Jump to content

black_label

Members
  • Content count

    964
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

black_label last won the day on June 22 2019

black_label had the most liked content!

Community Reputation

94 Excellent

About black_label

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

4,423 profile views
  1. black_label

    Brass sustain block per floyd rose: esperienze?

    Ne terrò in considerazione per quando troverò la kramer baretta 80s! A prezzi modici
  2. black_label

    LES PAUL ABR-1 - Faber vs Gibson

    Eh si, infatti, oltre al considerare quelli che sono i propri gusti e sul come suona la chitarra indipendentemente da cosa ci monti, penso anche a dove si plettra, se praticamente sopra al ponte o più verso il centro. Spesso non faccio caso a questo quando guardo e ascolto le comparazioni.
  3. black_label

    LES PAUL ABR-1 - Faber vs Gibson

    È vero che il faber abr1 ha un suono più articolato, ma ha anche le alte che squillano di piu rispetto al gibson, proprio per questo ho cercato alcune informazioni sui vari abr1 , ho trovato questo commento che è interessante. Sono considerazioni di uno che ha fatto vari esperimenti, non so se è effettivamente tutto vero ciò che dice, inoltre risale al 2013. Vi metto link e incollo tutto. https://www.mylespaul.com/threads/gibson-historic-abr-1-vs-gibson-non-historic-abr.280774/ Apart from the obvious (w/o retainer wire vs. with) they do sound different.First, posts and wheels. Posts can be both steel and brass with both types, but lately as aftermarket parts I think both ABR-1 types are sold with steel posts. Wheels are differentbrass on non-historic, like these, have darker tone Brass ABR 1 Bridge Thumbwheels with Fine Knurling Fits USA Gibsons Nickel | eBay steel on historic, like these, have brighter tone Steel ABR 1 Bridge Thumbwheels with Coarse Knurling Fits USA Gibsons Nickel | eBay historic ABR ~ 54-55gnon-historic ABR ~ 51-52g (funny, but actually non-historic is the same weight as original ABR-1s - in bursts)Diameter of the holes is he same. All other dimensions are pretty close. Materials are probably pretty much the same (saddles on both are nickel plated brass, as it should be), maybe just the different mixture of the metals for the body (hence the weight difference)Histroric ABR-1 was introduced in 2009 for the changes in the Reissues that year and regarding tone - it has overall less bass but also less mids, so it sounds overall brighter and clearer, but I prefer 'meatier' tone of non-historic ones in 5 guitars that I have with ABR-1s. My evaluation was made with exactly the same notches on ABR saddles on all ABRs I've tested. To put it simply - non-historic is still clear and defined but with more depth and balls. I did play a '59 Burst with stock hardware but did not have a chance to compare them both to original in that guitar, for the obvious reasons. But I know what combo brought my LPs closest to that 59.For the reference, my optimal hardware combo (R9,R8,R6,Jr,SG all historic and MIJ Edwards LP refinished in nitro and with all the historic parts) is : Faber posts and wheels (prefer them to Gibson, Callaham and Tonepro)Gibson non-historic ABR-1 (prefer it to Gibson historic and Tonepro)Gibson bushings for tailpiece (prefer them to Faber and Pigtail)Faber steel suds for tailpiece (prefer them to RS steel studs, and Gibson, Gotoh and Tonepro locking brass ones)Gibson Aluminum ligthweight tailpiece (prefer it to Tonepro, Faber and Gotoh, all aluminum) - except for SG - Gibson heavy zinc TP thereI do not know what your guitar is like and what type of LP tone you are after, but metal hardware and how it fits together AND in the guitar is much more important for the fundamental/basic/general tone/character of the LP than all the discussion on pots caps AND pickups all over the forums may lead one/you to believe. Unfortunately, there is no other way but to try different ones in your guitar to find out which combo gives you the closest tone to your preference/goal. Just keep in mind that all those metal parts at bridge and tailpiece work together.BUT once you have 500k pots, steel studs, aluminum tailpiece and properly thin brass wheels with optionally steel or brass posts in your LP you'll find out that e.g. you actually do not need to change pickups in a LP type guitar at all. It is THAT important. E.g. Gibson Custom Shop finally completed mostly proper hardware combo in their 2013 production and now they put the same pickup (Custom Bucker) in the neck and bridge position, like they did with original Bursts more tan 50 years ago. HTH
  4. black_label

    LES PAUL ABR-1 - Faber vs Gibson

    Se hai un gibson abr-1 o il set completo comprensivo di tailpiece che non ti serve più, mi mandi un PM? Vorrei fare la stessa prova che ha fatto Lory montandoli sulla sua Burst 59. Bravo Lory, si capisce tantissimo la differenza di suono già con questo video, immagino fatto con il tuo Huawei.
  5. black_label

    Eastman les paul!

