Jump to content

sombrerobianco

Members
  • Content count

    1,227
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

sombrerobianco last won the day on March 4 2019

sombrerobianco had the most liked content!

Community Reputation

116 Excellent

About sombrerobianco

  • Rank
    Amico di Giorgé

Recent Profile Visitors

4,505 profile views
  1. sombrerobianco

    back to the 80's with sombrerobianco

    Ho assemblato una pedaliera piccola per il jcm800 sc20 combo Delay mini flashback e sparkle boost nel loop accordatore leech e sd1 davanti Il leech è un pedale spettacolare è un semplice pedale passivo di volume che premendolo mi permette di ottenere il pulito dal jcm800 (è come abbassare il volume della chitarra, ma in live è preciso e pratico): il volume del pulito che si ottiene è ovviamente minore del distorto di partenza, ma alzando il boost nel loop si pareggia ed il gioco è fatto trasformi un ampli monocanale in 2 canali separati
  2. sombrerobianco

    Delay digitale in formato mini

    Mi sono preso il flashback ! Mi avete convinto al volo !
  3. sombrerobianco

    Delay digitale in formato mini

    Buongiorno a tutti Mi suggerite un delay digitale (tipo Boss DD3 andrebbe benissimo) ma in formato ridotto visto che sto allestendo una mini pedaliera. Non mi serve neanche il tap tempo quindi una cosa basica ma che sia robusto e suoni almeno decentemente Grazie !
  4. sombrerobianco

    Fender stratocaster

    Anche io ti dico American special se ti piace il palettone Radius 12 pick-up Texas special
  5. sombrerobianco

    Consiglio PAF alnico 3 cerato per manico Les paul

    Non ho mai provato pu in alnico IV ma sono generalmente più chiari del 3 ? Io i custombucker li trovo validi al manico perché sono una via di mezzo tra il calore e le sfumature che producono gli alnico2 (che al ponte monto ovunque pure sulle strato) e i 5 che ok sono chiari ma per me sono sempre troppo piatti. Ho una lp con i Duncan 59 al manico e per carità il suono non male, ma piattissimi sfumature zero io al manico uso molto il pot del volume ma quelli piallano tutto i custombucker sono molto molto più reattivi. Gli alnico 2 al manico invece troppo chiusi e hanno quella risposta gommosa che va tanto bene sui lead ma sui puliti non mi piace per nulla.
  6. sombrerobianco

    Gibson Les Paul Standard 1993

    Ma anche io suono la R0 ci mancherebbe e me la porto tranquillamente nei locali ma per la cronaca non l ho pagata i 5599 euro che chiedono ora.
  7. sombrerobianco

    Consiglio PAF alnico 3 cerato per manico Les paul

    No non è super ingolfata ma quando utilizzo il custombucker sento una risposta che preferisco sotto le dita su puliti Ora vedo per i wizz Se avete altri suggerimenti sparate pure! Da quel che so i custombucker montati fino al 2019 sono cerati dal 2020 no; gli aftermarket non sono cerati (fonte my les paul forum)
  8. Devo sostituire il pu al manico della mia les paul. Attualmente monto un Duncan alnico2 ma lo trovò troppo scuro e dato che utilizzo il pu al manico quasi solo per suonare pulito o con suono a basso/medio gain vorrei qualcosa di molto più chiaro e meno gommoso. Finora il pu che mi piace di più al manico delle lp è il custombucker di Gibson in alnico3 e non sono per niente facili da trovare e gli aftermarket oltre a costare un bel po’ non sono cerati e preferirei evitare. Esistono dei pu simili ? …sto gironzolando tra i vari produttori ma trovo solo alnico2 e 5 .
  9. sombrerobianco

    Gibson Les Paul Standard 1993

    Ho avuto una les paul standard ed un classic anni 90 ho una r0 del 2013 ed una classic del 2017 presa nuova a 1700 euro; le ho cambiato pick-up e wiring ed è pazzesca in pratica è quella che utilizzo di più (anche più della r0). Il lp classic del 90 come quello che avevo col top fiammatissimo ora gira ad oltre 3 ek e ritengo sia una follia anche perché spesso sono di ritastierare. Per una standard anni 90 non li spenderei mai. Come si diceva sopra o ti prendi una historic per collezionismo o prendi una attuale classic o standard assolutamente
  10. ma se vuoi solo boostare le medie metti un ts9 davanti è più lineare e semplice
  11. Ma sull’altro ampli non fruscia così
  12. Stavo vedendo il maxon ge601 mi serve una roba compatta e che abbia anche il level così da poter pareggiare il volume aumentando un po’ il level ed alzare un po’ gli alti per recuperare brillantezza persa con l abbassamento del volume della chitarra
  13. Io voglio solo recuperare la perdita di volume Nel frattempo l ampli è arrivato ed ho fatto alcune prove Il problema principale è che l equalizzatore (che è un boss ge7 anni 80) fruscia ed ho provato anche ad alimentarlo singolarmente e con pila ma fruscia veramente tanto sia nel loop che davanti.
  14. Oggi mi dovrebbe arrivare il combo jcm800 studio da 20 watt Dato che ovviamente utilizzerò il canale high come ingresso dovrò ottenere i puliti abbassando il volume della chitarra e per recuperare la perdita di volume utilizzerei un equalizzatore nel loop. Nel loop oltre all eq ho delay e boost di volume In che ordine li mettereste i 3 pedali? In alcuni pezzi dovrei accenderli anche tutti e 3 assieme (assolo in pulito con delay)
  15. 1) gibson les paul 2) fender strato palettona e dopo le robe normali attenzione ora che calo le seguenti: 3) esp kamikaze 4) washburn n4 5) tyler 6) fender strato "normale" non mi piace assolutamente la paletta della telecaster (non mi lapidate)
×