Vai al contenuto

black_label

Members
  • Numero contenuti

    687
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

50 Excellent

Su black_label

  • Rank
    Member

Visite recenti

2249 visite nel profilo
  1. nuova scheda economica della Universal Audio

    Ehehe c'è chi può e chi non può, tu può!
  2. nuova scheda economica della Universal Audio

    I preamp sono sterili, hanno un buon livello di db, ma chiaramente i pre esterni suonano meglio (fascia di prezzo del focusrite isa one che però è lo stesso prezzo dell' id22). Diciamo che chi vuole solo giochicchiare nella registrazione, è sufficiente una scheda audio, mentre chi cerca altro ha bisogno di pre esterni.
  3. nuova scheda economica della Universal Audio

    Ci sarà per forza qualcos'altro, se ha la spdif venderò la mia id22. Comunque credo che se si ha bisogno di più ingressi mic, la gente compra direttamente dei preamp esterni, migliori dell' id22
  4. nuova scheda economica della Universal Audio

    C'è la notizia da qualche parte?
  5. Cuffie per Kemper, AxeFx, simulatori vari.

    Si, vengono vendute come casse hifi, ma secondo loro invece sono flat e scendono molto in basso nonostante il woofer da 5", le stanno usando come secondo ascolto in studio, un po' come la vecchia storia delle Yamaha NS10 che però suonavano male. Sulle impedenze credo le collegheranno a 8 ohm. La cosa pazzesca è che le hanno davvero comprate tutti, tanto da mandare in sold out il rivenditore su amazon italiano, ma lo stesso è successo per amazon degli altri paesi E' strana sta cosa! Adesso non so se prendere queste o le HR624, io mi butterei sempre su casse attive per evitare l' ampli esterno
  6. Sarà una questione di IR, quali hai usato? Anche nell'ultima clip di juanka si sentono
  7. Cuffie per Kemper, AxeFx, simulatori vari.

    A proposito di monitor, diversi mesi fa mi sono iscritto ad un gruppo facebook di audio recording, gente che ha gli studi di registrazione, qui hanno tutti acquistato delle casse Mission LX-2 passive con woofer da 5", hanno un prezzo veramente basso, parliamo di 180 euro spedite. Per tutti loro sono casse fantastiche e hanno bassi a sufficienza, l'amplificatore associato costerebbe altri 100-150 euro (t.amp e400 / e800 o SMSL). Devo ancora prendere dei monitor per il kemper da usare anche come ascolto musica a casa, sto pensando seriamente di prendere queste casse.
  8. Cuffie per Kemper, AxeFx, simulatori vari.

    Beh dopo un paio di cuffie che ho ritrovato in casa, modello cuffioni, comprese un paio della wind che hanno più bassi di un basso, avevo deciso di prendere delle cuffie serie... dovevo utilizzare il codice sconto di ebay, così ho preso delle fidelio X2 HR nuove, pagate 150 euro. Ha 32 ohm, forse un valore troppo basso per il kemper, non saprei.. per avere un volume esagerato come piace a me, devo andare a -8db dal kemper. La cosa che non mi piace di queste cuffie è che gonfiano nei bassi, però come prima cuffia pro devo dire che è un'altra cosa rispetto alle cuffiette che ho sempre avuto. Mi piace come suona con il kemper. Quello che non mi piace purtroppo è il kemper, mi annoia, mi sa che non sono pronto al digitale.
  9. Se non sono gli Ownhammer, sono i celestion
  10. FRYETTE POWER LOAD ALIAS IL REACTIVE LOAD 2.0

    Si, indubbiamente se lo scopo è non farsi sentire da chi vive in casa con te e quindi sei anche limitato all'uso delle cuffie, non la usi per suonare di notte perché il suono esce comunque, in base al volume e materiali utilizzati. Ti occorre anche metterla in una stanza diversa da dove suoni. Però sapendo che le utilizzano ai concerti, non credo sia davvero un compromesso. Io mi riferisco a quelle grandi, non quelle con 1 cono installato che ti vendono tutti. Poi per carità, dovrai trovare l'eq migliore, però hai il suono della cassa che un IR non potrà mai darti.
  11. FRYETTE POWER LOAD ALIAS IL REACTIVE LOAD 2.0

