1983 https://www.mediafire.com/view/2i1f0ael9xyli2d/20230102_193223.jpg https://www.mediafire.com/view/asms3oft0tulr2f/20230102_171918.jpg
  19. Questo è stato l'ultimo messaggio che mi scrisse il tizio della gibson che però non sa nulla di gibson, sappiamo molto più noi di lui. Quindi è sicuramente una reissue 1993. Il mio interesse era arrivare a una conclusione del perché nel vano pickup sta scritto 1983 e non 1993. Potrebbe essere una reissue del 1983 perché alcuni modelli avevano lo stesso seriale di questa chitarra, ma non avevano la scritta MODEL bensì m o d e l , poi non so se qualcuna è uscita diversamente. Per essere 1983 avrebbe dovuto avere i Tim Shaw, però i pickups si cambiano, nell'elettronica di questa chitarra se avete guardato le foto, hanno fatto qualcosa, tagliando e lasciando i 2 pezzi di cavo della massa sui pot volumi. I potenziometri gibson CGE di questa chitarra non li ho ancora visti nelle reissue anni 90 in cui ho visto solo i CTS, però tutto è possibile, ho visto poche reissue, ho chiesto tra quelli che conosco che le hanno avute e avevano i CTS o ad altri era stata già sostituita l'elettronica. Magari nel montare l'elettronica hanno preso i pot dal cestello dei CGE invece che i CTS boh L'archivio gibson non ha tutti i seriali delle gibson anni 80. Quindi se si riusciva a capire qualcosa ok, altrimenti è andata così, rimane una 1993.
  20. Avevo dimenticato il tuo commento scusa. Gli inlay non sono verdognoli come quelli delle classic post 2000, ma sono definiti aged e dovrebbero averli avuti sia le Classic perché la Classic nasce nel 1990 come riedizione della 1960 (presumo avesse gli inlay aged) sia la Reissue 1960 a cui facevano gli inlay aged, come questa. Cmq le reissue negli anni 90/91 - 93, rispetto a quelle 86 89 hanno avuto diversi cambiamenti per assomigliare esteticamente di più alle originali. Può essere perché nel 91 c'era la divisione Historic, questo è quello che ho letto, se è la realtà o meno non lo so.
  21. Si ho visto quei case con quell'interno viola e fucsia. Case ce ne sono stati tanti, negli anni 80 mi pare che non ci fosse la copertina fucsia all'interno come invece ho visto nei case anni 90 come è il mio. Cmq ripeto, ha tutto per essere una 1993 reissue 1960 tranne per la scritta 1983 nel vano e i pot sono valutare
  22. Le reissue costruite e vendute prima di ottobre 1993 non erano custom shop, quindi condividevano i case delle altre Gibson Non conosco la storia dei case Gibson, so solo che negli anni 80 oltre al case marrone e fucsia c'era il case protector che ho avuto con una standard 88.
  23. Non volevo condizionarvi con tutto quello che sapevo Però che pacchi avete detto tutti che è una Classic buuu cmq se per magia diventa una 1983 reissue vale di più, so aspettare.
  24. Quei siti diranno sempre che il seriale a 5 cifre di una reissue pre historic è una Classic, anche seriali che non esistono, puoi anche mettere 11234 per dire, inventandoti i seriali. Non fanno riferimento a un database come è quello gibson che però non ha tutti i seriali precedenti al custom shop. Di fatti il supporto gibson dice che con questo seriale risulta una 1993 reissue HCSB che è questa se non fosse per il 1983 stampato nel vano. Cmq appena smonto la piastra dell'elettronica faccio foto e gliela invio, anche se so per certo sarà inutile perché non c'è il codice con l'anno. Il tizio della gibson con cui ho parlato vuole i seriali, non conosce le Gibson, tanto che mi inviava link di altre Gibson vendute da negozi tipo guitarsauce o reverb per dire: vedi è come questa o vedi non può essere come questa Sei andato su reverb per farti un'idea di come è una reissue 91 93? Questa qui è come la mia, una R6 cioè 1960 solo che ovviamente nel vano ha la scritta 1993, come è giusto che sia e non 1983. Gibson '59 Les Paul Standard Flametop Reissue 1993 Pre-Historic https://reverb.com/item/4649218-gibson-59-les-paul-standard-flametop-reissue-1993-pre-historic?utm_source=android-app&utm_medium=android-share&utm_campaign=listing&utm_content=4649218
  25. In Gibson cambiano sempre qualcosa, anche per le reissue 86 93 durante gli anni modificarono logo e scritta model, meccaniche, pickups, non so se il ponte era per tutte pat. number o lo hanno inserito dopo, non so se le scritte nel vano pickup avevano sempre data e modello. Questo per dire che non si può fare affidamento prendendo 1 solo esempio di gibson reissue come riferimento. Se vai a vedere sul forum les paul, troverai Reissue R6 come la mia che la identificano come 1960 e non la R6 dei P90, questo perché prima scrivevano più R6 che R0 (ho visto solo foto con la scritta R6 e ho letto solo di un tizio che nella sua diceva di avere la scritta R0). Fosse stata una R9 ci sarebbe stato scritto Reissue, non ho ancora visto la scritta R9, ma quello che passa sui forum è una minima parte, aggiungici immagini caricate ed eliminate per via del tempo trascorso, non ho centinaia di riferimenti. Giusto qualche dozzina. Non ho tolto i potenziometri perché il codice che si legge è 6-440-71079 e non c'è altro, magari ho visto male lo spero dovrei provare a vedere se ci sono sui forum, foto caricate dell'elettronica di pre historic, quelle che ho visto avevano i CTS come dici anche tu, cmq è un'impresa. A parte questo, l'archivio gibson dice che il seriale 3 1573 appartiene a una Reissue HCSB 1993 ed esteticamente lo è. Dicevano di non avere tutti i seriali delle vecchie reissue precedenti al custom shop. Anche il logo Gibson è più color oro e questo dicono fosse una caratteristica delle reissue (non so se per tutte o di qualche anno). Volevo provare a capire perché scrivere 1983 nel vano pickup perché chiaramente il seriale può anche essere di una reissue 1983, però andrebbero valutate le possibili incongruenze legate alle scritte nel vano pickup e logo model che sono palesemente di reissue 90-93, la sostituzione pickups ci può stare. Ma se è un'impresa anche questa, lascio perdere.
×