    Intendi le nuove Slash uscite qualche mese fa immagino. Hai aggiunto uno zero in più per errore, cmq non si venderanno, ho notato che il prezzo è calato di molto. Prima del cv erano già a 2500, ora 2400. E hai ragione, non valgono quei soldi, meglio una qualsiasi standard, sulle epiphone non saprei.
  6. black_label

    Eastman les paul!

    1399 dai https://www.dampi.it/it/eastman-sb59-goldburst-chitarra-elettrica-85192?track=MercatinoMusicale&utm_source=mercatinomusicale&utm_campaign=annunciturbo&utm_medium=cpc&utm_content=20200402_113134_s40405089_a5987016_v584
  7. black_label

    aiuto valutazione R8

    Se la metterai al prezzo di joe, avrai un veloce acquirente ->> io secondo me da 2500 in su è tanto, posso dire di aver trovate le stesse R8 anni 2008 a 2012 a 2000€/2200€ e se ben ricordo anche qui sono state vendute sotto i 2000 euro... Correggetemi se sbaglio, ma il prezzo di una R8 in quegli anni era 2300-2500 euro ?
  8. black_label

    scheda audio e monitor

    Probabilmente per noi non servirebbero monitor costosi, ci basterebbe avere un suono fedele della chitarra. Immagino stai parlando delle Mission LX2, sono le uniche veramente ottime a questa cifra perché flat, l'unica pecca è che parliamo di woofer da 5" quindi mancano di pancia, ma sono equilibrate in tutto, può anche essere un problema e fastidio abbinarci un finale per via degli spazi e scelta. mi piacerebbe provare dei monitor con woofer di dimensioni più grandi, un 6.5"-7" sarebbe l'ideale, ma non è ancora il momento, poi con queste Mission LX2 sono davvero stra-contento, come si suol dire minima spesa-massima resa
  9. black_label

    Una storia di p.a.f. e repliche italiane.

    se ti può interessare, senti qua, non credevo facessero così tanta differenza
  10. black_label

    Una storia di p.a.f. e repliche italiane.

    il 1950s fa quack, il 2008 fa sbrang
  11. Vabe' ascoltarsi in cuffia è ancora peggio dei monitor 'studio', potrai avere le migliore cuffie. L'unica cosa positiva, da non sottovalutare, è che nel caso tu sia impossibilitato dall'alzare il volume ai monitor, lo fai con le cuffie e il suono della chitarra è più reale in relazione alla sorgente, ma chiaramente l'acustica non è come quella data dai monitor nella stanza. Anche il kemper attraverso i monitor va suonato ad alto volume altrimenti non rende. Pure se microfoni con la isobox non puoi ascoltarti a basso volume perché il suono non rende. È sempre un fatto di volume.. a questo devi aggiungere la complessità del kemper e il fatto che non è mica la copia identica dell'ampli. Se vuoi usare le cuffie, devi anche comprare un preamp dedicato esterno. Provando le cuffie da scheda audio id22, kemper e preamp little Dot mk2, il suono migliore me lo dava il preamp, roba da 100 euro, ma davvero sono tutte robe da feticisti. Provare le varie opzioni fa bene, ma poi ti rendi conto di quanto sia inutile tutto ciò, soprattutto quando vedi che devi accendere questo e quell'altro, quando la cosa migliore rimane un combetto o testata + 1x12 se vuoi suonare a basso volume
  12. Chissà se questo risolverà i problemi del profiling del kemper ops non avevo visto il tuo post greg
  13. black_label

    Ampli x cuffie, Omh, mW, ed altro

    un ampli per cuffie molto usato dagli audiofili sulla fascia dei 100+ euro è il little dot mk2, a valvole, con selettore del gain in relazione all'impedenza delle cuffie. Dovevo prenderne uno da associare alle sennheiser hd600 e dopo svariate letture notturne, il migliore su questa fascia di prezzo era proprio il little dot mk2. peccato che l'abbia utilizzato solo 2 volte..
  14. black_label

    Consiglio Pickup per superstrat HSH

    che tamarro! deve essere figo suonare con la leva..
×