    Permettetemi una domanda: come mai nessuno ha mai pensato alla isobox da costruirsi da sé in base alla cassa che si vuole mettere 2x12 o 4x12? Si eviterebbe il digitale in qualsiasi forma ed è un sistema utilizzato dai gruppi live e in registrazione (oggi per esempio le usano i tecnici di Slash per il tour con i GNR, per ben 4 casse 4x12).
  12. Oggi sto in gas da...

    Uhm ho paura dei monitor troppo piccoli, poi dovrei tenerli distanti da me, tipo a 2 metri. Le Adam costano, è vero, ho ascoltato qualche audio delle a7x, sai quei video di confronto che trovi su youtube, e non mi sono piaciute. Leggevo anche che sono adatte per lavorarci in studio per lavorarci essendo maniacali nelle frequenze, la gente difficilmente le compra per puro ascolto, nel nostro caso mentre suoniamo. Quindi le Makie HR e le VXT krk avevano quel punch in più, meno flat sicuramente, con più medi le prime e più medio-bassi(ma fangosi) le altre. Detta in poche parole, cercavo qualche nome meno sputtanato
  13. in cuffia

    Si, la ID22 è buona sia come convertitori che come preamp (sono sterili, non colorano il suono), però non va usata per attaccarci anche le cuffie, è di scarsa qualità. Lessi anche il motivo prima di comprare questa o la spl crimson, ma l'ho dimenticato. Dovresti prendere un amplificatore esterno se proprio hai necessità di suonare con le cuffie. Però tu avevi il kemper, giusto? A me piace un botto suonarci con le cuffie, credo sia il top e non ha bisogno di un ampli esterno, dovresti innanzitutto comprarne un altro paio diverso di cuffioni, ti suggerisco le Sennheiser HD 600 se le vuoi 'flat', HD 650 con più bassi avanti, Fidelio X2HR. Le Beyerdynamic non te le consiglio. Parlando di digitali, non penso che S-Gear suoni meglio del Kemper, comunque sei costretto a sborsare tanto per software e scheda audio e devi impazzire per trovare i suoni giusti aggiungendo vari plugins per gli effetti riverb delay, gli IR ecc... quello che non ci piace è proprio come suonano gli IR. Con il kemper una volta trovati i profili giusti, eviti altri sbattimenti e passi a crearti le performances e modificare i settaggi del cabinet e amplificatore. Trovo sia molto più veloce e immediato da suonare rispetto ai plugin in PC.
  14. FRYETTE POWER LOAD ALIAS IL REACTIVE LOAD 2.0

    Penso che l'unico problema di questi attrezzi è sempre legato agli IR, ma sono convinto che si riesce ad ottenere un buon suono manipolando in daw l'equalizzazione, se sai smanettare con i software e plugin di registrazione. Non ho idea di come funzioni la simulazione analogica, quella del rivera non mi piaceva. Come sai, molti si chiedono se sia meglio kemper/ax8 o loadbox + IR per l'uso casalingo e ci sei già passato anche tu. Per entrambe le cose devi smanettare e come risultato finale non avrai mai il vero suono microfonato, nonostante ottieni un buon risultato finale (parlo di sentirsi in cuffia o monitor studio in casa, non con le famosissime casse FR italiane sul palco). Dai il prezzo è ottimo, divertiti! Lo suhr load era a 400 euro totali venduto su ebay da alcuni negozi americani, comprese di tasse (perché effettuano la sped gratis).
  15. FRYETTE POWER LOAD ALIAS IL REACTIVE LOAD 2.0

    I prodotti fryette costano, ma se consideriamo i 400 euro per lo suhr che è solo loadbox, il prezzo di questo è giusto perché ha tutto.
×